Home Storie Il bimbo cresce

L'attività fisica d'estate

di mammenellarete - 03.08.2012 - Scrivici

attivita-estate-400.180x120
L'estate è il momento tanto atteso delle ferie, del riposo, delle vacanze, ma è importante non ricadere nella sedentarietà che farebbe male sia a voi che ai vostri figli. Anche per chi non pratica abitualmente attività fisica, l'estate è il momento migliore per iniziare con qualche passeggiata in montagna, qualche nuotata al mare o qualche escursione. In vacanza possiamo camminare, correre, pedalare, nuotare, remare, basta solo un po'di volontà.

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

Con i nostri bambini potremmo:

 

  • Camminare in spiaggia e approfittare delle proprietà terapeutiche dell’acqua che fa si che ci sia un maggiore sforzo muscolare. E' importante che l'acqua non sia troppo fredda e se risultasse troppo faticoso, camminate 10 minuti e poi fate una pausa intervallando le due cose.
  • Andare in bicicletta. I bambini si divertono molto in bicicletta e oltre ad avere vantaggi fisici salutari, potrete fare anche delle belle escursioni. Scegliete ovviamente le ore meno calde e non dimenticate l'acqua.
  • Nuotare. Il nuoto è uno degli sport più consigliati per mamme e bambini, è completo e salutare, perché distribuisce il movimento su tutto il corpo. D'estate potrete fare delle belle nuotate con i vostri bimbi e se non lo sanno fare, approfittarne per insegnarglielo.

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

articoli correlati