Home Storie Il bimbo cresce

"Dimmimamma": parliamo di tv per i nostri figli

di mammenellarete - 17.02.2010 - Scrivici

dimmimamma_590.180x120
Lo staff di Boomerang, il popolare canale satellitare di cartoni animati e film per la famiglia, ha inaugurato un progetto on line per offrire la possibilità alle mamme di confrontarsi sul rapporto che i propri figli hanno con la televisione. Si chiama Dimmimamma ed intende essere luogo virtuale dove reperire informazioni, scambiarsi idee, suggerimenti, raccontarsi aneddoti e confidare le proprie preoccupazioni. Un sito che è anche un blog e una community che permette alle mamme di incontrarsi ma soprattutto di entrare in contatto con chi sta dietro quei canali televisivi che intrattengono i loro figli tutti i pomeriggi, nei modi e nei tempi più vari.

I genitori e soprattutto le mamme sono il tramite che lega il bambino alla tv. Sono loro che scelgono cosa, quanto e quando possono vedere i propri figli e che sono responsabili del rapporto che questi instaurano con il mezzo televisivo.
Dimmimamma - come racconta Francesca, la giovane mamma che cura il blog dl sito - sarà, dunque, un "luogo-non luogo" per fermarsi un po’ e parlare. Di gusti dei figli e di gusti delle mamme. Di tempo libero e tempo occupato. Di rapporti e di comunicazione. Di vita quotidiana e di sogni nel cassetto. Il tutto con un occhio rivolto al mezzo televisivo e al ruolo che gioca nelle abitudini e negli stili di vita di ognuno di noi.

Il sito offre anche una sezione video con una selezione di programmi trasmessi da Bommerang e una sezione dedicata ai più disparati sondaggi per capire cosa pensano le mamme in fatto di tv e non solo.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE