Le mamme

Tu che mamma sei? Mamma lavoratrice, mamma blogger, mamma creativa, mamma ecologica e tutti i modi per gestire la famiglia con personalità.

Incinta: mi hanno messo nelle condizioni di licenziarmi coppia insieme
il 17 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Una volta scoperto di aspettare il mio piccolo principe mi hanno messo nelle condizioni di licenziarmi. Ho provato con un'edicola in proprio, ma non è andata. Non mi sono arresa e ho cercato di reinventarmi imparando il mestiere di parrucchiera, ma dicono che sono troppo vecchia. Grazie al cielo ho un marito che mi sostiene e non mi fa pesare minimamente il fatto che il mio contributo alla famiglia sia quello casalingo.
...continua
Il mio compagno non è il padre biologico di nostro figlio. Ma lo ama come fosse suo famiglia
il 16 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Sono una ragazza di 25 anni e ho un bambino di 6 anni. Mi sono sposata col padre del mio bambino quando ero ancora incinta. Ma ci siamo lasciati poco dopo, quando il piccolo aveva solo 5 mesi, perché ho scoperto che a "mio marito" piaceva frequentare anche i maschi. Da quel momento lui non si è più interessato di suo figlio né dal lato affettivo e neppure dal lato economico. Dopo qualche mese ho conosciuto il mio attuale compagno e mio figlio crede che sia il suo papà. Lo sta crescendo da quando aveva 8 mesi...
...continua
Il nostro Leo, la nostra stella speciale in cielo gravidanza
il 15 Gennaio 2018, Di mammenellarete
A giugno del 2016 scopro di essere incinta: gioia e grande stupore, eravamo spaventati e molto emozionati. I primi 2 mesi passarono bene e veloci; al terzo mese però iniziai ad avere delle emorragie, il diabete gestazionale e un'infezione. Poi, al quinto mese, quelle perdite, perdite di liquido molto chiaro. Decidemmo di andare di corsa in ospedale. Appena mi visitarono la verità ci schiacciò come un macigno, avevo il collo dilatato e il sacco in vagina. Avevo un'infezione da klebsiella. Il nostro Leo non ce la fece. I mesi successivi furono molti difficili, per la mia salute e per la nostra coppia. Ma insieme ce l'abbiamo fatta. Da tre mesi abbiamo una principessa: Aurora Valerie
...continua
Ho perso il lavoro rimanendo incinta supermercato frutta e verdura
il 15 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Ho scoperto di essere incinta tre mesi dopo aver iniziato quel lavoro. Non era un contratto a tempo indeterminato, ma ci avevo sperato. Da quel 2010 non ho più cercato, sto vivendo di sacrifici. Ho un'altra bimba nata nel 2016. Però la nascita di mia figlia mi ha aperto gli occhi: meglio seguire i figli è la cosa più bella.
...continua
La separazione di mia madre da mio padre è stata una liberazione: i miei occhi avevano visto troppa violenza La separazione di mia madre da mio padre è stata una liberazione: i miei occhi avevano visto troppa violenza
il 15 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Mio padre aveva un brutto vizio: quello delle donne. Arriva un bel giorno in cui il marito mette incinta una delle sue amanti e da quel giorno (inizi degli anni '90) inizia l'incubo. Incolpa di tutto mia madre e quindi giù botte. Nel 1995 dopo continui scontri, occhi neri umiliazioni varie e pugni, mia madre ha detto basta e ha chiesto la separazione. Una liberazione!!
...continua
Perché ci siamo dimenticati che l'infanzia è già magica? Bimbi e magia
il 12 Gennaio 2018, Di Angela Bisceglia
Qualche giorno fa mi è capitato davanti agli occhi un post che mi ha fatto molto riflettere, in cui si mettono in evidenza - e anche in ridicolo - tutti gli sforzi che noi mamme di oggi facciamo per rendere magica l'infanzia dei nostri figli, facendo lavori manuali complicati, trasformando le loro stanze in camerette con opere d'arte adatte alle copertine delle riviste Ikea, vestendoli sempre con un abbigliamento all'ultima moda, preparando feste di compleanno ridicole e costosi dolcetti. E invece non ci rendiamo conto che l'infanzia è già magica di per sé, anche quando non è perfetta.
...continua
Dedicato alle mamme che lavorano Allattare e lavorare si può
il 12 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Uno scritto per le mamme che lavorano, siamo in tante con gli stessi sentimenti... 
...continua
Sono una mamma portatrice di handicap e il mio problema non è affatto un problema madre e figlio
il 09 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Dopo una febbre alta avuta a nove anni, le mie gambe vanno, camminano ma... non come prima. È come se fossi spastica... Non ero più la bambina di prima! Vengo curata e torno a una vita quasi normale. Oggi sono mamma di due bambini e sono una mamma portatrice di handicap, ma cresco i miei figli e gestisco la casa come meglio posso e il mio problema non è affatto un problema!!!
