Home Storie Il bimbo cresce

star wars

di mammenellarete - 17.10.2008 - Scrivici

mightymugs.180x120
Sono tanti i film che piacciono ai bambini più o meno grandi, e sono molti quelli entrati nell’immaginario comune, ma ce n’è uno, o meglio,...


Sono tanti i film che piacciono ai bambini più o meno grandi, e sono molti quelli entrati nell’immaginario comune, ma ce n’è uno, o meglio, una saga intera, che anche a più di trent’anni dall’uscita del suo primo capitolo colpisce la fantasia di papà e figli, forse proprio perché il conflitto fra questi è il suo centro sostanziale e di più impatto scenografico: Guerre Stellari.Chi non ha mai sognato infatti di avere una spada laser? La mitica arma che agitata durante il combattimento fa “swonn swonn” ed è illuminata come un tubo al neon è infatti uno dei giocattoli più amati e più desiderati.

Finalmente
, per chi è di Milano o dintorni, imparare a maneggiare una lightsaber (così si chiama la spada di luce maneggiata dai cavalieri Jedi e da Darth Fener) non è più un sogno ma una realtà raggiungibilissima, e si trova in periferia, in una palestra i via Kolbe.

Oltre che nutrire la fantasia
, l’arte della spada di luce è un vero e proprio nutrimento per il corpo: movimenti di scherma, soprattutto Katana, un pizzico di arti marziali ed un po’ di difesa personale con prese e calci trasformano l’impiegato, l’insegnante e il ragazzo in Guerrieri Jedi.

La lightsaber
è quasi uguale a quella del film: i colpi in combattimento devono essere deviati verso l’esterno e non possono toccare nessuna parte del corpo o della spada che non sia la lama, altrimenti “affetterebbero” (virtualmente) tutto, i movimenti devono essere precisi e veloci permettendo quindi di acquisire agilità ed eleganza, il tutto con un occhio al rispetto per l’avversario e al gioco pulito.

Un modo nuovo e divertente per avvicinarsi ad uno sport come la scherma, specie per i bambini che magari già conoscono e amano la saga di George Lucas e che giocano in corridoio e nei giardini ad imitare Luke Skywalker.

Alessia Anardu(mammenellarete)

TI POTREBBE INTERESSARE