Il bimbo cresce

Il bambino e la sua crescita, tutti i consigli di puericultura per la mamma e il papà. I racconti, le storie e le emozioni delle mamme e dei papà.

Dopo tanti otiti mio figlio è stato operato a tonsille e adenoidi Dopo tanti otiti mio figlio è stato operato a tonsille e adenoidi
il 20 Agosto 2018, Di mammenellarete
Mio figlio ha sempre sofferto di otiti, ma la pediatra diceva di non preoccuparsi. Poi di nostra iniziativa lo abbiamo  portato da un otorinolaringoiatra. Risultato della visita:  tonsille ipertrofiche e tappi di catarro oltre il timpano che non gli permettono di sentire bene. Così decide di metterlo in lista per l'intervento. 
...continua
Cardiopatia. Sono mamma di un bimbo che ha un cuore speciale Cardiopatia. Sono mamma di un bimbo che ha un cuore speciale
il 19 Luglio 2018,  
Sono madre di Tommy, bimbo con un cuore speciale. Sono anche presidente del "Comitato genitori bambini cardiopatici" delle Torrette di Ancona. Questo gruppo ha un importante scopo: quello di migliorare la qualità di vita dei bambini affetti da una patologia cronica come la cardiopatia.
...continua
Mia figlia attaccata dai bulli perché diabetica bullismo
il 06 Luglio 2018, Di mammenellarete
Un giorno mia figlia, diabetica, torna a casa da scuola piangendo e mi chiede che cosa fosse la chemioterapia, perché una sua le aveva detto queste testuali parole: "MI FAI SCHIFO, SEMBRI UNA MALATA CHE FA CHEMIOTERAPIA, STAMMI LONTANA".
Ho insegnato a mia figlia che la miglior arma contro la cattiveria è l'indifferenza totale.
...continua
Sindrome di Marcus Gunn: "Mia figlia ha un occhietto più chiuso dell'altro. Ogni giorno le dico che è bella così" Sindrome di Marcus Gunn: Mia figlia ha un occhietto più chiuso dell'altro. Ogni giorno le dico che è bella così
il 04 Luglio 2018, Di mammenellarete
A pochi mesi dalla nascita di mia figlia, il pediatra mi consigliò di portarla da un oculista, che diagnosticò la "Sindrome di Marcus Gunn", ossia un difetto di un nervo piccolissimo che collega la mascella all'occhio. Il dottore mi disse subito che questa disfunzione non era operabile. Ad oggi, lei non è consapevole di questo piccolissimo problema all'occhio. Ma a scuola già due bambini l'hanno infastidita per il suo occhio leggermente più chiuso. La mia paura è proprio questa. Io le ripeto tutti i giorni che lei è bella così, che tutto quello che ha sono caratteristiche che la rendono unica e particolare.
...continua
"Disturbo dello spettro autistico". Sono mamma di un bimbo speciale Disturbo dello spettro autistico. Sono mamma di un bimbo speciale
il 29 Giugno 2018, Di mammenellarete
Dopo la diagnosi di "spettro autistico", la mia vita è diventata un via vai di terapie e di giorni interminabili. Sono sempre in macchina. Trovo la forza di fare tutto perché mio figlio di 4 anni è il mio tutto. La sua sorellina lo ama ed è forte quanto me, soprattutto quando rimane a casa con il papà mentre noi facciamo le visite e i ricoveri.
...continua
Mio figlio ha una rara malattia genetica, una malattia che non ha cura Mio figlio ha una rara malattia genetica, una malattia che non ha cura
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Racconto la mia storia per dare un po’ di forza a tutti quei genitori che si trovano nella mia situazione, la racconto anche perché a volte l'istinto materno è più forte di qualunque cosa: ho lottato affinché capissero che mio figlio non stava bene
...continua
Malattia di Kawasaki: la nostra storia a lieto fine FRAtello e sorella
il 23 Maggio 2018, Di mammenellarete
Io ero piccolina quando mio fratello si ammalò. Aveva solo un anno e la febbre alta da tantissimo. I medici non capivano che cosa avesse. Comunque il calvario purtroppo è durato tantissimi anni e ancora oggi, a distanza di 20 anni, lui deve prendere medicine e curarsi costantemente. Ma mio fratello è una forza della natura. Ora è uno zio magnifico.
