Home Storie Il bimbo cresce

I programmi TV per i bambini

di mammenellarete - 13.11.2009 - Scrivici

bambino-tv_big.180x120
Qual è il rapporto che i bambini hanno con la televisione? La guardano e per quanto tempo? Come apprendiamo dal sito di repubblica, i programmi più visti nelle ultime serate in TV sono proprio i programmi e le trasmissioni per i piccoli, come “Un medico in famiglia”, seguito, più che altro, da quei bambini ormai adulti che sono affezionati alla fiction e sono cresciuti con i figli di casa Martini; “Chi ha incastrato Peter Pan”, con Paolo Bonolis, oppure “Pinocchio”.

Questo dimostra che la nuova generazione di bambini è cambiata, che i piccoli non vanno più a letto presto, come succedeva una volta dopo il Carosello. Questo dimostra che anche il rapporto che i piccoli hanno con la televisione è cambiato.

Quale considerazione hanno di questo mezzo di comunicazione?

Si sa, la televisione rende passivo il soggetto che la guarda, che non ha scelta di selezione dei programmi e, nel caso dei bambini, qualora i genitori non fossero così attenti da controllare quello che il piccolo sta guardando, potrebbe essere veicolo di cattiva educazione o distorsione del messaggio che un programma vuole mandare.

Uno dei canali più seguiti su digitale terrestre è Boing, il canale dei cartoni dei piccoli, che effettua una selezione ponderata di cartoni da mandare in onda, risulta abbastanza ampia ed educativa.

Il consiglio per i genitori è quello di:

  • prestare attenzione ai programmi che il piccolo guarda;
  • non lasciare il televisore accesso mentre il piccolo sta giocando perché incide sul suo apprendimento che, essendo in questo caso passivo, può portare il piccolo ad acquisire termini non idonei alla sua età;
  • alcune scene potrebbero traumatizzarlo, è bene dunque poter guardare con loro la televisione e scegliere i programmi più adatti, educativi, spiegare e rispondere a tutte le sue domande a riguardo. In questo modo la televisione viene interpretata in un’ottica diversa rispetto a quello che possa essere il mero intrattenimento.

Cosa ne pensi dell’introduzione del digitale terrestre e dell’aumento dei programmi per i piccoli? Parliamone sul forum!

articoli correlati