Home Storie Il bimbo cresce

Come crescere ed educare i propri figli: Mamma tigre o mamma guida?

di mammenellarete - 18.05.2011 - Scrivici

bambini-sani-e-felici-400.180x120
È meglio essere una mamma severa, o una chioccia? Fra queste due possibilità potrebbe esssercene una terza, quella della madre osservatrice e guida. Secondo uno studio del professor Brayan Caplan, psicologo ed economista della George Mason University, essere troppo severe, come suggerisce il manuale di Amy Chua "Inno di battaglia della madre-tigre", non farebbe affatto bene all'educazione dei bambini.

Ti potrebbero interessare anche...


  • Mamme a confronto: le coccole e il pugno di ferro
  • Nel libro di Caplan, intitolato: “Selfish reasons to have more kids: why being a great parent is less work and more fun than you think” (Ragioni egoistiche per fare più figli: perché essere un bravo genitore è meno faticoso e più divertente di quanto si pensi), si asserisce che “il talento e l’immaginazione non si possono insegnare, i figli vanno lasciati liberi di fare le scelte che desiderano, senza costringerli a una faticosa routine di sport, lezioni di danza e pianoforte, niente giochi passatempi”, perché, in quanto individui, i bambini faranno scelte indipendenti dal tipo di educazione ricevuto dai genitori.

    Secondo Caplan, la cosa migliore che una mamma possa fare, per far crescere un figlio in modo sano, felice e maturo, è lasciarlo libero di esprimersi, osservandolo e cercando di favorire le sue naturali attitudini. “Sono molto più influenti i loro geni e le loro scelte autonome”(...) per cui, se siete una persona a cui piacciono i bambini, fate figli e cercate di godervi l’esperienza”, conclude Caplan.

    Godetevi dunque il viaggio e la conoscenza di vostro figlio, perché a quanto pare quello che dovrete fare, sarà "solo" imparare a scoprire chi è ;)

    E tu, cosa ne pensi? Come stai crescendo tuo figlio?

    Raccontalo a tutte le mamme nella rete sul nostro forum!


---

Ti potrebbero interessare anche...

articoli correlati