maschio o femmina

Aspettavamo un maschietto e invece ...

bambino-1-mese

15 Maggio 2013
 
Secondo l'ecografia morfologica, non c'erano dubbi. Feto di sesso maschile. Il mio compagno aveva già in mente lego, attrezzi, partite di calcio ...

Facebook Twitter Google Plus More

La data presunta del parto era il 4 maggio 2013

Feto di sesso maschile... rileggo per sicurezza l'esito della morfologica!
Amore, un maschietto!!! Un sorriso illumina il volto del mio moroso (lui ha già avuto una femminuccia)! Stila la lista di Lego e mini motoseghe da mettere sotto l'albero di Natale...

5 aprile 2013, compleanno di mia mamma...

La notte ho avuto qualche perdita di sangue rosso vivo e quel fastidioso senso di bagnato che mi accompagnava da una settimana! Il moroso sussurra al pancione: "Se vuoi nascere, fallo ora che se no vado a lavoro...!!

Mi alzo e sento un rivolo d'acqua giù per le gambe. "Boooohhhh, saranno le acque???"
Nel dubbio mi lavo e continuo a 'gocciolare'... "Che si fa??? Andiamo in ospedale, al massimo ci cacciano... ".

L'ostetrica mi visita dubbiosa, e tac splash!  Ora sì che grondo acqua, conferma mi si sono rotte le acque, ma si prospetta una cosa molto molto lunga, nessuna contrazione neanche preparatoria, zero dilatazione.

Mi suggeriscono di mettermi l'anima in pace e aspettare l'indomani che si parte con l'induzione. Mi ricoverano e io e il moroso passiamo 24 ora tra risate, foto con il pancione, nervosismo crescente, partitine a carte, monitoraggi e antibiotico... nulla si muove per tutte le 24 ore ...

6 aprile 13

Alle 10 del mattino scollamento delle membrane e primo gel... da lì non avevo idea di cosa mi sarebbe successo!!! Il giorno più lungo della mia vita!! Dalle 11 circa iniziano le contrazioni, che poi scopro non sono quelle buone. Avanti così per tutto il giorno, un dolore da panico ogni volta sempre più intenso. Il gel che bruciava come il fuoco, nessuna contrazione "buona", solo tanto tanto dolore e stanchezza!!! Dopo 12 ore al terzo gel, scopro di essere dilatata di solo 1 cm,

 previsione flebo di ossitocina alle 6 del mattino!!

Da lì perdo le staffe, mi dicono: "Il dolore lo devi assecondare, fatti attraversare dal dolore..."

"Io non assecondo un corno!!!! Siete pazzi!!!!" Invoco il cesareo, insulto tutto e tutti!!!!

Per fortuna il mio moroso mi fa ragionare, mi ricompongo, mi riattaccano al monitoraggio e poi flebo di antibiotico, mi rilasso, faccio come mi suggerisce quella santa dell'ostetrica. "Fatti attraversare dal dolore...."

Vocalizzo, contrazione: "Aaaaaaaaaaaaaaaa"

Respiro, altra contrazione: "Iiiiiiiiiiiiiiiii"

Respiro, tutte le vocali mi sono fatta!

Mi rimandano in camera, mi scappa la pipì o la popò non lo so...: "Amore mi scappa da spingere... "

"Ma figurati, sei dilatata di 1 cm"

"AMORE MI SCAPPA DA SPINGERE CHIAMA QUALCUNOOOOOO!!!"

Mi dicono di tornare in salaparto... a metà corridoio mi accovaccio e faccio qualche goccia di pipì lì, che vergognaaaa!

Mi visitano.... 10 cm!!!! Era l'una. Dopo 15 ore di contrazioni finalmente ce l'avevo fatta, si aprono le danze!!!! Spingi quando vuoi!!!!

"Che strano.... il cuore non perde un colpo - mi fa l'ostetrica - sicuri che sia maschio????"

ORE 1:32 del 7 aprile 2013 nasce LIVIA

... nessun punto! Pensavo di volere un maschio, ma quando mi hanno messo la mia sorpresina sulla pancia ho capito che lei era la mia ragione di vita, 3,500 gr di puro amore, la mia patatinaaaa!!!

Era bellissima, profumava di bebè!!! Ora la guardo crescere, tutta la fatica che ho fatto a " farla". 15 ore di dolore, sono proprio valse la pena!!!
Comunque il prossimo faccio un cesareo.

p.s. il moroso ha aggiornato la lista dei giocattoli, Barbie e Winx!!!! Poverello,  credo che per consolarlo un po' sotto l'albero di Natale gli farò trovare il Lego di Star Trek

Storia di kasia86 scritta sul forum di nostrofiglio.it

Ti potrebbe interessare:


Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it oppure scrivila direttamente nella sezione Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it!

LE ULTIME STORIE