Home Storie Il bimbo cresce

Il massaggio thailandese come terapia per l'autismo

di mammenellarete - 18.12.2009 - Scrivici

Il-massaggio-Thailandese-per-curare-lautismoBIG.180x120
Da uno studio fatto dai ricercatori del Rehabilitation Centre della Thai Red Cross Society in Thailandia è emerso che il massaggio thailandese fa bene anche ai bambini autistici. La ricerca Nella ricerca sono stati coinvolti 60 bambini affetti da autismo di età compresa tra i 3 e i 10 anni. I bambini esaminati sono stati divisi in due gruppi. Il primo gruppo ha ricevuto (come integrazione alla terapia d’integrazione standard)  un ciclo di trattamenti a base di massaggio tradizionale thailandese. Il secondo gruppo soltanto la terapia d'integrazione sensoriale standard. A genitori e insegnanti dei bambini,  per valutare i disturbi del comportamento, è stato chiesto di compilare una sorta di diario/schema sui modelli di sonno per otto settimane.

I report degli insegnanti hanno evidenziato miglioramenti statistici riguardo i problemi di comportamento, iperattività, disattenzione-passività, indice di iperattività e comportamento del sonno. I report compilati dai genitori invece hanno evidenziato un miglioramento riguardo l'ansia negli appartenenti al primo gruppo. Confrontando i dati dei due gruppi è emerso un notevole miglioramento nei problemi comportamentali e non solo nei confronti dell'ansia.

I ricercatori si ritengono soddisfatti dello studio, affermando che “il massaggio tradizionale thailandese puòessere utilizzato come terapia complementare per i bambini autistici”.

articoli correlati