Le mamme

Tu che mamma sei? Mamma lavoratrice, mamma blogger, mamma creativa, mamma ecologica e tutti i modi per gestire la famiglia con personalità.

"Mamma writer": una mamma campana si racconta in un blog Mamma writer: una mamma campana si racconta in un blog
il 19 Settembre 2018, Di mammenellarete
Sono una mamma felice che ha deciso di trasformarsi in blogger per lasciarsi ispirare – nella scrittura – dall'amore grande per il proprio figlio. Nel blog "Mammawriter" racconto le problematiche della gravidanza e la nostra vita sull’isola di Vulcano (Isole Eolie), un luogo di rara bellezza che ci consente di stare a stretto contatto con la natura e di godere del mare e del sole per un lungo periodo dell’anno. E ho tanti progetti per il futuro!
...continua
Il padre di mia figlia è un tossicodipendente Il padre di mia figlia è un tossicodipendente
il 12 Settembre 2018, Di mammenellarete
Rimasi incinta tre anni fa di uomo... tossicodipendente. La gravidanza ovviamente era indesiderata ma... lo so che è stupido, però io speravo che un bambino potesse aiutarlo! Questa non è la sola ragione per cui scelsi di diventare madre, ovvio, lo amavo e stavamo insieme da 4 anni... diciamo che speravo. Purtroppo le cose non sono andate bene alla fine, ma per fortuna ho incontrato un altro uomo che adora me e la bimba. Ecco la mia storia.
...continua
"Mamma Sorriso", una mamma sprintosa si racconta in un blog Mamma Sorriso, una mamma sprintosa si racconta in un blog
il 12 Settembre 2018, Di mammenellarete
Sono "Mamma Sorriso", allegra e solare, sposata da 10 anni e felicissima mamma di una monella di 7 anni, Sofia. Da quando sono diventata madre la mia vita è stata completamente stravolta, per questo motivo ho voluto creare qualcosa che mi desse gli strumenti necessari per confrontarmi, scambiare opinioni e pareri con le altre mamme del web. Ho così creato il blog "Mamma Sorriso"... venite a trovarmi!
 
...continua
Torte di pannolini, le originali creazioni di una mamma Torte di pannolini, le originali creazioni di una mamma
il 04 Settembre 2018, Di mammenellarete
Ecco i consigli di Marika Dolciotti, mamma creativa, per realizzare colorate e originali torte di pannolini. Nella galleria fotografica all'interno dell'articolo potete ammirare le sue creazioni.
...continua
Sono incinta del mio compagno, ma sono innamorata di un altro gravidanza
il 03 Settembre 2018, Di mammenellarete
Dopo sei anni di relazione mi sono innamorata di un altro.  Quest'altra persona mi faceva stare bene, e lo fa tutt'ora. Sapevo che era sbagliato, ma a volte legarsi a qualcuno non è una cosa che si può controllare. Ora sono incinta del mio compagno e ho deciso di allontanare l'altro. Come donna, anche se non ho ancora il piccolo tra le braccia, sto imparando che una madre è pronta a sacrificare tanto per il bene e la serenità del suo tesoro. 
...continua
In viaggio ai Caraibi con mio figlio di tre anni. La nostra esperienza In viaggio ai Caraibi con mio figlio di tre anni. La nostra esperienza
il 31 Agosto 2018, Di mammenellarete
Quando abbiamo deciso di affrontare un viaggio ai Caraibi con nostro figlio di tre anni, io ero un po' preoccupata. Invece, il mio bimbo a bordo dell'aereo è stato bravissimo. Pensavo che avrebbe dormito qualche ora almeno, invece non ha chiuso occhio e nonostante tutto non si è mai lamentato. Ogni tanto gli abbiamo fatto scranchire le gambe con una passeggiata nel corridoio. Per il resto è stato tranquillo al suo posto e non si è mai lamentato.
