Home Storie Il bimbo cresce

Moda bambino: il made in Italy di Giacomondo

di mammenellarete - 15.03.2010 - Scrivici

giacomondo_590.180x120
Dopo una vita spesa negli uffici marketing di brand altrui, Paola Coppola ha deciso di mettersi in proprio e dedicarsi esclusivamente alla sua principale passione: la moda bambino. Così è nato "Giacomondo" (da Giacomo, il figlio di Paola), il brand di abbigliamento per bambini da 0 a 14 anni di cui la manager è proprietaria e direttrice creativa. Nata nel 2000, l'azienda è cresciuta negli anni, affermandosi come importante realtà nel panorama della moda bambino e come solido punto di riferimento del made in Italy, tanto che nel 2006 le è stato anche assegnato il prestigiosoPremio Mercurio d'oro. Ciò che contraddistingue, infatti, tale marca è l'utilizzo esclusivo di tessuti prodotti e lavorati entro i confini nazionali: dall'ideazione alla realizzazione tutti i prodotti beneficiano della creatività e della  manodopera italiana.

In secondo luogo Giacomondo fa vanto di produrre collezioni specificatamente pensate per la moda bambino, in assoluta e consapevole controtendenza rispetto al fenomeno del mini-me. Nonostante questo richieda un impegno maggiore Paola si dice assolutamente convinta che una mera riproduzione, in scala ridotta, di linee create per la moda adulto svilisca l'abbigliamento per l'infanzia, la quale deve invece attenersi a regole proprie sia in termini di creatività sia a livello di scelta dei tessuti. La clientela di Giacomondo può così contare su tessuti esclusivamente naturali e modelli assolutamente originali.

Questo si riflette chiaramente sui costi, ma il motto di Paola è "chi più spende, meno spende": fibre naturali, trame resistenti e linee originali per abiti che durano nel tempo.

Le collezioni di Giacomondo sono due per tutte le stagioni. Rétro è quella più ricercata per occasioni speciali: come si legge sulla sezione dedicata del sito aziendale, un connubio di linee classiche e tessuti moderni che rendono il vestito anticato "attuale e spiritoso". Tutti i capi sono caratterizzati da ricercate passamanerie.

Casual Chic è invece la collezione per tutti i giorni. Una linea dedicata ai bambini che amano "vestiti contemporanei" con un tocco di particolarità, vivacità e gioco. Anche questa linea mostra tessuti naturali e pregiati come quelli utilizzati per Retrò, ma i modelli sono più fantasiosi sbarazzini.

Sulla sezione Boutique trovate tutti i contatti di Giacomondo.

articoli correlati