Home Storie Il bimbo cresce

L’ittero neonatale: cause e trattamento

di mammenellarete - 13.02.2009 - Scrivici

ittero_big.180x120
Un thread sul nostro forum, pubblicato dalla nostra amica Formichina, ci ha dato lo spunto per approfondire un argomento interessante che riguarda i neonati: l’ittero. L'ittero è quel colorito giallognolo (di cute e mucose) che compare dopo la nascita del bambino (generalmente a partire dal secondo giorno) e permane per qualche giorno.

Deriva da un accumulo, nel plasma e nei tessuti, di bilirubina (pigmento giallo-rossastro che è il prodotto del catabolismo dell’emoglobina).

 

--- Ti potrebbero interessare anche...

 

 

neonato

 

fisiologico

 

patologico

 

pancia

 

mamma

 

placenta

 

Perché c’è troppa bilirubina nel corpicino di un neonato? L’organismo di un bambino, presenta una quantità di globuli rossi maggiore rispetto a quella di un adulto. Essendo la bilirubina il risultato della distruzione di globuli rossi, ecco dimostrata l’esistenza di una quantità eccessiva nel corpo di un neonato. Ma quando preoccuparsi davvero e pensare a una vera e propria patologia? Alcuni dei segnali che lasciano intravedere una questione non più fisiologica dell’ittero sono: - la sua presenza rilevata clinicamente nelle prime 24 ore di vita; - la sua persistenza per più di una settimana, per i bambini nati nella data prevista del parto, e per più di due settimane, nei piccoli nati prematuramente. Questi sono i motivi più evidenti, riconoscibili a occhio nudo da una mamma, che possono costituire un campanellino d’allarme. In tali casi è bene chiedere il consiglio del pediatra, come sempre.

 

Quali sono le cause o, meglio, i fattori che predispongono all’ittero neonatale (patologico)? Tra gli altri vi sono, il diabete materno, la prematurità, la razza, alcuni farmaci somministrati durante la gravidanza, induzione del parto con ossitocina, allattamento materno, familiarità per l’ittero fisiologico; ma anche disturbi legati alla nascita e problemi di alimentazione.

 

 

Continua la conversazione sull'ittero, nel nostro forum "È nato"!

 

--- Ti potrebbero interessare anche...

 

 

articoli correlati