Home Storie Il bimbo cresce

L'acqua in estate per bambini e donne in gravidanza

di mammenellarete - 26.06.2012 - Scrivici

bambini-acqua-400.180x120
La stagione estiva è arrivata e il caldo e la conseguente afa hanno fatto il loro ingresso nelle nostre giornate, cosa fare per idratarsi in gravidanza o per idratare bene i bambini? In estate si suda e si perdono molto più liquidi per questo è necessario bere molto di più, soprattutto in gravidanza e nel caso dei bambini.

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

L'acqua è la bevanda fondamentale, serve per favorire il mantenimento del giusto equilibrio di liquidi e, nel caso dei bambini, è indispensabile per il corretto equilibrio metabolico e per il suo sviluppo fisico nelle fasi di crescita.

 

Ecco alcune regole da seguire secondo il Prof. Giovannini, docente di Pediatria dell’Università degli Studi di Milano, fondatore e Presidente della Società Italiana di Nutrizione Pediatrica:

 


  • Assecondare sempre il senso di sete
  • Bere frequentemente e in piccole quantità. Lentamente e facendo attenzione che l’acqua non sia fredda
  • L’equilibrio idrico deve essere mantenuto bevendo essenzialmente acqua e non altre bevande zuccherate o con caffeina
  • Nel caso dei bambini durante e dopo il gioco e l’attività sportiva è necessario farlo bere spesso per reintegrare prontamente e tempestivamente le perdite dovute alla sudorazione, ricorrendo prevalentemente all’acqua
  • Se il bambino ha una malattia che provoca una maggiore perdita di acqua (ad esempio gli stati febbrili o ripetuti episodi di dissenteria), l’acqua perduta deve essere reintegrata adeguatamente e tempestivamente.

 

Una cosa da evitare assolutamente è ridurre la quantità di acqua per sudare meno

 

E tu, come ti idrati? Lascia un commento...

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

articoli correlati