...continua
Scuola, un augurio per iniziarla con il piede giusto Scuola, un augurio per iniziarla con il piede giusto
il 29 Agosto 2018, Di mammenellarete
La scuola è la palestra dove i bambini allenano corpo, mente e anima, nel confronto continuo con i compagni, guidati dagli insegnanti, che lo sono veramente solo quando danno un buon esempio e, oltre a spiegare, sanno educare. La scuola continua a casa nostra dove si rielaborano e si personalizzano i vissuti e finalmente ci si rilassa affinchè ciò che conta possa trovare un posto nella mente o nel cuore. Ecco un sincero augurio da parte di mamma Francesca.
...continua
Allattamento, il mio percorso faticoso ma soddisfacente Allattamento, il mio percorso faticoso ma soddisfacente
il 27 Agosto 2018, Di mammenellarete
Poco dopo il parto attaccai al seno la bimba, che però era un po' pigra e si addormentava quasi subito. Ciò mi portò a doverle dare il latte anche ogni 30/60 minuti. Inoltre provavo molto dolore al seno. Non mi feci abbattere dalle circostanze e, dopo le dimissioni dall'ospedale, continuai il mio "faticoso" percorso di allattamento, terminato poi nel migliore dei modi. Allattare a lungo è salutare e non c'è nulla di morboso.
...continua
Impariamo dai bambini bambini gioco
il 24 Agosto 2018, Di mammenellarete
Una riflessione di mamma Francesca su quanto possono insegnarci i bambini con la loro semplicità e spontaneità
...continua
Ero Cenerentola: l'amore dei miei figli mi ha trasformato in regina Ero Cenerentola: l'amore dei miei figli mi ha trasformato in regina
il 22 Agosto 2018, Di mammenellarete
Con la mia storia voglio incoraggiarvi ad affrontare qualsiasi problema insorga sul vostro percorso. Io ho avuto una famiglia ostica e terribile e ho la sclerosi multipla. Ma ciò non mi ha impedito di dare alla luce tre meravigliosi figli, che mi danno tutto l'amore di cui ho bisogno. Voglio guardarmi indietro e sapere che ho vissuto.
...continua
Da scartoffie nel cassetto a libri per mamme libro gravidanza
il 21 Agosto 2018, Di mammenellarete
Mamma, pediatra e ora scrittrice. La storia di Paola Cerutti e di come le sue "scartoffie" dimenticate nel cassetto, siano diventati due libri
...continua
I vicini non sopportano i rumori dei bambini Famiglia
il 10 Agosto 2018, Di mammenellarete
Abbiamo comprato un appartamento all'inizio di quest'anno, ma da quel momento ci sembra di vivere in un incubo. I nostri vicini non tollerano il minimo rumore e così i bambini non possono correre, ridere ... insomma fare i bambini.  
...continua
Incinta di un uomo violento. Il mio bambino mi ha salvato Incinta di un uomo violento. Il mio bambino mi ha salvato
il 02 Agosto 2018, Di mammenellarete
Al terzo mese di gravidanza il padre di mio figlio, violento ed egoista, mi mise le mani addosso e se ne andò. Rimasi sola e impaurita, ma, per fortuna, con la mia famiglia accanto. Volevo abortire, avevo paura. Avevo solo 17 anni. Alla fine decisi di tenere il mio bambino. Ora mio figlio, che si chiama Samuele, ha 5 anni e io sono felicemente sposata.
 
...continua
Avrei voluto che i miei figli crescessero anche insieme ai loro nonni Avrei voluto che i miei figli crescessero anche insieme ai loro nonni
il 01 Agosto 2018,  
I miei genitori mi hanno avuto quando erano molto giovani. Mio padre morì quando mia madre aveva 40 anni. E mia mamma è andata via a 56 anni. Io ho due figli che amavano la nonna. Il piccolo di 4 anni ogni volta che vede la stella più luminosa in cielo dice che è la sua nonna... quella nonna che ha amato tantissimo che ci ha lasciato così presto. La sua nonna. Penso che i miei figli siano stati sfortunati perché non hanno potuto avere per più tempo i nonni vicini.
