Iperemesi gravidica: "Avevo terribili nausee, per fortuna è andato tutto bene" Iperemesi gravidica: Avevo terribili nausee, per fortuna è andato tutto bene
il 13 Settembre 2017, Di mammenellarete
Durante la mia dolce attesa ebbi, fin dai primi mesi, nausee fortissime. Più di una volta finii al pronto soccorso per disidratazione. Si trattava di iperemesi gravidica. È stato molto difficile portare avanti la gravidanza, che però mi ha donato la cosa più bella al mondo: la mia bambina, oggi di 3 anni, sana e stupenda.
...continua
Dopo tre aborti spontanei, grazie al cerchiaggio sono riuscita a portare a termine due gravidanze Dopo tre aborti spontanei, grazie al cerchiaggio sono riuscita a portare a termine due gravidanze
il 13 Settembre 2017, Di mammenellarete
Dopo tre dolorosi aborti spontanei, finalmente nel 2003 mi fecero il cerchiaggio preventivo e nacque la mia piccola Delia. Nel 2012 giunse anche suo fratello Sergio, sempre grazie al cerchiaggio. Ora Delia ha 13 anni. Sergio ne ha 5. Sono sani, intelligenti e non c'è giorno che mi chieda come sarebbero stati i loro fratelli. Nel mio cuore io ho 5 figli, non 2. Spero che la mia storia porti un po' di speranza a chi come me ha pianto e sofferto tanto.
...continua
La mia esperienza di mamma casalinga mamma lavori di casa
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
Sono una casalinga e ho una bimba. Ma cosa vuol dire essere una madre casalinga? Sicuramente non vuol dire che non fai nulla, solo perché badi a tua figlia piccola. Essere una madre casalinga vuol dire svegliarsi durante la notte, far riaddormentare la bimba, alzarsi la mattina per farle il latte e darle il pane o la brioche, insomma, essere sempre attenta a lei. Poi arriva il pranzo, i giardinetti, i giochi, i lavori di casa e la cena. Bagnetto e tutti a nanna. ​E meno male che c'è chi afferma che noi casalinghe non facciamo nulla!
...continua
Non amo più il padre di mia figlia, ma non voglio lasciare tutto per un flirt Non amo più il padre di mia figlia, ma non voglio lasciare tutto per un flirt
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
​Sono fidanzata da tre anni, convivo con il mio compagno e abbiamo una bambina di sette mesi. Apparentemente ho tutto, ma purtroppo la verità è che non amo più il mio ragazzo. Lui è molto opprimente, non mi lascia libertà, critica tutto ciò che faccio e con chi mi sento, donne e uomini che siano. Da qualche tempo mi sento con un amico. Ma non so bene cosa fare, ho paura che potrebbero portarmi via la bambina, visto che sono sola. Non so come uscire da questa situazione.
...continua
"Non siate meno forti dell'autismo, lottate e sfidatelo ogni giorno" autismo
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ricordo le parole del medico: "Spettro autistico". Terrore. Una mamma si sente morire se le ascolta. Inizi a darti colpe, ti annulli, finché non inizi a guardare tuo figlio con occhi diversi e a cercare un suo sguardo disperatamente. ​A distanza di mesi impari a lottare, a tirare fuori lati di te che non conosci. Ebbene, a tutte le mamme che soffrono oggi dico: "Non siate meno forti di lui (ovvero dell'autismo). Lottate e sfidatelo ogni giorno". 
...continua
Io avevo solo 15 anni, lui 17: la nascita del nostro Brian è stata un'esperienza indimenticabile Io avevo solo 15 anni, lui 17: la nascita del nostro Brian è stata un'esperienza indimenticabile
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
Quando partorii, avevo solo 15 anni. Fu un'esperienza bellissima e perfetta, grazie anche alle ostetriche che mi seguirono. Mi trovai benissimo nella struttura ospedaliera, fin dalle 7 della mattina del giorno in cui mi ricoverai. Anche l'induzione andò bene, dato che ero a 41 settimane più 5. Così fino alla dimissione. Alle 22:16 del 7 aprile nacque Brian: 3.890 kg, lungo 55 centimetri. Future mamme, sarà un esperienza indimenticabile, ma solo in positivo!
