La mia storia: cinque figli e tanta serenità La mia storia: cinque figli e tanta serenità
il 07 Luglio 2017, Di mammenellarete
Forse la mia storia non è strappalacrime (anche se io sono una di quelle donne che quando legge alcune storie piange come una bambina), ma ho il desiderio di raccontarvi semplicemente il "mio essere madre" e, in quanto tale, fortunata. Ho conosciuto mio marito a 15 anni e oggi abbiamo 5 figli. Di certo non posso comprare loro il giochino di ultima generazione o il cellulare o il tablet. Forse non posso portarli a fare una vacanza chissà dove. Ma vi posso garantire che sono dei bambini felici, allegri e spensierati così come dovrebbe essere ogni bambino.
...continua
Depressione post parto: dall'inferno si esce, ma NON DA SOLE Depressione post parto: dall'inferno si esce, ma NON DA SOLE
il 07 Luglio 2017, Di mammenellarete
Ho 27 anni e ho dato alla luce una bambina quasi tre anni fa. Ho vissuto, subito dopo il parto, un periodo di depressione, dal quale sono risalita con difficoltà e con l'aiuto di medici e di familiari. Posso dire che non maledico più la mia malattia, ma la ringrazio perché è stata il mio male e al tempo stesso la mia cura. Mi ha fatto scoprire lati di me che non conoscevo.  Ho un desiderio grande ora: vorrei avere un altro bimbo. Ma ho anche paura di rivivere l'inferno.
...continua
Luoghi comuni sui ruoli delle mamme e dei papà Mrs. Doubtfire (1993)
il 06 Luglio 2017, Di Francesco Facchini
"Sono diventato padre in un’epoca in cui tutto cambia alla velocità del suono, ma non sembra essere cambiata la visione dei padri che hanno le mamme, così come non è cambiata quella dei papà nei confronti delle madri. Dobbiamo riscrivere la cultura della genitorialità partendo da zero, senza pregiudizi". L'opinione del papà blogger Francesco Facchini, ossia Sharingdaddy.
...continua
La mia bimba prematura nata a 28 settimane: che forza incredibile! La mia bimba prematura nata a 28 settimane: che forza incredibile!
il 06 Luglio 2017, Di mammenellarete
L'8 maggio del 2013 venne al mondo Ginevra, nata a 28 settimane più 2, ma con crescita bloccata. Pesava 592 grammi ed era lunga 29 centimetri. Il mio miracolo pianse subito, ma fu anche subito intubata e portata di corsa in terapia intensiva neonatale. Mia figlia ha dovuto subire trasfusioni e tante altro, ma finalmente, a distanza di un mese dal ritorno a casa, ha iniziato a respirare da sola. Una gioia immensa per noi. Non perdete mai la speranza, perché la felicità è dietro l'angolo che vi attende! 
...continua
Rinascere dopo una forte depressione, si può Rinascere dopo una forte depressione, si può
il 06 Luglio 2017, Di mammenellarete
Ho vissuto una forte depressione, causata dal vortice in cui sono finita dopo la morte della mia mamma. Avevo solo 13 anni quando se n'è andata. Un giorno ho avuto dei maledetti attacchi di panico e sono finita in ospedale. Ma ce l'ho fatta, grazie anche alla mia famiglia. Gli attacchi di panico non ci sono più e adesso ho imparato ad accettare che le cose vanno come devono andare. A non creare aspettative inarrivabili. Ho imparato che a volte le cose non vanno come tutti si aspettano. E che non devo essere sempre forte per tutti. Che quando ho bisogno devo chiedere aiuto. Non pensavo che proprio io sarei potuta cadere in questa brutta malattia. Eppure ne sono uscita.
 
...continua
Aborto con asportazione di una tuba. Eppure un mese dopo ero già incinta del mio miracolo Aborto con asportazione di una tuba. Eppure un mese dopo ero già incinta del mio miracolo
il 05 Luglio 2017, Di mammenellarete
La notte del 6 febbraio 2016 mi portarono in sala operatoria. Piangevo disperata e assieme all'embrione mi asportarono la tuba destra. Ero a pezzi, piangevo continuamente e, nonostante le rassicurazioni di tutti, mi convinsi che non avrei mai potuto avere un figlio. L'11 marzo 2016 tornò il primo ciclo dopo l'intervento... ma non sapevo che sarebbe stato anche l'ultimo perché il 6 dicembre 2016 è nato il mio piccolo Jacopo. La mia storia.
