Storie

I fantastici progressi del mio Jason, nato senza un piedino

Di mammenellarete
bambinodueanni
23 Giugno 2017
Ho avuto un cesareo d'urgenza a causa di un distacco di placenta. Io e mio figlio abbiamo rischiato la vita, ma per fortuna siamo entrambi qua. Al parto però, abbiamo scoperto che non aveva un piedino e una manina. Sono passati due anni da quel giorno e quanti progressi sono stati fatti. E che emozioni...
Facebook Twitter More

Ho avuto un cesareo d'urgenza a causa di un distacco di placenta. Io e mio figlio abbiamo rischiato la vita, ma per fortuna siamo entrambi qua. Al parto però, abbiamo scoperto che non aveva un piedino e una manina. Il ginecologo lo sapeva, eppure non ce lo aveva detto... Ma la nostra forza è il nostro bambino che a 14 mesi camminava già. Mangia da solo e si mette da solo la sua protesi al piedino. E' il nostro miracolo. Ora sono già passati due anni... ecco come stiamo oggi.

 

---

 

Sono già passati due anni dal 19.06.15... due anni pieni d'amore e gioia. In questi due anni hai fatto tantissimi progressi. Ora hai il tuo nuovo piedino che quando l'hai visto per la prima volta mi facevi segno ed eri tutto felice. Te lo sei guardato, toccato e l'hai messo in bocca. Proprio l'istinto che hanno tutti i bambini...

 

In quel momento il mio cuore è impazzito di gioia, ho visto la felicità nei tuoi occhi... e non chiedo nient'altro...

 

Corri, salti, ti arrampichi come se quel piedino non ti mancasse. Sei una forza della natura e sei la forza di tutti noi...

 

Ricordo ancora quando mi hanno detto che non avevi bisogno di fare fisioterapia perché non fai niente di meno di un bambino della tua stessa età che ha due piedini...

 

Da poco hai ricevuto anche il tuo piedino per andare in piscina e al mare. E quando ti ho visto per la prima volta correre sulla riva della piscina... anche lì le emozioni erano a mille. Corri, salti, ti butti.

 

Volevo raccontarvi che non vi dovete mai abbattere perché i nostri cuccioli hanno una forza incredibile.

 

Quando la sera ti preparo per la ninna e ti tolgo il tuo piedino tu ti metti a terra e senza la protesi inizia a correre in camera...

 

 

Sei unico e speciale e sei un esempio per tutti noi...!

 

di mamma Alexandra

 

 

(storia arrivata come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook?

 

Leggi anche: mio figlio era sordo e la disabilità non è un limite, siamo una famiglia felice

LE ULTIME STORIE