...continua
Sono Patrizia, mamma di Stefano, figlio adottivo Sono Patrizia, mamma di Stefano, figlio adottivo
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
Sono Patrizia, 56 anni, mamma adottiva di Stefano, 23 anni. Quando ho chiesto a Stefano se sentiva il bisogno di conoscere la sua vera madre, lui ha risposto: "No, perché?". Sarà perché è maschio e si pone meno il problema? Gli amici, la fidanzatina, i giochi di ruolo online? Non so. Di sicuro abbiamo lasciato cadere il discorso. Tra noi c'è tanta complicità, più i soliti problemi che hanno tutti. Quando sei un genitore adottivo pensi sempre di non fare mai abbastanza. Gli abbiamo dato tutto quello che un figlio può avere, noi, i nonni, gli zii, tutta la famiglia.
...continua
La nostra relazione: da un sogno a un incubo violenza sulle donne
il 12 Settembre 2017, Di mammenellarete
Sembrava l'uomo dei miei sogni. Si è rivelato un violento e uno scansafatiche. Ma è anche il padre di mia figlia.  Nonostante tutto, non lo odio perché mi ha resa madre di una bambina fenomenale, però ognuno a casa sua.
...continua
Siamo una famiglia aperta alla vita famiglia felice
il 11 Settembre 2017, Di mammenellarete
Io e mio marito eravamo così innamorati che poco dopo 10 mesi lui ha deciso di inginocchiarsi. Siamo stati aperti alla vita fin da subito e dopo pochi mesi ero incinta del mio primo bambino. Pochi mesi più tardi, dopo il parto, abbiamo scoperto di aspettare un altro bambino! Una felicità immensa! Per molti siamo pazzi ad essere aperti alla vita ed accettare il disegno che il Signore ha per noi... io posso solo dire che invece è la cosa migliore.
...continua
Se n'è andato via di casa e non so cosa fare tristezza
il 11 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ho quasi 40 anni e all'età di 30 anni sono rimasta vedova con una bimba di 4 anni e mezzo. Ho ripreso in mano la mia vita e da 7 anni sto con un uomo più grande di me con già tre figli. Conviviamo. Fin qui tutto bene, se non fosse che lui è presente a 360° nella mia vita e io non ho neppure conosciuto mai i suoi figli. Abbiamo litigato per questo e lui se n'è andato via di casa. Che fare?
...continua
Un amore contrastato e felice. Ho scelto la mia famiglia Un amore contrastato e felice. Ho scelto la mia famiglia
il 08 Settembre 2017, Di mammenellarete
Questa è la mia storia d'amore e di vita. I miei genitori hanno sempre osteggiato la mia relazione. Ma io ho scelto di avere una famiglia con l'uomo che amo, nonostante abbia dovuto affrontare tante difficoltà. Ora sono felice
...continua
Quando è nato mio figlio ho cambiato vita e lavoro: ho creato Connie Tells Quando è nato mio figlio ho cambiato vita e lavoro: ho creato Connie Tells
il 08 Settembre 2017, Di mammenellarete
Costanza Pintori, ex giornalista e creatrice di Connie Tells, una collana di app per educare i bambini tramite il gioco alle problematiche ambientali, disponibili su App Store. 
Ci racconta come nasce il suo progetto. 
...continua
Inserimento alla scuola dell'infanzia Inserimento alla scuola dell'infanzia
il 07 Settembre 2017, Di Lisa Sorrentino
La magia dei primi giorni di scuola dell'infanzia della mia bimba. Dai sorrisi ai pianti.
Con lieto fine!