...continua
A 17 anni ho perso entrambi i genitori. Dopo tante sofferenze ho imparato che bisogna imparare a dire più spesso "ti voglio bene" A 17 anni ho perso entrambi i genitori. Dopo tante sofferenze ho imparato che bisogna imparare a dire più spesso ti voglio bene
il 02 Gennaio 2018, Di mammenellarete
I miei genitori sono morti in seguito a un incidente stradale quando avevo poco più di 17 anni. Per me fu molto dura. A 19 anni rimasi incinta del mio ragazzo, ma ebbi un aborto. Impazzii di dolore. Lasciai il mio fidanzato e la sua famiglia ipocrita e mi dedicai al volontariato. Poi incontrai il padre di mia figlia. Ma una volta nata la bambina, lui si rivelò un violento, così lo lasciai. Ora sono sola con la mia piccola di due anni. Le parlo sempre. Perché da tanta sofferenza ho imparato quanto è importante esprimere i propri sentimenti e che  ogni giorno è un dono meraviglioso.
...continua
"Non stanchiamoci mai di dialogare con i nostri figli, amiamoli e facciamo sentire loro quanto li amiamo" dialogo
il 28 Dicembre 2017, Di Saby
Cristian è nato nel 1997, oggi avrebbe avuto 20 anni. Era un bambino pieno di vita, diligente, attento, sensibile, il migliore della classe, era il mio orgoglio e tutta la mia vita. Aveva un sorriso per tutti, era dolce, solare, era il figlio che ogni madre vorrebbe avere. Ma dopo che suo padre ci ha lasciato, i miei genitori sono andati in cielo e la sua prima delusione d'amore, tutto crolla ma mio figlio resta in piedi. O almeno così pensavo. Un giorno, un giorno come gli altri, mentre io vivevo e respiravo vita lui ha deciso di metter fine alla sua.
...continua
Nei suoi occhi ho visto subito l'amore e i bambini che avremmo avuto insieme Coppia giovane
il 27 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Quando avevo 16 anni conobbi un bellissimo ragazzo, che aveva tre anni più di me. Era splendido: tante ragazze gli correvano letteralmente dietro. Dopo l'estate lui ripartì e ci perdemmo persino di vista. Dopo tanti mesi per caso ci incontrammo un giorno, per caso, in un centro commerciale. Fu un incredibile gioco del destino: ci ritrovammo proprio nello stesso punto e nello stesso momento, a distanza di mesi dal nostro primo incontro. Da quel momento non ci siamo più lasciati e ora siamo in quattro.
...continua
Il mio ex ha tentato di uccidermi. Lottai, sopravvissi e oggi ho due gemellini che mi riempiono il cuore Il mio ex ha tentato di uccidermi. Lottai, sopravvissi e oggi ho due gemellini che mi riempiono il cuore
il 21 Dicembre 2017, Di mammenellarete
La vita non è facile, senza lavoro, con la paura di trovarmi davanti l'uomo che ha tentato di uccidermi, Ma sono grata, alla vita, per avermi donato i miei gemellini... 
...continua
La notte di Natale Natale senza stress
il 20 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Tutto è pronto. Finalmente posso dormire anch'io, una notte cortissima, so già che presto sentirò i loro piccoli passi, pieni di stupore e di gioia anche quest'anno grideranno: "E' arrivato! Venite, venite a vedere!" 
...continua
I vicini non sopportano i rumori dei bambini Famiglia
il 20 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Abbiamo comprato un appartamento all'inizio di quest'anno, ma da quel momento ci sembra di vivere in un incubo. I nostri vicini non tollerano il minimo rumore e così i bambini non possono correre, ridere ... insomma fare i bambini.  
...continua
Stavo combattendo contro l'anoressia. Mia figlia Benedetta mi ha dato la forza per sconfiggerla anoressia
il 20 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Mi ammalai di anoressia a 14 anni. Meno mangiavo, più mi sentivo in pace con me stessa. Tutto ciò perché avevo solo bisogno di essere amata per quella che ero e non per tutto ciò che facevo. In seguito in una clinica per disturbi alimentari incontrai un ragazzo di origini brasiliane e ci buttammo in una storia senza senso. Io non avevo le mestruazioni ma... scoprii di essere incinta! 
