Home Storie Il bimbo cresce

Speciale giochi: la volpe e i coniglietti

di mammenellarete - 22.06.2009 - Scrivici

gioco_volpe_conisligetti_big.180x120
Anche se il tempo non è stato dei migliori in questo week end, per aprire la settimana e far sperare sempre in un bel tempo estivo, vi proponiamo un gioco all’aperto per i piccoli.


Questo gioco è adatto ai bambini intorno ai 5 anni e non è molto impegnativo e noioso. È l’attività ludica da svolgere proprio durante i campi estivi con gli educatori in un campo e perché no, anche in un praticello nel verde.

La volpe e i coniglietti.

Alle due estremità del campo da gioco vengono tracciate due linee che indicano una, il punto di partenza e l’altra, il punto di arrivo. Al centro di questi due estremi si pone il bambino-volpe con una palla leggere tra le mani.
Gli altri bambini partecipanti al gioco, rappresentano i coniglietti e si dispongono oltre la linea di partenza. Al via, i piccoli coniglietti cominciano a correre verso il lato opposto del campo.
Scopo del gioco: il bambino-volpe deve riuscire a colpire con la palla, almeno un bambino-coniglietto che diventerà volpe per il prossimo turno di gioco.

Età del gioco: circa 5 anni;
Numero di giocatori: molti giocatori;
Tempo di gioco: variabile

Qualcosa in più

Il gioco rappresenta un ruolo fondamentale per lo sviluppo infantile. In effetti, l’attività ludica è l’attività per eccellenza che mette il bambino nelle condizioni di esprimersi e rappresenta lo strumento attraverso il quale si rapporta a se stesso ed esplora il mondo che lo circonda: dal mondo naturale a quello sociale.

Inoltre, il gioco gli dà la possibilità di ricombinare le informazioni in maniera personale, creativa stimolare la sua inventiva e la sua intelligenza, e anche di intervenire attivamente sugli elementi che lo circondano ed elaborare la propria identità sociale e personale.

Cosa ne pensi del gioco come metodo di sviluppo infantile? Dillo sul nostro forum!

articoli correlati