Home Storie Il bimbo cresce

Tutto sulla crosta lattea del tuo bambino

di mammenellarete - 06.05.2011 - Scrivici

crosta-lattea-.180x120
La crosta lattea si manifesta sotto forma di crosticine e squame sulla testa e sulla fronte del bambino, generalmente sparisce dopo il periodo dell'allattamento e non è pericolosa o dolorosa. Come trattare la crosta lattea? Lo abbiamo chiesto ad alcune mamme ed ecco come risolvono la questione: La crosta lattea è un eczema e compare sotto forma di pelle secca, squamosa e arrossata sulla fronte, e sotto forma di croste di diverse dimensioni in testa.  Dal viso la si può eliminare con una crema, per la testa la questione è  più complessa in quanto bisognerebbe applicare la stessa cremina, che però si impasta con i capelli. 

Per il trattamento sulla testolina dunque si può usare dell' olio di mandorle dolci (spremuto a freddo e senza profumi). L'olio ammorbidirà la crosta che la mamma toglierà servendosi di un pettinino con i denti morbidi.

 

Bisogna essere costanti e meticolosi, anche se apparentemente è passato tutto, la crosta lattea è dietro l'angolo pronta a ritornare, per cui fino a quando il bimbo/a viene allattato, il trattamento deve andare avanti.

 

---

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

Appartenendo alla famiglia degli eczemi, ad alcuni bimbi viene pure sul torace, in questi casi la mamma sarà costretta ad un sacrificio e dovrà apportare delle modifiche alla sua dieta; ad altri bambini non compare affatto.

 

Leggi anche:

 

Crosta lattea qualche rassicurazione ai neo genitori

 

La crosta lattea dei neonati da dove deriva e come si cura

 

I capelli dei bambini

 

E tu come hai sconfitto il problema della crosta lattea?

 

articoli correlati