...continua
Esadattilia: mio figlio ha un piedino con sei dita. Ma è un bimbo sanissimo! Esadattilia: mio figlio ha un piedino con sei dita. Ma è un bimbo sanissimo!
il 16 Aprile 2018, Di mammenellarete
Una gravidanza perfetta e un parto da manuale. Poi il periodo buio: mio figlio è nato con sei dita in un piedino e testicoli non in sede. Entrambi possibili segnali di una malattia genetica. Abbiamo passato mesi di ansia e preoccupazione. Ho sofferto di depressione post parto. Poi finalmente la luce: mio figlio non aveva nulla, tranne un sesto ditino che lo rendeva un po’ speciale.
...continua
Mia figlia con le convulsioni febbrili: che spavento! Bambina
il 06 Marzo 2018, Di mammenellarete
La mia storia risale a qualche anno fa, ma, ogni volta che ci ripenso, ricordo la forte paura che provai all'epoca e piango sempre. Un giorno, mentre ero a lavoro, mi chiamò mio fratello, dicendomi che mia figlia aveva avuto le convulsioni ed era in ospedale. 
Il mio più gran dolore è stato quello di non essere accanto a lei immediatamente, proprio quando aveva bisogno di me. Però per fortuna ora sta bene.
...continua
Mamma felice di un bimbo con emofilia Mamma felice di un bimbo con emofilia
il 28 Febbraio 2018, Di mammenellarete
Vorrei approfittare di questo spazio per raccontarvi la mia storia o per meglio dire la storia di mio figlio e per far conoscere a tutti una malattia rara, ma che non deve far paura ai genitori: l'emofilia. 
...continua
Paralisi facciale alla nascita: non so perché è successo, ma ringrazio che mio figlio stia bene Paralisi facciale alla nascita: non so perché è successo, ma ringrazio che mio figlio stia bene
il 15 Febbraio 2018, Di mammenellarete
Il mio Marco parla bene, non è strabico, ci sente. L'unico problema che ha è l'espressione del viso quando sorride o piange: la bocca si storce verso il basso a destra e l'occhio fa fatica ad ammiccare e rimane aperto. Penso sempre che poteva andarci molto peggio è ringrazio che stia bene. 
...continua
Papà giovane di due splendidi bimbi, ecco la mia scelta Papà giovane
il 02 Febbraio 2018, Di mammenellarete
Ho 24 anni e sono diventato padre all'età di 20 anni. Adesso non esco più tutti i sabato sera a divertirmi perché, a differenza di molti miei amici, io sono già papà di due meravigliosi bambini. I miei piccoli hanno rispettivamente 3 e 1 anno e quando i miei amici mi chiedono di uscire rifiuto quasi sempre, perché preferisco stare a casa con loro a guardare i cartoni animati, a giocare con le costruzioni e con le macchinine. Adesso per me non c’è niente di meglio di questo. Vi racconto la mia storia.
...continua
Mutismo selettivo: quanta strada abbiamo fatto! mutismo selettivo nei bambini
il 25 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Scrivo per tutte quelle mamme che hanno figli con mutismo selettivo, per consigli e per parlare semplicemente... Tante volte serve a sentirsi meno sole
...continua
L'open day in un scuola multietnica: l'importanza della diversità per imparare a vivere L'open day in un scuola multietnica: l'importanza della diversità per imparare a vivere
il 24 Gennaio 2018, Di mammenellarete
Il 27 gennaio ci sarà il sabato aperto della scuola Cadorna di Milano, una primaria a forte presenza di stranieri. Non sarà l'open day istituzionale, ma una grande festa per farsi conoscere dal quartiere, raccontare ai genitori italiani le tante attività che accompagnano l'anno scolastico. Mostrare una scuola vivace e allegra per vincere le paure e dire tutti insieme un pensiero tanto semplice quanto rivoluzionario: è stando a contatto con realtà diverse che i bambini imparano a vivere.
