Storia

Dedicato a chi ti guarda storto quando tuo figlio piange

Di mammenellarete
11

09 Agosto 2016 | Aggiornato il 12 Aprile 2018
Quelle che... "TI GUARDANO QUANDO TUO FIGLIO PIANGE"... e magari commentano pure.
Sono o no cattiveria umana allo stato puro? Mi spiego. Spiaggia, sole, mare, arietta splendida, ma il piccolo si mette a piangere. Saranno coliche. Tu corri come una disperata, prepari tutto per tornare all'hotel/casa e loro ti guardano. Loro... che hanno bimbi più grandi. Come se non ci fossero mai passate...

Facebook Twitter Google Plus More

Quelle che... "TI GUARDANO QUANDO TUO FIGLIO PIANGE"... e magari commentano pure.

Sono o no cattiveria umana allo stato puro? Mi spiego.

 

Spiaggia, sole, mare, arietta splendida, ma il tuo piccolo principe di 3 MESI viene colpito da coliche...

senza ragione...

 

senza preavviso...

 

L'aria di mare forse lo confonde.... impossibile rimanere anche sotto l'ombrellone.

 

Cerchi velocemente una via di fuga verso l'albergo o la casa. Ti butti addosso quella specie di vestito che hai messo stamattina, prendi lui in braccio e passeggino (che OVVIAMENTE nel frattempo si è infossato nella sabbia) nell'altra mano e schizzi!

 

Tutti ti guardano. Tutti guardano lui che piange come se non ci fosse un domani e tu che cerchi di coprire quel breve tratto di strada nello stesso tempo di Bolt...tanto alla TV ci sono le olimpiadi e tu ti senti pronta!

 

Cerchi di cullarlo mentre attraversi la strada... di calmarlo... ma lui... nemmeno considera l'idea...

 

e ancora tutte LE ALTRE mamme che ti guardano. Quelle che hanno bambini di 6/7 anni che giocano da soli sotto il sole cocente mentre loro fanno aperitivo al bar della spiaggia guardando il bagnino di 15 anni più giovane ti guardano come se fossi la madre peggiore del mondo. Ti guardano come se tu stessi uccidendo tuo figlio. Tortura pura... o come se al posto della musica dell'iPod oggi tu avessi scelto quel grido perché volevi essere alternativa.

 

E tutto questo infatti risulta molto divertente no!? Da morire...

 

Ma la mia domanda è... i loro figli non hanno mai pianto? E se sì (per caso)... loro li hanno sempre calmati in 5 secondi netti?

 

Hanno subito dedotto quale era la causa e senza ombra di dubbio vi hanno posto rimedio?

Soprattutto al MAL DI PANCIA? O qualcuna di voi ci riesce??

Un po' di onestà no?

Ricordarsi delle difficoltà alle quali anche loro sono andate incontro?

 

Non ci credo che non ne abbiano passare anche loro... Tra uno spritzzzettino e una birretta dovrebbero cercare di ricordarselo e... evitare certe facce da c*** e certi commenti tipo "piange...".

"MA VA? NON L'AVEVO SENTITO!!!! No??????"

 

di mamma Francesca

 

Messaggio arrivato sulla nostra pagina Facebook

 

Leggi anche: 10+1 consigli per calmare le coliche dei bambini

 

 

LE ULTIME STORIE