...continua
Sentirsi mamma a metà perché non si può allattare Allattamento
il 05 Luglio 2017, Di Lucia Carluccio
Eleonora non vuole dire il nome della sua malattia perché se ne vergogna. A causa di quella malattia non può allattare Tommaso, il suo bambino e si porta la sensazione di essere mamma a metà, mamma inadeguata. Finché una notte fa un sogno ...
...continua
Confessioni di una "mamma in riparazione" Confessioni di una mamma in riparazione
il 05 Luglio 2017, Di mammenellarete
Ero incinta: ad un certo punto iniziarono improvvisamente le contrazioni. I dottori dovettero inserire un pessario, cioè un anello che doveva tenere chiuso il collo dell'utero fino al parto. Giunse il giorno del parto,  vidi la mia "piccola", 3.900 kg di puro amore e il mio mondo si fermò. Non ricordo più nulla. Mi dissero che persi 2 litri di sangue. Ricordo solo che aprii gli occhi per un secondo, vidi l'anestesista con in mano una sacca di sangue e pensai: "Ok, sto per morire, ma non è così male, posso riposarmi".
...continua
Figlio mio, ti racconto il giorno in cui sei nato Figlio mio, ti racconto il giorno in cui sei nato
il 05 Luglio 2017, Di mammenellarete
Perché non si era creata quella magica sensazione unica che ricordavo di aver provato con tua sorella dopo 17 ore di dolore. Perché? Eri stato strappato via da me... ci avevano diviso. A volte piango nel ricordare la dura e brutta esperienza di quando ti ho partorito e la paura di non amarti quanto amo la tua sorellina è sempre lì. Ma poi tu mi guardi, mi cerchi e il mio cuore torna a riempirsi di TE.​
...continua
Adozione: sono una mamma di cuore e non di pancia i colori delle mamme
il 04 Luglio 2017, Di mammenellarete
Mi chiamo Sveva e ho 32 anni, sono mamma “di cuore” di Tommaso, che oggi ha quasi tre anni, adottato con adozione nazionale due anni fa. Questo blog, icoloridellemamme.it, è la storia del mio essere mamma ed in particolare del mio essere mamma adottiva, del percorso che ha portato me e mio marito a fare questa scelta.
...continua
Sono una Mar, una mamma a rischio neonato
il 04 Luglio 2017, Di mammenellarete
E' stata una gravidanza difficile. Alla morfologia in Calabria avevano diagnosticato un piede torto, un oligoamnios (poco liquido amniotico) e una malformazione al rene destro secondo loro non compatibile con la vita. Alla nascita la prima diagnosi è stata di Mar (malformazione anorettale) e rene multicistico. Il mio bimbo ha già fatto due interventi e siamo in attesa di altro. E' un guerriero!
...continua
La cattiveria dei commenti su Facebook facebook
il 04 Luglio 2017, Di mammenellarete
Buongiorno sono Sara e scrivo perché vorrei che pubblicaste due righe in merito alla cattiveria non di certa gente, ma (voglio essere buona) dell'80% dei commenti che si trovano sotto i "post di aiuto" che pubblicate per conto di chi vi scrive...
...continua
Vi racconto la mia brutta esperienza: una gravidanza extrauterina con chiusura di una tuba Vi racconto la mia brutta esperienza: una gravidanza extrauterina con chiusura di una tuba
il 04 Luglio 2017, Di mammenellarete
Pensavo di avere il ciclo ma quando i dolori se fecero lancinanti mi portarono d'urgenza all'ospedale. Ero incinta ma di una gravidanza extrauterina con emorragia in corso. Mi operarono subito e mi chiusero una tuba. Avevo tanta paura di non poter più avere figli. E invece, due mesi dopo ero nuovamente incinta. 