...continua
Non passateci sopra come ho fatto io, ribellatevi e andatevene Non passateci sopra come ho fatto io, ribellatevi e andatevene
il 18 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Quella volta me ne diede talmente tante  che dovetti correre in ospedale. Ero una maschera di sangue: perforazione del timpano, ematomi vari, contusioni. Prognosi: 60 giorni. Non sporsi denuncia, lui è il padre dei miei tre figli
...continua
Ho sempre creduto nella famiglia e ho avuto ragione Famiglia
il 12 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta molto presto del mio fidanzato, il quale però mi abbandonò da subito. Partorii un meraviglioso bimbo, ma il mio compagno non era sempre presente. Dopo diversi tentativi di ricominciare la nostra storia e dopo aver constatato che lui non sarebbe mai cambiato, scelsi di ricominciare la mia vita, ritrovai le mie amiche e mi occupai solo di mio figlio. Per fortuna, dopo poco tempo conobbi il mio attuale e fantastico compagno, con cui ho un altro figlio. Lui si è preso cura anche del mio primogenito. Ora siamo felicissimi.
...continua
Mia figlia portata via dalla Sids mamma che soffre
il 11 Dicembre 2017, Di mammenellarete
La nostra vita era semplice e perfetta. Eravamo felici con le nostre tre figlie ... Poi arrivò quel maledetto venerdì e il dolore entrò prepotentemente a scombussolare la nostra esistenza
...continua
Mia madre mi ha abbandonato alla nascita. Ora io sono la mamma felice di 4 figli Giovane mamma
il 11 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Come si fa ad avere il coraggio di abbandonare una neonata sulle scale di una casa? Mia madre, 27 anni fa, quel coraggio lo ha avuto. Forse sperava di darmi un futuro migliore chissà, ma non sono stata tanto fortunata con la mia famiglia adottiva. Ora però ho 4 figli che sono la ragione della mia vita
...continua
Le ultime parole di mia figlia sono state: "Mamma, ti amo" bambino 2 anni
il 05 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Il mio primo nipotino ha perso la sua giovane mamma a soli tre mesi, la mia adorata figlia. Tra un po' sono due anni che non c'è più...
...continua
Sono rimasta incinta a 17 anni. E ora che la bimba ha tre anni, ho tradito mio marito, non so perché Sono rimasta incinta a 17 anni. E ora che la bimba ha tre anni, ho tradito mio marito, non so perché
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Sono rimasta incinta a 17 anni: è stata una gravidanza cercata, anche se la mia famiglia era contro il mio ragazzo e anche ora, che la bimba ha tre anni e mezzo, faticano ad accettarlo. Io invece quest'estate l'ho tradito. Lui l'ha scoperto e dice di avermi perdonato, ma continua a pizzicarmi con battute. E questa cosa mi deprime molto. Anche perché vorrebbe un altro figlio. Ma io non so cosa fare.
...continua
Amo mia figlia e mia nipote con tutto il cuore. Ma che fatica per capirsi! Nonna
il 01 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Soffro e amo. Soffro perché con mia figlia non c'è mai stato verso di capirsi e di venirsi incontro. Amo perché comunque lei e sua figlia, mia nipote, sono le persone a cui mio marito e io teniamo di più. Per loro saremmo disposti a fare qualunque cosa
...continua
Mi ha lasciata quando ero incinta: a 10 anni di distanza, ho una famiglia felice Bimbo
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Il mio compagno mi ha abbandonato quando ero ancora incinta. Ho cresciuto mio figlio dedicandomi totalmente a lui e in dieci anni di vita non ho ancora chiesto un centesimo al mio ex compagno e alla sua famiglia. A mio parere la paternità non è biologica, "padre" è chi cresce ed educa i figli. Ora sono sposata con un altro uomo e sono felice, ma ho comunque voluto dare la possibilità al vero padre di mio figlio di far parte in un modo tutto loro della vita del mio piccolo. 
...continua
Incinta nonostante la sindrome di Moschcowitz: la storia della mia malattia e della mia rinascita Mamma
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Un giorno finii al pronto soccorso. Stavo malissimo. I medici mi dissero che avevo avuto una PTT (Porpora Trombotica Trombocitopenica). Mi salvarono per un pelo. Il passo successivo sarebbe stato il coma. Dopo quest'esperienza mi dissero che non potevo avere figli. Eppure io decisi di farmi seguire lo stesso da un'equipe medica, che mi aiutò a portare avanti la gravidanza e il parto. La nascita della mia piccola Alice mi ha ridato la vita. Sono tornata a sorridere anche io, con lei.
...continua
La mia storia normale di una famiglia normale tre fratelli
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Sono una mamma a tempo pieno e con tre bimbi piccoli. Noi non siamo una famiglia ricca, mio marito lavora tantissimo, sta fuori tutto il giorno e spesso la sera arriva tardi.
