Home Storie Il bimbo cresce

Il modello per la calza della Befana fai da te

di mammenellarete - 03.01.2012 - Scrivici

calzabefana-400.180x120
Il Natale è il periodo dell’anno in cui più si consuma e più si sporca, perché dunque non dare sfogo alla propria creatività e manualità, riutilizzando oggetti, riciclando e dando nuova vita a scatole, nastri, stoffe e oggetti di plastica, altrimenti destinati alla pattumiera. L’Epifania è alle porte quindi perché non cimentarsi nella creazione di eco-calze della Befana? I vantaggi sono tantissimi: risparmierete sul costo della calza comprata avrete la gioia di fare un dono con le vostre mani Potrete mettere nella calza quello che più piace ai vostri bambini vi rilasserete e metterete in moto la fantasia senza danneggiare l'ambiente

Ti potrebbero interessare anche...

Fare con le proprie mani una calza della Befana è, come abbiamo visto qualche giorno fa, molto facile, ma da dove si parte? Dalla calza, naturalmente! Dopo avervi dato una prima opzione eccone un'altra, vi serviranno:

  • stoffa
  • spilli
  • foratrice
  • nastro di raso
  • forbici

Come realizzarla:

  • stampare le due immagine allegate (immagine 1, immagine 2), unirle e piegare a metà la stoffa
  • posizionatela sopra il modello della calza e fissatelo sulla pezza con degli spilli
  • ritagliare con le forbici la calza
  • con la foratrice fare dei fori all'altezza di quelli disegnati sulla calza
  • infilare, nei fori fatti, far passare il nastro alternando "dentro-fuori"

calza della befana

Ti potrebbero interessare anche...

articoli correlati