Home Storie Il bimbo cresce

Il peso dei bambini e la bilancia da usare

di mammenellarete - 21.08.2009 - Scrivici

bilancia_pesabambini_big.180x120
Come aumenta il peso del bambino dal momento della nascita e nei primi mesi di vita? Il genere il peso di un neonato alla nascita si aggira, in media, intorno ai 3300/3500 gr. I neonati che pesano meno di 2500 gr vanno solitamente tenuti sotto osservazione nell'incubatrice. Subito dopo la nascita si verifica il classico “calo fisiologico” in risposta all’assestamento che l'organismo del bambino sta cercando per adattarsi al nuovo ambiente. Nella primissima settimana di vita del piccolo non ci saranno grandi progressi, ma basteranno pochi giorni perché cominci a prendere peso: in media,  intorno ai 200 gr a settimana.

I controlli periodici dal pediatra possono tranquillizzare la mamma. Per stare più serene e valutare con cadenza regolare il peso del piccolo, alcune mamme utilizzano la bilancia pesabambini.

Ti potrebbero interessare anche...

Le bilance pesabambini in commercio sono di due tipi:

  • digitale: in genere, la bilancia digitale viene considerata più precisa rispetto alle bilance meccaniche e manuali perché dotate di un programma che riesce a pesare il bambino al netto dei suoi movimenti che potrebbero essere la causa di una variazione della misura. Funziona grazie all’inserimento di pile ed in genere pesa da 13 a 20 kg. Sono dotate di un vassoio rivestito di un telo che può essere anche in plastica, ideale per l'igiene. Costa circa 100 euro. Alcune bilance digitali possono essere utilizzate per pesare gli alimenti del bambino e per calcolare le quantità esatte per le poppate.
  • meccanica: La bilancia meccanica viene utilizzata dai pediatri. La differenza con quella digitale è che non riesce a considerare, nella misura del peso, i movimenti che fa il bambino. Risulta comunque affidabile e costa decisamente meno, ovvero intorno ai 30 euro.

servizi e prezzi da noleggio.

Pesi regolarmente il tuo bambino? Passa a raccontarci il tuo metodo sul forum!

Ti potrebbero interessare anche...

articoli correlati