Home Storie Allattamento

Fine allattamento: tutto è avvenuto con naturalezza

di mammenellarete - 13.05.2015 - Scrivici

allattamento-2-anni.180x120
Ho allattato mio figlio per 22 lunghi mesi, finché mi sono decisa a smettere. Credevo che per lui fosse un evento traumatico e invece, inaspettatamente, ha accolto la fine dell'allattamento come un evento quasi naturale. Oggi non rimpiango neanche un istante e sono felice della mia esperienza, perché conservo nella memoria momenti indimenticabili.

Scrivo la mia storia perché voglio condividere con voi la recentissima esperienza relativa all'allattamento di mio figlio. Proprio dalle 19 di ieri sera un turbine di emozioni molto contrastanti ha preso il sopravvento su di me.

 

Dopo 22 mesi di allattamento del mio piccolo ad oltranza, proprio ieri ho deciso che era arrivato il momento di dire basta. Ovviamente prima mi sono preparata al peggio, anche perché il mio piccolo Filippo ha sempre dormito con me e si è sempre addormentato attaccato al seno.

 

Ebbene, ieri siamo andati a letto, abbiamo acceso la tv come ogni sera, abbiamo guardato insieme Masha e Orso e poi lui mi ha sussurrato: "dormiamo", pensando che, come sempre, una volta spenta la tv, si sarebbe attaccato al mio seno.

 

Invece no. Ho dovuto spiegargli che ormai era grande, che anche i suoi amichetti non prendono più il latte della mamma. Lui inaspettatamente si è solo lamentato un pochino. E forse è stato questo che mi ha dato il coraggio di restare ferma sulla mia decisione, anche perché se avesse cominciato a piangere forte, sicuramente avrei ceduto.

 

Si è addormentato dolcemente tra le mia braccia, tra coccole, carezze e baci. Durante la notte mi ha cercato, ma io l'ho dissuaso dolcemente e si è riaddormentato. La cosa che mi ha più sconvolto è che stamattina presto, poco prima che mi alzassi, lui si è svegliato e ha voluto che lo mettessi nel suo lettino. Ancora adesso, mentre scrivo, lui dorme. Ha sempre dormito con noi da quando è nato, mentre invece adesso dorme nel suo lettino.

 

Filippo ha fatto due enormi progressi in un solo giorno. Mi mancherà da morire allattarlo e farlo dormire insieme a me e a mio marito. Scrivo queste parole per ricordare che ogni mamma e ogni bimbo hanno tempi differenti e che non si devono mai ascoltare le critiche degli altri. Vi chiedono se ancora dorme con voi e se lo allattate ancora, dando giudizi indesiderati? Io ho allattato mio figlio per ben 22 mesi e non rimpiango neanche un istante, anche perché i momenti che ho vissuto con lui non torneranno più!

 

di mamma Mariele

 

Ti potrebbe interessare:

 

Allattamento al seno: è dura ma ne vale la pena!

 

Tutto sul parto

 

Allattamento: leggere e informarmi mi ha aiutato ad allattare per 14 mesi

 

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it oppure scrivila direttamente nella sezione Le vostre storie del forum di nostrofiglio.it!

 

Anche tu aspetti un bambino? Ti potrebbero interessare gli articoli sulla Gravidanza di nostrofiglio.it

 

articoli correlati