Home Storie Il bimbo cresce

Bambini in vacanza con i nonni: l'esperienza delle mamme

di mammenellarete - 26.06.2014 - Scrivici

vacanze_nonni.180x120
Spesso mamme e papà che lavorano non possono accompagnare i bambini al mare o in montagna nel periodo estivo. Quanti sono i genitori che scelgono di mandare i bimbi in vacanza con i nonni o con i baby sitter? Abbiamo raccolto le opinioni di 8 mamme fan della pagina facebook di nostrofiglio.it, in risposta ad un'utente. Quanti di voi hanno fatto andare il bimbo in vacanza con nonni o baby sitter? Quanti ancora sono indecisi se mandarlo o no?

1. La bimba è in vacanza con i nonni, mi manca molto ma sono contenta che sia felice.

Già mandata. E' partita venerdì e tornano questa domenica. Io nel frattempo sono a casa e lavoro; lei mi manca da morire, ma sono contenta di renderla felice in questo modo e di "lasciarla libera" di andare. Voglio avere piena fiducia, anche se all'inizio è difficile e fa male. (Valeria)

2. Le vacanze con i nonni sono le migliori.

Le vacanze con i nonni sono le migliori in assoluto! Parola di nipote e di mamma! (Dianora)

3. Spesso i miei genitori portano le mie bimbe al mare, ma io telefono almeno 6/7 volte nell'arco di mezza giornata.

Io sono la prima che si lamenta di quanto baccano facciano le mie bambine, ma poi non riesco a stare lontana da loro neanche due minuti! Premetto che quando io non posso, ci sono i miei genitori che si occupano di portarle al mare, ma telefono circa 6/7 volte nell'arco di mezza giornata! Non riesco a non sentirle e a non vederle, quindi per me sarebbe impossibile farle andare in vacanza per molti giorni con i parenti! Sono mie e le voglio accudire io, l'aiuto deve esserci, ma poco. Forse il mio sarà anche egoismo, ma preferisco tenerle a casa senza divertimento, purché stiano con me! (Anna)

4. I bimbi sono solo felici di stare con i nonni, che hanno molto tempo da dedicare loro.

Trovo un po' egoista il discorso di chi dice: "non ce la farei senza mio figlio, senza di me mai…". Essere genitori vuol dire fare il meglio per i figli, non per noi stessi. Essere genitori significa anche soffrire e fare delle rinunce per il loro bene. Non scherziamo, a parte rari casi di bambini che, spesso a causa del comportamento ansioso dei genitori, non si sanno staccare da mamma e papà, normalmente i piccoli sono solo felici di stare con persone che li amano come fanno i nonni, che hanno tempo da dedicare loro e che possono portarli al mare.
Fra l'altro, al mare respirano aria che porterà loro benefici per l'inverno. Io ho mandato i miei al mare la prima volta con i miei genitori quando avevano tre anni e mezzo la maggiore e due il piccolo, li ho accompagnati io in treno il lunedì e sono tornata da loro il venerdì sera con mio marito.
Quando sono ripartita con il treno il lunedì sera e li ho visti sulla banchina, con i nonni, mi è venuto un "magone infinito", ma sapevo che era per il loro bene. E quando sono tornata a prenderli ho trovato due cuccioli sereni e sorridenti, abbronzati e felici. Non avrei potuto chiedere di meglio. (Cristina)

5. I bambini devono imparare a stare con altre persone a prescindere.

Mio figlio ha sei mesi, quindi chiaramente non mi separerei mai da lui. Ma in generale sono favorevole alle vacanze dei bimbi separati dai genitori. Io in estate lavoro quasi sempre e non è giusto che mio figlio debba stare in casa "a bollire" per un'incapacità di distaccarmi da lui. Quando sarà più grandicello, il problema sarà solo mio, anche se soffrirò, già lo so. Ovviamente dovrà stare con persone di cui mi fido totalmente, come i nonni. Inoltre, al di là del divertimento, penso che i bambini debbano imparare a stare con altre persone a prescindere. Ovviamente non si parla di bimbi di pochi mesi. (Erika)

6. Se potessi, lascerei volentieri la mia piccola a "scorrazzare" fra mare e campagna con i nonni… ma i nonni di questa generazione non si propongono altrettanto volentieri!

Parlo da nipote che tutte le estati stava un mese al mare con i nonni paterni ed il resto in campagna dalla nonna materna! Se potessi, lascerei molto volentieri la mia piccina libera di scorrazzare tra mare e campagna. Ma i nonni di questa generazione non si propongono nemmeno! Come cambiano le cose… (Alessia)

7. La manderei in vacanza con i nonni, ma non con i baby sitter!

Forse forse con i nonni la manderei, ma con baby sitter nemmeno per sogno! (Rosanna)

8. Ho appena lasciato i bimbi dai nonni, resteranno con loro fino a settembre.

Ho appena lasciato i bimbi dai nonni, resteranno lì fino a settembre. Purtroppo le esigenze mi portano a stare lontano da loro, visto che ne sono quattro (più un'altra in arrivo) e non posso permettermi campi estivi né tanto meno baby sitter. Ma non per questo mi sento meno madre! (Mariangela)

TI POTREBBE INTERESSARE