Home Storie Il bimbo cresce

Come proteggere i bambini dalle zanzare

di mammenellarete - 14.07.2009 - Scrivici

bambini_zanzare_big.180x120
Le zanzare sono il flagello dell'estate e un pericolo per la pelle del bambino. Quali sono i metodi ideali per scacciarle ed evitare che colpiscano il bambino? Le zanzare sono attratte dalla vitamina B, dall’acido urico, acido lattico ed acido grasso e soprattutto da acido stearico che è contenuto in molti cosmetici.

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

Alcuni consigli per proteggere i più piccoli:

 

  • le zanzariere: sono la prima arma contro le zanzare e si consiglia di metterle innanzitutto davanti alla finestra della sua stanza, ma anche di tutte le altre stanze, in modo da evitare che colpiscano il piccino e se questo non basta, provare a metterne una anche intorno al suo lettino o alla culla;
  • sostanze repellenti: creme da spalmare sulla pelle del piccolo anche con un fazzolettino; i migliori sono a base di citronella, geranio, timo e lavanda che allontanano le zanzare e allo stesso tempo proteggono la pelle perché non la irritano. I prodotti si trovano facilmente in erboristeria;
  • apparecchi con ultrasuoni: sono innocui perché non emanano alcuna sostanza, ma sono sicuramente utili. Funzionano in questo modo: riproducendo il richiamo sessuale del maschio le zanzare già fecondate, che sono le uniche a pungere, avvertono questo segnale e provano repulsione allontanandosi;
  • di sera, all'aperto, coprire il bambino con abiti leggeri e fibre naturali.

 

Quali metodi utilizzi per proteggere il tuo piccolo dalle zanzare? Parliamone sul forum!

 

Ti potrebbero interessare anche...

 

 

articoli correlati