Home Storie Il bimbo cresce

A 14 mesi usa il seno come ciuccio. I consigli delle mamme

di Nostrofiglio Redazione - 14.05.2013 - Scrivici

Una mamma di una bimba di 14 mesi chiede aiuto alle mamme della nostra community su facebook. La bambina si sveglia durante la notte e vuole attaccarsi al seno. Come fare?

Sono la mamma di una bimba di 14 mesi! Fortunatamente l'ho sempre allattata io, ma ora che inizia a essere grandicella .. Per addormentarsi deve fare uno spuntino del mio latte. Nelle ultime settimane sono riuscita a farla staccare prima che si addormenti e fare in modo che si addormenti nel suo lettino e ci stiamo lavorando !! ma il problema viene durante la notte! Verso l'1.30 - 2.00 si sveglia e vuole attaccarsi , fa giusto 1 - 2 ciucciate ad occhi chiusi e si riaddormenta subito senza problemi, la stessa cosa dopo un paio d'ore e poi la mattina per fare colazione. Non ne vuole sapere nè di ciuccio, nè latte di mucca con o senza biscotti! La mia domanda è: si staccherà da sola prima o poi o è meglio adottare qualche trucco per riuscire a fare una notte senza risvegli?? Grazie.

 

---

 

  • Si staccherà da sola...lei lo usa solo perché le da tranquillità...è felice! Se puoi non staccarla...ti assicura che lo farà da sola! (Laura)
  • Mio figlio faceva la stessa cosa , il seno era diventato un ciuccio.... Sono riuscita a convincerlo al biberon solo con plasmon david con biscotto quello già pronto inizialmente solo a merenda poi anche dopo cena, ho lottato un mesetto ! In bocca al lupo! (Ilaria)
  • ciao, io ho allattato fino a 19 mesi, poi un giorno non ce l ho fatta piu, ho messo dei cerotti,e le ho fatto capire che la sua mamma aveva la bua e cosi quasi per incanto non me l ha piu chiesta. spero d esserti stata d aiuto (Claudia)
  • guarda io l''ho allattato per 17 mesi.. un giorno non me l'ha chiesto e io non l'ho proposto, secondo giorno idem, al terzo giorno forse voleva ripensarci ma ormai era inutile, anche perchè ciucciava 2 secondi poi pensava ad altro.. quindi diciamo che nel mio caso è stato graduale e abbiamo deciso entrambi.. per la notte però ho deciso io, ho cominciato a metterlo a letto con il suo biberon, di modo da fargli associare il biberon alla nanna, visto che avevamo avuto un periodo un pò difficile e lui del lettino non ne voleva più sapere, e se si svegliava la notte davo altro, o ancora un goccino di latte o camomilla, giusto per fargli sentire la ciucciata.. puoi fare delle prove così oppure aspettare che da solo non si risvegli, ma generalmente è il richiamo della tetta che li fa svegliare! allattare è stato meraviglioso! (Beatrice)
  • Lo usa come ciuccio la nostra 1 figlia e stata al seno fino a 3 anni e mezzo e nn ti dico sembrava una capretta .... e x farla staccare il pediatra ha fatto usare delle goccine da mettere sul seno ..... (Antonio)
  • Ciao ma oltre al latte materno non dai niente? Intendo come pranzo e cena... io ho risolto con il mio bimbo dando dopo la cena e prima della nanna un bibe di latte perché si svegliava proprio x la fame e la sera il seno era più una coccola che nutrimento essendo già più granduccio... integrando con latte dopo cena faceva un unica tirata! (Maria)
  • Ma perché dovete sostituire il seno con il biberon? Il figlio non vuole un surrogato di mamma, vuole la mamma vera! Io non mi sono mai risparmiata con i figli, è ancora piccola e se la notte chiede di essere rassicurata, che c'entra darle il biberon? piuttosto puoi iniziare a sostituire il seno con abbracci, carezze, coccole, puoi provare a ninnarla un po' in braccio. Deve imparare un codice affettivo diverso dal seno che però la rassicuri in egual modo. (Silvia)

 

Ti potrebbe interessare:

 

 

articoli correlati