 
...continua
Mio fratello gemello scomparso mi ha fatto un dono: mio figlio Simone Mio fratello gemello scomparso mi ha fatto un dono: mio figlio Simone
il 31 Luglio 2018, Di mammenellarete
Nel 1988 con taglio cesareo venimmo alla luce io e mio fratello Simone. Dopo soli quattro giorni il mio gemello morì. Erano preparati a questo, ma fu ugualmente una tragedia. Io crebbi felice e piena di amore, ma mi mancava qualcosa. Crebbi e quando finalmente rimasi incinta dissi a mio marito che mi sarebbe piaciuto molto chiamarlo Simone se fosse stato un maschietto. Mio marito fu d'accordo. Così il 17 Aprile 2012 è nato il mio Simone. E' stato un dono del mio fratello gemello scomparso.
...continua
La mia seconda vita è iniziata da quando sono diventata nonna di due meravigliosi bambini Nonna
il 27 Luglio 2018, Di mammenellarete
Non sapevo che nonostante le fatiche, la stanchezza, il disordine, la presenza dei miei due nipoti sarebbe stata per me l’unico balsamo alla stanchezza e al disordine. In effetti non sapevo, perché non lo avevo ancora capito, che la mia seconda vita sarebbe iniziata con loro e sarebbe stata molto più ricca ma anche molto più dolorosa della prima. Ecco la mia esperienza di nonna.
...continua
Da un momento all'altro mi ritrovo da sola e con due figli Depressione post parto, falsi miti
il 27 Luglio 2018, Di mammenellarete
Questa è la mia storia, un attimo prima sei felice con un marito eccezionale (non siamo sposati) un figlio bellissimo e un altro in arrivo e un attimo dopo sei sola con due figli! Lui per me è stato il mio primo amore e il primo uomo in assoluto in ogni senso, non sono mai stata con nessuno oltre a lui, perciò mi ritrovo persa! 
Da stupida continuo a sperare che dandogli del tempo capirà che gli manchiamo, che vorrà riprovarci per il bene dei figli e perché infondo mi ama davvero. Spero in un confronto, in una spiegazione del perché tutto ciò è accaduto, ma so benissimo che non accadrà mai! 
...continua
È giusto intrattenere con i cartoni animati i bambini al ristorante? Le riflessioni di una mamma È giusto intrattenere con i cartoni animati i bambini al ristorante? Le riflessioni di una mamma
il 27 Luglio 2018, Di Sara De Giorgi
Davvero non riusciamo più ad andare al ristorante senza dare ai bimbi uno smartphone per vedere i cartoni? E' giusto imbambolarli così? Eppure, durante le vacanze, le risate di mio figlio che giocava con le macchinine mentre eravamo a cena fuori hanno riempito il cuore di gioia a noi e ai nostri vicini di tavolo.
...continua
Mio figlio è neutropenico. La nostra è una "non vita" Mio figlio è neutropenico. La nostra è una non vita
il 26 Luglio 2018, Di mammenellarete
Mio figlio ha la "neutropenia", una malattia che abbassa moltissimo le difese immunitarie. Sarebbe bello se vivesse come tutti i bambini della sua età. Invece la realtà è ben diversa: non può andare a scuola, nè frequentare ludoteche, nè andare a feste di compleanno... Non può fare niente di tutto ciò che serve per far socializzare e stare bene un bambino di quattro anni.
...continua
Setticemia e arresto cardiaco dopo la nascita. Il mio Samuele è un miracolo Setticemia e arresto cardiaco dopo la nascita. Il mio Samuele è un miracolo
il 12 Luglio 2018, Di mammenellarete
Dopo il parto, scoprii che il mio piccolo era stato male. I dottori dissero a me e a mio marito che Samuele aveva avuto una setticemia che lo aveva portato all'arresto cardiaco con relativa ischemia cerebrale. Ce lo fecero vedere: il suo corpicino era pieno di aghi, fili, cerotti. Oggi Samuele ha tre anni e sta benissimo. E' il mio miracolo. Per fortuna il mio guerriero non l'ha data mai vinta a nessuno. 
