storie

L'amore di una nonna per i nipoti

Di Saby
nonna-nipoti

19 Novembre 2013 | Aggiornato il 02 Ottobre 2017
L'amore di una nonna per i nipoti? Un amore che si rinnova, amore che si moltiplica, amore che si esalta, ti prende e ti travolge in sensazioni uniche. Un nipote è una cosa unica.
 

Facebook Twitter Google Plus More

Io sono una figlia, una mamma e una nonna, a 56 anni guardo i miei nipoti e amo la mia vita.

 

Quando quasi 6 anni fa aspettavo il mio primo nipotino non sapevo cosa volesse dire amare una creatura che non fosse un figlio. E' risaputo che ogni genitore ama i propri figli più di quanto possa amare la propria vita, ma un nipote? Cos'è un nipote? Quanto lo si ama? Cosa si prova quando per la prima volta stringi a te un essere speciale che non ti chiamerà mai mamma ma che amerai come un figlio? Ho aspettato la nascita del mio primo nipote tra mille ansie, lo ammetto, forse

la più ansiosa tra me e sua madre ero io. Attenta a cosa mangi, attenta a dove vai, non stancarti, ti stiro io la roba..riposa. Attenta al bambino, attenta alle scale, attenta al pancione... Tutto per amore di una figlia che diventa madre e ti rende nonna.

Ho passato tutta la notte accanto a mia figlia, che in travaglio piangeva, soffriva, stingeva i denti e sopportava il dolore. Guardavo il monitor che segnava i battiti del cuore del bambino e quel tum tum incessante ha accompagnato la notte più lunga della mia vita. Avrei sicuramente, se avessi potuto, preso il posto di mia figlia…ma questa volta la mamma non ero io e da madre guardavo da spettatrice inerme il miracolo della vita che si rinnova davanti a me.

L'indomani, prima di mezzogiorno mio nipote è nato, 3.200 d'amore. Ora ammiravo la creatura della mia creatura che si prendeva il suo posto nel mondo mentre io da madre diventavo nonna, ultimo step, ultima mia missione.

Diventare nonna… non è stupendo, è semplicemente meraviglioso.

Quando per la prima volta ho visto gli occhi di mio nipote e tra le mie braccia ho stretto il suo cuore al mio credo di aver avuto tra le mani la parte più bella del mondo e averla fatta mia. Era bellissimo, era un angelo, lui era la vita che si rinnovava, lui era il tempo che ti toglie vita ma ti regala nuova linfa vitale.

Ricordo che tornati a casa non riuscivo a stare un giorno senza vedere il mio stupendo nipotino. Non volevo invadere gli spazi di mia figlia ma una strana calamita mi portava a lui.

Che strana che è la vita. Metti al mondo un figlio e pensi che la vita ti ha dato tutto, tutto il meglio che si può desiderare, poi nasce un nipote e t'accorgi che quel tutto era rinnovabile e non lo sapevi.

Sì, amore che si rinnova, amore che si moltiplica, amore che si esalta, ti prende e ti travolge in sensazioni uniche. Un nipote è una cosa unica.

Un nipote lo ami, lo coccoli, se ti è permesso lo vizi anche. Un nipote lo correggi senza eccedere, lo consoli se corre da te, lo guardi crescere senza sapere sino a quando ti sarà concesso tale dono, proprio per questo vuoi dargli tutto, vuoi dargli il meglio, vuoi donargli il mondo anche se del mondo tra le mani non hai nulla.

A quasi 60 anni, dopo una vita di sacrifici, dopo lotte e sofferenze io trovo pace nelle sue braccine, nelle loro bramine… sì, perché io adesso ho 5 nipoti e sono loro il carburante della mia vita.

Quando sento il campanello suonare e la mia casa si riempie della loro voce io mi sento viva, utile, felice… Credo che posso affermare con sicurezza che la mia forza adesso sono loro ed è per loro che ancora sono piedi e non mollo ogni volta che questa vita mi mette in ginocchio.

Amate i vostri nipoti, se vi è permesso, non perdetevi nulla della loro vita, giorni fa ho visto morire un uomo che le sue uniche lacrime le ha versate per quei nipoti che amava ma che sapeva di dover abbandonare troppo presto.

Io non so se sono una nonna perfetta ma so che amarli mi fa sentire perfetta, con loro tutto ha un senso e accetto ogni sofferenza traendo forza dal loro sorriso.

Essere nonna è una missione, senza eccedere, rimanendo al mio posto, con discrezione, ma rivendicando un mio diritto.. io li amo…. tutto il resto è niente.

Nonna Franca

di Sabina B.

Sull’autrice

 

Sabina è pugliese e madre di un bambino di 5 anni. E’ autrice della pagina facebook Io con mio figlio e del sito internet http://www.ioconmiofiglio.it

 

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it 

 

LE ULTIME STORIE