...continua
Autismo: "Lavoro con bimbi speciali e raggiungere traguardi con loro è meraviglioso" Autismo: Lavoro con bimbi speciali e raggiungere traguardi con loro è meraviglioso
il 15 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Il mio desiderio da bambina era poter fare qualcosa che potesse servire, qualcosa che mi permettesse di aiutare il mio prossimo e così ho trovato la mia strada. Oggi lavoro con bambini "speciali", bambini che sembrano bizzarri, a volte persino maleducati e aggressivi. Sono bimbi definiti "autistici", con i quali raggiungere traguardi è meraviglioso.
...continua
Scuola materna: l'esperienza disastrosa di mio figlio Scuola materna: l'esperienza disastrosa di mio figlio
il 21 Novembre 2017, Di mammenellarete
A tre anni mio figlio ha iniziato l'asilo. All'inizio era felice, ma poi cambiò bruscamente. C'era qualcosa che non andava, aveva crisi di rabbia, incubi, vomito e aveva smesso di mangiare, lui che era sempre stato allegro e mangione. Poi un giorno mi disse che la maestra lo aveva picchiato. Decisi di cambiargli scuola e le crisi passarono. solo che l'hanno dopo non ritrovò le stesse maestre e ricominciò il calvario. 
...continua
L'asilo più bello del mondo L'asilo più bello del mondo
il 15 Novembre 2017, Di mammenellarete
Esiste l'asilo più bello del mondo? Sì. E io l'ho trovato. Un asilo dove le maestre non urlano, educano. Dove ogni bimbo può esprimere le proprie capacità e apprendere in modo gioioso. Dove tutto è naturale ma pensato per i bambini...
...continua
Distress respiratorio alla nascita: Vincenzo ha vinto la sua battaglia, oggi è sano come un pesce FRASI D'AMORE PER LUI
il 10 Novembre 2017, Di mammenellarete
Vincenzo subito dopo la nascita, ha avuto un distress respiratorio, delle crisi comiziali e una forte infezione. E' stato intubato ed è rimasto così per tre giorni. Dopo il ritorno a casa è rimasto in cura e sotto controllo dei medici. Ha assunto barbiturici fino ad otto mesi di età. Dopo tutti gli accertamenti, il neurologo ha detto che è sano come un pesce!
...continua
Cardiopatia congenita: oggi il cuore della mia guerriera è a posto! Cardiopatia congenita: oggi il cuore della mia guerriera è a posto!
il 03 Novembre 2017, Di mammenellarete
Una visita pediatrica, poco dopo la nascita di nostra figlia, ci sconvolse la vita. Il medico si accorse che la piccola aveva un soffio al cuore, indice di qualcosa di importante. Tecnicamente era nata con una cardiopatia congenita: coartazione severa della aorta e ampio div. Fu ricoverata. Per fortuna, oggi la mia guerriera è a casa felice, pochi giorni fa ha vinto la sua seconda ed ultima battaglia. 
...continua
Bambino Volante, un libro illustrato che tratta il tema della disabilità dei bambini Bambino Volante, un libro illustrato che tratta il tema della disabilità dei bambini
il 24 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Il bambino volante è un libro illustrato che racconta una storia molto particolare, attraverso la lente di un tema molto delicato come la disabilità dei bambini. Alessio Fasciolo e Fabrizio Festa hanno appena lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter per finanziarlo.
...continua
"Mio figlio era sordo": storia di Christian e del suo amico "cocleare" Mio figlio era sordo: storia di Christian e del suo amico cocleare
il 11 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Questa è la storia del mio grande uomo Christian, affetto da sordità profonda bilaterale e del suo compagno di vita chiamato “impianto cocleare", affinché diventi luce nel tunnel della sofferenza di chi sta attraversando la mia stessa esperienza.