...continua
Poesia dedicata alla mia mamma per il suo compleanno borgo
il 05 Luglio 2018, Di mammenellarete
Oggi è il compleanno della mamma della nostra blogger Francesca. Vorrebbe dedicarle questa poesia, "Borgo antico" scritta da lei qualche anno fa
...continua
Ho lasciato il mio ex geloso e violento per amore di mio figlio. Ora sono una donna più forte Ho lasciato il mio ex geloso e violento per amore di mio figlio. Ora sono una donna più forte
il 02 Luglio 2018, Di mammenellarete
Rimasi incinta a 20 anni. Il mio compagno mostrò da subito il suo carattere possessivo e geloso. Dopo otto anni riuscii, con molte difficoltà, a lasciarlo. Attualmente non ci vediamo, ma ci sentiamo pochissimo tramite messaggi per cose che riguardano nostro figlio. Al resto ci pensano i servizi sociali. Io ne sono uscita, ora sto bene, sono tornata al mio peso di sempre. Lavoro, ho delle amicizie e penso di più a me stessa. La forza di reagire me l'ha data mio figlio!
...continua
Stavo combattendo contro l'anoressia. Mia figlia Benedetta mi ha dato la forza per sconfiggerla anoressia
il 02 Luglio 2018, Di mammenellarete
Mi ammalai di anoressia a 14 anni. Meno mangiavo, più mi sentivo in pace con me stessa. Tutto ciò perché avevo solo bisogno di essere amata per quella che ero e non per tutto ciò che facevo. In seguito in una clinica per disturbi alimentari incontrai un ragazzo di origini brasiliane e ci buttammo in una storia senza senso. Io non avevo le mestruazioni ma... scoprii di essere incinta! 
...continua
Nei suoi occhi ho visto subito l'amore e i bambini che avremmo avuto insieme Coppia giovane
il 29 Giugno 2018, Di mammenellarete
Quando avevo 16 anni conobbi un bellissimo ragazzo, che aveva tre anni più di me. Era splendido: tante ragazze gli correvano letteralmente dietro. Dopo l'estate lui ripartì e ci perdemmo persino di vista. Dopo tanti mesi per caso ci incontrammo un giorno, per caso, in un centro commerciale. Fu un incredibile gioco del destino: ci ritrovammo proprio nello stesso punto e nello stesso momento, a distanza di mesi dal nostro primo incontro. Da quel momento non ci siamo più lasciati e ora siamo in quattro.
...continua
Mi ha tradito anche con la mia migliore amica Mi ha tradito anche con la mia migliore amica
il 25 Giugno 2018, Di mammenellarete
Ci siamo conosciuti da giovani, io avevo 15 anni e lui 17. Dopo un anno aspettavamo una bambina. Ma lui era interessato ad altre donne. Ho sopportato e abbiamo avuto un secondo figlio. Ma le cose sono peggiorate, tanto da tradirmi con la mia migliore amica. Dopo un periodo di separazione ho provato comunque a dargli un'ultima possibilità ed è nato il terzo figlio. Ma dopo un anno ho capito che non lo amavo più. 
...continua
Poesia: l'estate è arrivata anguria bici
il 21 Giugno 2018, Di mammenellarete
Una poesia al sapore di anguria per augurare a tutti una buona estate!
...continua
Il mio ex ha tentato di uccidermi. Lottai, sopravvissi e oggi ho due gemellini che mi riempiono il cuore Il mio ex ha tentato di uccidermi. Lottai, sopravvissi e oggi ho due gemellini che mi riempiono il cuore
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
La vita non è facile, senza lavoro, con la paura di trovarmi davanti l'uomo che ha tentato di uccidermi, Ma sono grata, alla vita, per avermi donato i miei gemellini... 
...continua
Mia madre mi abbandonò quando ero piccola. Non so come abbia potuto fare una cosa simile Mia madre mi abbandonò quando ero piccola. Non so come abbia potuto fare una cosa simile
il 07 Giugno 2018, Di mammenellarete
Mia madre, mi abbandonò quando ero piccola. Anni fa mi contattò su Facebook dicendomi che era sposata, ma che non voleva venire da me. Vi lascio immaginare il mio dolore. Io da 14 mesi sono diventata mamma e, sinceramente, non so come si possa abbandonare un figlio. Non capisco come lei abbia potuto fare una cosa del genere. Per me la mia bambina rappresenta tutta la mia vita e anche un'ora lontana da lei mi fa stare malissimo. Ma so che non bisogna mai arrendersi, perché una vita travagliata spesso ci rende più forti.
...continua