Home Storie Il bimbo cresce

Il ciclo veglia e sonno del bambino

di mammenellarete - 06.04.2009 - Scrivici

ciclo-veglia_sonno_bambino_big.180x120
Come regolarizzare il ciclo di veglia e sonno del neonato. Alla nascita il neonato viene immerso in un mondo completamente nuovo per lui: c’è luce, respira autonomamente e si ritrovare ad avere ritmi fisiologici completamente diversi rispetto a quelli del periodo nella pancia della mamma. Uno dei ritmi più scombussolati è proprio il ciclo del sonno.

---

Ti potrebbero interessare anche...

Quando si dice “il mio bambino scambia la notte per il giorno” c'è un motivo. Il bambino nella pancia dorme se sente rumori e movimenti provenienti dall’esterno, poiché sentire che intorno a lui c’è vita lo tranquillizza e concilia il suo sonno. In effetti, soprattutto negli ultimi mesi della gravidanza, è facile sentire scalciare il bambino nella pancia proprio la sera, quando la mamma si rilassa, non è in movimento e cerca di dormire: il feto è meno tranquillo, non sente i movimenti abitudinari che lo rilassano. Prendendo in considerazione questa descrizione, è facile intuire i metodi e le “strategie” più efficaci per far addormentare il proprio bambino.

È innanzitutto fondamentale creare una “zona sonno” nel quale il bambino verrà posto per dormire: il ritrovarsi in quel luogo gli permetterà di ricollegarlo all’atto del dormire. Evitate di dormire insieme e abituatelo da subito al proprio spazio. Cercate di creare intorno alla zona della nanna delle azioni abitudinarie e ripetitive: ad esempio accendergli un carillon oppure cantargli la ninna nanna.

Per evitare la confusione tra giorno e notte quando il bambino dorme durante il giorno, è bene che l’ambiente della nanna sia buio, o con luce soffusa, ed abbastanza silenzioso.

Inoltre, ai primi segnali di stanchezza del piccolo (strofinamento degli occhi e le orecchie), anche quando non è l’orario giusto per dormire, assecondare le sue esigenze. Anche se si mette a letto molto prima dei genitori, non è un problema. Siete voi a dovervi adattare ai suoi ritmi!

Un bagnetto prima della nanna o della camomilla fanno sempre bene.

Scopri tutti i consigli per La buona nanna.

articoli correlati