...continua
"Mi hai lasciato un fardello di dolore, ma anche un fagottino da cullare" Mi hai lasciato un fardello di dolore, ma anche un fagottino da cullare
il 11 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Nell'estate del 2014 mamma Alessandra ha letto la storia di una mamma che ha partorito dopo che il padre del bimbo era morto. Aveva chiesto alla redazione di poter essere  messa in contatto con lei, perché nella stessa situazione... Ora si sentono spesso. Le avevamo proposto di raccontare la sua storia. Non era pronta. Ora l'ha scritta, l'ha scritta per un progetto di invito alla vita."
...continua
Mio figlio con la sindrome dell'X fragile: una rara malattia genetica cosa fare per adottare un bambino
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
Nostro figlio è un bambino buonissimo anche se molto impegnativo, ma noi non molliamo! A 3 anni abbiamo avuto la diagnosi definitiva: sindrome dell' X fragile. Siamo molto fiduciosi e speriamo che migliori giorno per giorno!
Ci sarebbe piaciuto dargli un fratellino o una sorellina ma io sono la portatrice sana della malattia come ho tristemente scoperto quindi non ce la sentiamo di rischiare di avere un altro figlio con gli stessi problemi. 
...continua
"Signora, suo figlio è autistico" autismo
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
Mi accorgo che nel bambino c'è qualcosa che non va... già io non lo vedevo come gli altri. Mi insospettii ed iniziai a fare le indagini dall'otorino... Arrivò il giorno della valutazione neuropsichiatra infantile: "Signora suo figlio è autistico!". Voglio lasciare questo messaggio: l'autismo di mio figlio non è facile da digerire ma ho capito una cosa: amo lui così com'è... è perfetto!
...continua
Cosa fare se il bambino non vuole andare a scuola Cosa fare se il bambino non vuole andare a scuola
il 15 Settembre 2017, Di Daniela
"Non voglio andare a scuola". Che cosa può fare un genitore per affrontare questa frase? Il desiderio di non andare a scuola può essere la punta dell’iceberg sotto la quale si nascondono altri problemi.  Scopriamo quali e come comportarsi.
...continua
Mio figlio, completamente sordo alla nascita, oggi è un "sordo che ci sente" impianto-cocleare
il 14 Settembre 2017, Di mammenellarete
Poco dopo la sua nascita, mi accorsi che mio figlio era completamente sordo. Io e mio marito facemmo in modo che fosse operato. Furono momenti difficili. Oggi, dopo otto anni, l'impianto lo aiuta a sentire e a definirsi lui stesso un sordo che ci sente, sua sorella è probabilmente la più grande e brava logopedista che lui potrebbe avere, noi siamo qui a ritenerci veramente felici e fortunati ad avere lui insieme a sua sorella, così, proprio così, tra mille difficoltà e problemi, ma con infinita gioia e carica. La disabilità c'è, ma qualche volta la si può anche prendere in giro!
...continua
"Non siate meno forti dell'autismo, lottate e sfidatelo ogni giorno" autismo
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ricordo le parole del medico: "Spettro autistico". Terrore. Una mamma si sente morire se le ascolta. Inizi a darti colpe, ti annulli, finché non inizi a guardare tuo figlio con occhi diversi e a cercare un suo sguardo disperatamente. ​A distanza di mesi impari a lottare, a tirare fuori lati di te che non conosci. Ebbene, a tutte le mamme che soffrono oggi dico: "Non siate meno forti di lui (ovvero dell'autismo). Lottate e sfidatelo ogni giorno". 
...continua
Inserimento alla scuola dell'infanzia Inserimento alla scuola dell'infanzia
il 07 Settembre 2017, Di Lisa Sorrentino
La magia dei primi giorni di scuola dell'infanzia della mia bimba. Dai sorrisi ai pianti.
Con lieto fine!
...continua