...continua
E' nato con un problema ai reni. Ora dopo tre operazioni sta bene E' nato con un problema ai reni. Ora dopo tre operazioni sta bene
il 03 Luglio 2017, Di mammenellarete
Il parto e primo anno di vita di mio figlio sono stati un calvario. Alle 37esima settimana ho scoperto che aveva un problema ai reni. Ho partorito con un cesareo d'urgenza eseguito da un medico davvero poco umano. E dopo la nascita ha subito tre interventi chirurgici. Spesso ho paura, ma poi guardo il mio piccolino che ora corre e sorride e mi sento fortunata e dico grazie ai pediatri che ci hanno aiutato. 
...continua
Ho due splendidi bimbi e degli angioletti che ci guardano da lassù Ho due splendidi bimbi e degli angioletti che ci guardano da lassù
il 03 Luglio 2017, Di mammenellarete
Dopo il primo figlio nel 2004, dovetti ricorrere alla Pma e rimasi incinta solo nel 2014. Feci una serie di esami, tra cui il Bitest, e alla fine, dopo il parto, scoprimmo che la mia secondogenita aveva un ventricolo cerebrale che si continuava a dilatare e che si sarebbe fermato solo ad agosto del 2015. Dopo una serie di traversie, finalmente la situazione si stabilizzò. Adesso ho due splendidi bambini e degli angioletti che ci guardano da lassù.
...continua
Cosa facciamo contro l'obesità nei bambini? Tra tradizione e dovere cibo pomodoro
il 03 Luglio 2017, Di Valeria Camia
In Italia tanti bimbi sono obesi. Ecco come si vive in Svizzera, dove i livelli di obesità sono bassi, si usa pochissimo l'auto, si preferiscono i mezzi pubblici, la bicicletta, il monopattino, all'asilo e nelle scuole dell'obbligo è vietato portare dolci e snack zuccherati. La merenda si fa con frutta, verdura (vanno di moda carote e cetrioli), cracker e acqua. Niente succhi di frutta. 
...continua
Endometriosi e incinta due volte! Endometriosi e incinta due volte!
il 30 Giugno 2017, Di mammenellarete
Avevo fissato l'appuntamento dalla mia ginecologa per togliere l'endometriosi: mi esportano il tessuto in eccesso e da lì un mese e mezzo con il catetere per far rimarginare la ferita! Passa un mese e del ciclo nulla... test in Pronto Soccorso: positivo! Ero stata operata da incinta e nessuno, compresa me, lo sapeva! Era preso per vedere l'impianto in laparoscopia! La mia guerriera è nata a 36 settimane di gravidanza. Due anni dopo è arrivato il fratellino.
...continua
Forte scoliosi lombare e incinta del secondo figlio. Purtroppo sto sempre male schiena
il 30 Giugno 2017, Di mammenellarete
Sono nata con un problema piuttosto serio, la scoliosi lombare. Purtroppo ho sempre provato ogni giorno, un momento sì e uno no, un dolore assurdo alla schiena. Adesso sono in attesa del mio secondo figlio e sono al sesto mese. Il dolore è quasi raddoppiato rispetto alla prima gravidanza, mi fa male continuamente il collo e ho mal di testa. ​Scrivo per chiedere se qualcuna di voi ha lo stesso problema e soffre per tutto il tempo, in ogni minuto. Come me.
...continua
Il mio bimbo appena nato ha avuto un'ischemia cerebrale prematuro
il 29 Giugno 2017, Di mammenellarete
Le parole agghiaccianti dei pediatri ancora oggi mi risuonano nel cervello: "Signora non sappiamo se suo figlio camminerà, tanto meno non sappiamo se suo figlio parlerà"... Aveva solo sei giorni di vita. Passati 4 anni da quel giorno mio figlio cammina, parla e possiamo dire che lui è il vero esempio di MIRACOLO della vita. 
 
...continua
A 21 giorni di vita mia mamma mi ha tolto il pannolino bambino pannolino
il 29 Giugno 2017, Di mammenellarete
Sono nata negli anni Ottanta e ho da subito manifestato problemi di allergie al pannolino, mi creava tantissimi sfoghi e arrossamenti. Ecco come mia mamma mi ha "spannolinato".
...continua