mamma giovane

Mamma a 21 anni: la mia esperienza

Di mammenellarete
nostro-figlio-400x270

30 Maggio 2014
Novembre 2010: ho 19 anni e frequento la quarta superiore, conosco lui che ne ha 34. Ci innamoriamo all'improvviso. Due mesi dopo, capiamo che il nostro amore è davvero forte e decidiamo di andare a vivere insieme.
All'inizio i miei genitori sono contrari, ma, già dopo un giorno, decidono di sostenerci. Ad agosto 2011 andiamo in vacanza nel nostro paese, in Romania, ed è lì che lui mi chiede di sposarlo.

Facebook Twitter Google Plus More


Accetto contentissima ed iniziamo così i preparativi. A febbraio 2011 ci sposiamo in chiesa insieme alle nostre famiglie. Qualche settimana dopo mi sento strana: la sensazione è quella dell'attesa delle mestruazioni, ma non è il periodo.

Vado in farmacia cinque giorni prima della data in cui mi deve arrivare il ciclo e lì mi consigliano di aspettare almeno qualche giorno di ritardo. Io invece sono impaziente e faccio il test, subito dopo mi metto a fare la doccia. Dopo un po' lo guardo e vedo una linea di colore rosa-chiaro molto sottile, e, lo realizzo in quel momento, sarei diventata madre! Come in una favola, sono rimasta incinta nella prima notte di nozze.

(LEGGI ANCHE: Ivonne, incinta a 16 anni)

Mezz'ora dopo arriva mio marito e io mi metto a piangere senza riuscire a parlare. Alla fine, riesco a dirgli che sono incinta. Lui mi abbraccia subito, emozionato e contento. Non so come reagire, è il momento che ho sempre desiderato, ma allo stesso tempo sono spaventata. E' vero che sono già sposata, ma sono sempre una studentessa e ho paura di non riuscire a finire la scuola.

Dopo cinque mesi di nause mattutine e di dolori, supero finalmente l'esame di maturità. Non prendo un voto altissimo, ma mi sento orgogliosa di essere riuscita a superare questo traguardo importante nonostante le difficoltà della gravidanza. Il 24 ottobre del 2012, 21 ore dopo che la rottura delle membrane, alle 17:00 arriva lei: Sophia! In quel momento ho capito quanto amore può dare un esserino così piccolo… Ho dimenticato subito tutti i dolori e tutte le sofferenze

Adesso la mia piccola ha 1 anno e 7 mesi ed è la ragione delle nostre vite. Siamo una coppia innamorata e due genitori felicissimi.

Un figlio è sempre una gioia nonostante i problemi e l'età.

di mamma Alina

(storia arrivata per email a redazione@nostrofiglio.it)

Voi raccontare anche tu la tua storia di mamma giovane? Scrivici a redazione@nostrofiglio.it

Ti potrebbe anche interessare:

La mia storia di mamma a 16 anni
Mamma giovane, incinta mentre stavo studiando

MAMMA GIOVANE: TUTTE LE STORIE

LE ULTIME STORIE