Non abbiamo una casa di proprietà, paghiamo l'affitto, non possiamo concederci tanti extra, non mangiamo fuori da un sacco di tempo e le vacanze estive sono all'insegna del risparmio, ma non ci manca nulla. Stiamo crescendo i nostri figli con dei valori importanti, con la consapevolezza di quello che conta davvero nella vita. 
...continua
Come convivo con il diabete mellito di tipo 1 Come convivo con il diabete mellito di tipo 1
il 29 Novembre 2017, Di mammenellarete
Ero e sono una diabetica insulino-indipendente. Ho il diabete mellito di tipo 1 e l'ho scoperto a 20 anni. Il diabete dopo la gravidanza mi è rimasto, ma se sono qui, devo dire grazie a dei medici
...continua
No alla violenza sulle donne. Ecco la mia dolorosa storia, ora sono felice No alla violenza sulle donne. Ecco la mia dolorosa storia, ora sono felice
il 25 Novembre 2017, Di mammenellarete
Oggi vi narro una storia dolorosa, diversa da quelle che si leggono su questo sito. Una storia di violenza, soprusi. Ero molto giovane e in quel momento non mi rendevo conto di quello che mi stava accadendo. Una spirale dalla quale è difficile uscire. Un dolore dal quale mi sono rialzata. Credo che nel mio racconto possano trovare conforto molte donne che come me non hanno avuto il coraggio di denunciare velocemente.
...continua
Ho lasciato il mio ex geloso e violento per amore di mio figlio. Ora sono una donna più forte Ho lasciato il mio ex geloso e violento per amore di mio figlio. Ora sono una donna più forte
il 25 Novembre 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta a 20 anni. Il mio compagno mostrò da subito il suo carattere possessivo e geloso. Dopo otto anni riuscii, con molte difficoltà, a lasciarlo. Attualmente non ci vediamo, ma ci sentiamo pochissimo tramite messaggi per cose che riguardano nostro figlio. Al resto ci pensano i servizi sociali. Io ne sono uscita, ora sto bene, sono tornata al mio peso di sempre. Lavoro, ho delle amicizie e penso di più a me stessa. La forza di reagire me l'ha data mio figlio!
...continua
Ho trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Voglio libertà e godermi mia figlia senza paura Ho trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Voglio libertà e godermi mia figlia senza paura
il 25 Novembre 2017, Di mammenellarete
Dopo anni di violenze subite, ora sono nelle mani di un giudice e di un avvocato. Ho due mesi per trovare il meglio. Ho testimoni, messaggi, registrazioni vocali. Voglio libertà. Voglio essere libera. Voglio godermi mia figlia senza aver paura che il padre ci perseguiti e spaventi. Voglio fare ciò che voglio, solo io e lei. voglio smetterla di sudare freddo ogni volta che trovo un suo messaggio. Ho tanta paura, ma ho anche tanta forza. Vi racconto la mia storia.
...continua
Da un blog, al libro "Bimbi e bimbe a tavola" Da un blog, al libro Bimbi e bimbe a tavola
il 24 Novembre 2017, Di mammenellarete
Tutto è nato sul web e sul web è cresciuto. Da mamma imprenditrice, a blogger e ora ho scritto il mio libro: "Bimbi e bimbe a
...continua
Ai vostri figli regalate il loro passato albero genealogico
il 23 Novembre 2017, Di mammenellarete
Abbiamo frugato tra i nostri ricordi di bambini, intervistato genitori e parenti, pigiato i tasti della memoria e ascoltato la loro dolce melodia. Abbiamo riscoperto i loro nomi, pronunciati ancora con affetto e rispetto perché loro sono la nostra storia, l'immenso tesoro che ci dice da dove veniamo.  Perché non regalare ai propri figli il loro passato?
...continua
Avrei dato la mia vita in cambio di quella di mio nipote Avrei dato la mia vita in cambio di quella di mio nipote
il 23 Novembre 2017, Di mammenellarete
Mio nipote è nato presto, troppo presto. I medici ci dissero che avrebbe potuto non passare la sua prima notte e di pregare. Mi cadde il mondo addosso!!! Non pregai, ma iniziai a litigare di brutto con la persona che sta ai piani alti dicendogli: "Noooooo, non puoi toglierci il nostro piccolo. Hai bisogno di qualcuno? Allora prendi me, ma non lui". Le parole hanno funzionato...
...continua
Diventare nonna mi ha aperto il mondo felicità
il 22 Novembre 2017, Di mammenellarete
Diventare mamma è stata la mia salvezza, mi ha fatto capire che l'amore tra madre e figlia esiste ed è imprescindibile. Ma diventare nonna mi ha aperto un mondo.
...continua
La notte magica di Leila castello incantato
il 21 Novembre 2017, Di mammenellarete
Per chi ha ancora voglia di raccontare, di leggere, di ascoltare e di sognare...
...continua