...continua
Non mi importa se tu sei con noi o contro di noi neonato
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
Quando sono rimasta incinta mi ha detto di tenere il bimbo, altrimenti saremmo lasciati. Ora che è nato, sei geloso della "tetta", dici che lo vizio. Comincio a farmi mille domande, ma ormai mi hai fatto diventare mamma e l'amore che provo ora verso questo pisellino è così forte che non mi importa se tu sei con noi o contro di noi.
...continua
Maria Teresa, mamma di cinque STUPENDI bambini Maria Teresa, mamma di cinque STUPENDI bambini
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
 
Sono insegnante di lettere, moglie, ma soprattutto mamma di cinque bimbi, avuti tutti con parto naturale e allattati al seno. Che cosa posso raccontarvi della mia vita? Non avrei mai potuto desiderare di più. SONO FELICE. Io e mio marito abbiamo deciso di essere aperti alla vita.
...continua
Mia mamma non mi ha mai amato. Ma grazie a mia figlia so il significato dell'amore materno Mia mamma non mi ha mai amato. Ma grazie a mia figlia so il significato dell'amore materno
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ricordo che quando ero piccola e immaginavo di essere mamma, pensavo che avrei avuto un maschietto. Infatti ho avuto sempre qualche problema a relazionarmi con altre donne e altre mamme a causa del pessimo rapporto avuto con mia madre, che mi abbandonò quando avevo solo 10 anni. E invece ho dato alla luce proprio una bimba. Prima di partorire avevo deciso di non sapere il sesso della mia creatura. Volevo scoprirlo alla nascita e devo dire che fu meraviglioso saperlo all'ultimo momento! Oggi sono sposata e ho una bimba di 3 anni. Sono una donna felice.
...continua
Dopo un divorzio si può essere ancora felici. I figli però devono essere messi davanti a tutto Dopo un divorzio si può essere ancora felici. I figli però devono essere messi davanti a tutto
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
È stata dura ma alla fine ce l'ho fatta a essere ancora felice dopo la fine del mio matrimonio. Il mio segreto? Mettere mia figlia davanti a tutto, sorriderle sempre e mostrarmi sempre di buonumore nonostante il dolore e l'ansia. Con il mio ex ancora oggi, dopo quasi 10 anni di distanza, molte cose non sono come dovrebbero essere. Ma io evito di rovinarmi il fegato e vado avanti. Mia figlia ora è una ragazza splendida, matura per la sua età e molto ironica. Ha preso molto da me.
...continua
Ho avuto un incidente in auto prima del parto. La cintura di sicurezza ha salvato la vita mia e di mia figlia Donna incinta macchina
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
Salimmo in macchina per raggiungere l'ospedale. Ad un certo punto il navigatore disse che mancavano un chilometro e 100 metri. Svoltammo a sinistra. Non lo scorderò mai, come non scorderò il rumore di ruote che inchiodano sull'asfalto e il pensiero che si insinua in un attimo: "E' finita". Ci presero in pieno
...continua
A scuola in Scozia: senza compiti a casa, con molte vacanze ma anche qualche contro uniforme scuola
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
La scuola in Scozia? E' un mondo completamente diverso, sicuramente criticabile a livello preparativo, ma comunque da apprezzare per organizzazione e rispetto per la psiche di ogni bambino, cercando di non creare situazioni da "carcere" e rendendo le strutture curate, allegre e accoglienti.
...continua
Dopo un cesareo dolorosissimo perché l'anestesia non ha fatto effetto, ho rischiato di morire per un problema al cuore Dopo un cesareo dolorosissimo perché l'anestesia non ha fatto effetto, ho rischiato di morire per un problema al cuore
il 07 Settembre 2017, Di mammenellarete
Il parto del mio secondogenito è stato molto difficile: durante il cesareo l'anestesia non ha fatto effetto e ho sofferto tantissimo; ma non finisce qui: il giorno dopo mi viene un edema polmonare dovuto a un mio problema al cuore. Oggi però è tutto superato e quando abbraccio i miei due bambini sono la donna più felice del mondo.
...continua