Storia

Un giorno come tutti, ma pieno d'amore

Di mammenellarete
cappuccino

26 Ottobre 2017
Ho avuto la mia prima figlia a 23 anni, il secondo figlio a 34 con il padre 44 enne... Mio figlio oggi ha 14 anni, sono una mamma di 48 anni con un figlio adolescente. Ecco la mia storia. Un giorno come tutti, ma pieno d'amore

Facebook Twitter Google Plus More

Oggi come al solito dopo pranzo, mi sono messa al letto per la pennichella.

 

Avevo ancora tanto da fare, ma siccome sono una "casalinga disperata" e per di più con il marito che lavora sempre fuori città, mi prendo tutto il tempo con comodo... Anche se so che al risveglio mi metterò le mani nei capelli.

 

Mio figlio di 14 anni torna da scuola e come da compromesso prima dei compiti può visionare un film, oppure stare su chat con i suoi amici, piccoli talenti incompresi. Fanno musica oppure disegnano, a volte fanno i politicanti delle ingiustizie scolastiche. Tanto di capello, ammiro molto questi ragazzini e anche per questo tranquillamente mi accascio sul letto, non prima di dire a mio figlio: "Tesoro, quando hai finito il film mi svegli?"

 

Vado tra le nuvole, a volte sembra che dormo, a volte sento mio figlio che canta... Ad un certo punto sento: "Mamma, sveglia sono le tre e mezza, ti ho fatto un cappuccino!"

 

Amore, ancora cinque minuti... gli rispondo... mentre la mia mente dice: "Cappuccino, cappuccino..."

 

Mi alzo, prendo il cappuccino e vado nel terrazzo ad accendermi una sigaretta. Faccio un tiro lungo mentre sorseggio il cappuccino mi rendo conto... Mio figlio mi ha fatto un cappuccino!

 

Mi sento felice, appagata e mi sento fiera di me stessa, ho fatto un grosso lavoro... Mi piace pensare che un giorno il cappuccino lo porterà alla sua compagna.

 

Tra un po' sarà l'ora di cena, i compiti sono finiti, porteremo il nostro cane a passeggio, ed un'altra giornata è finita. Un giorno come tutti ma pieno d'amore!

 

di mamma Carmen

 

 

Vuoi scriverci la tua storia? Manda un'email a redazione@nostrofiglio.it 

LE ULTIME STORIE