Parto trigemellare: 'penso ogni giorno al mio terzo angelo, volato in cielo' Parto trigemellare: 'penso ogni giorno al mio terzo angelo, volato in cielo'
il 03 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Da sempre si dice che il numero tre simboleggi la perfezione. Ebbene, io e mio marito aspettavamo tre gemelli. Eravamo in attesa del "parto perfetto". I bimbi non erano voluti, ma "stravoluti"! Quando venimmo a conoscenza del numero, restammo dapprima sorpresi, poi, da subito, iniziammo ad essere felicissimi. Ci sentivamo proprio come se stessimo andando incontro alla perfezione! Ma non tutto è andato come sarebbe dovuto andare. Scrivere mi fa stare meglio.
...continua
Autismo e segni precoci: mamme fidatevi del vostro istinto. Io l'ho fatto e non me ne pento Autismo e segni precoci: mamme fidatevi del vostro istinto. Io l'ho fatto e non me ne pento
il 03 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Mio figlio a 11 mesi era diverso dagli altri bimbi: non indicava con la manina, non mi guardava negli occhi. C'era qualcosa che non andava, ma tutti mi dicevano di stare tranquilla, che ogni bimbo "ha i suoi tempi". A 18 mesi gli ho fatto fare una visita e... avevo ragione. La diagnosi è stata "Disturbo multisistemico del comportamento". Mio figlio ora è migliorato tanto e mi è stato detto che recupererà al 100%. Ma se non avessi fatto di testa mia? Questa è la mia esperienza, spero possa aiutare qualche mamma nelle mie stesse condizioni.
...continua
Tra gioe e dolori: la mia piccola prematura ce l'ha fatta, mia madre no Tra gioe e dolori: la mia piccola prematura ce l'ha fatta, mia madre no
il 02 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Il 2015 è stato per me un anno di gioie e dolori. Ho vissuto con l'angoscia una gravidanza a rischio; poi la mia bambina è nata prematura: piccola e fragile e nello stesso periodo mia madre si è ammalata. E quando la mia bimba si è salvata da un soffocamento, mia mamma è peggiorata. Questa strana coincidenza mi fa pensare che si sia sacrificata per la nipotina che non potrà mai conoscere. 
...continua
L'amore di una nonna per i nipoti L'amore di una nonna per i nipoti
il 02 Ottobre 2017, Di Saby
L'amore di una nonna per i nipoti? Un amore che si rinnova, amore che si moltiplica, amore che si esalta, ti prende e ti travolge in sensazioni uniche. Un nipote è una cosa unica.
 
...continua
Malattia di Kawasaki: la nostra storia a lieto fine FRAtello e sorella
il 02 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Io ero piccolina quando mio fratello si ammalò. Aveva solo un anno e la febbre alta da tantissimo. I medici non capivano che cosa avesse. Comunque il calvario è durato tantissimi anni. La malattia si fermò facendo diventare mio fratello cardiopatico a vita...
...continua
La mia seconda vita è iniziata da quando sono diventata nonna di due meravigliosi bambini Nonna
il 29 Settembre 2017, Di mammenellarete
Non sapevo che nonostante le fatiche, la stanchezza, il disordine, la presenza dei miei due nipoti sarebbe stata per me l’unico balsamo alla stanchezza e al disordine. In effetti non sapevo, perché non lo avevo ancora capito, che la mia seconda vita sarebbe iniziata con loro e sarebbe stata molto più ricca ma anche molto più dolorosa della prima. Ecco la mia esperienza di nonna.
...continua
Il mio miracolo: "Mia figlia è tornata in vita 10 minuti dopo la nascita" Neonata
il 29 Settembre 2017, Di mammenellarete
 Ero incinta della mia terza figlia, quando un giorno mi svegliai con un dolore atroce alla pancia. Mi portarono d'urgenza prima in clinica, poi in ospedale. Mi svegliai dopo giorni con un cerotto sul ventre. Il mio utero si era rotto in più punti e avevo avuto un'emorragia interna. Mi dissero che ero arrivata in ospedale con pochissimi minuti di vita. Mia figlia era nata morta, ma dopo 10 minuti di rianimazione, la mia guerriera si era miracolosamente ripresa! E' stato un miracolo meraviglioso.
...continua
Il mio bimbo in terapia intensiva: un incubo durato venti INTERMINABILI giorni Il mio bimbo in terapia intensiva: un incubo durato venti INTERMINABILI giorni
il 29 Settembre 2017, Di mammenellarete
Partorii dieci mesi fa il mio secondo figlio Daniele. Nacque alla trentaseiesima settimana e pesava tre chili. Ma purtroppo dovettero "intubarlo" per cinque giorni, a causa di un distress respiratorio e cardiaco. Per me fu tutto inaspettato. Vi racconto la mia esperienza.
...continua
Il desiderio di essere madre Il desiderio di essere madre
il 29 Settembre 2017, Di Lucia Carluccio
L’anno 2005 era alla sua fine, l’autunno faceva scalciare qualcosa di strano dentro me; io gli davo voce, scrivendo. E ora lo condivido con voi mamme, di quando io ancora madre non ero, ma sentivo che presto lo sarei diventata.
Noi donne, o almeno la maggior parte, sentiamo, e spesso non dobbiamo ignorare queste nostre sensazioni, perché sono il faro, nel mare oscuro della ragione, che ci orienta quando non sappiamo dove andare.
...continua
Il giorno in cui mi dissero: "Niente battito, la gravidanza non andrà avanti" Estate gravidanza
il 29 Settembre 2017, Di mammenellarete
Il ginecologo mi guarda e dice: "Sei di 5 settimane, ma non andrà avanti, fattene una ragione". Oggi ho un bellissimo bambino di 4 anni. E' nato sì prematuro, ma per colpa del ginecologo che non ha mai messo in conto quei due mesi.
...continua
Ho avuto tre aborti: mi sono fatta forza e ora stringo mia figlia tra le braccia aborto
il 29 Settembre 2017, Di mammenellarete
Questa è la storia dei miei aborti. Dei miei tre aborti. Vorrei dare speranza a chi come me si sta trovando nella stessa situazione, perché ora stringo tra le braccia mia figlia.
...continua
La mia storia: tra la sofferenza per una brutta separazione e due figlie lontane e la gioia di un nuovo bambino La mia storia: tra la sofferenza per una brutta separazione e due figlie lontane e la gioia di un nuovo bambino
il 28 Settembre 2017, Di mammenellarete
Nel 2010 mi sono separata dopo 13 anni di matrimonio. Con mio marito avevamo fatto un accordo economico: io gli lasciavo l'attività e lui pagava la casa dove stavo con le bimbe. Ma quando ho trovato un nuovo compagno e abbiamo deciso di vivere assieme, il mio ex si è indispettito e non ha più passato gli alimenti né pagato il mutuo. A quel punto non potevo più mantenere le bambine e con mio immenso dolore, le ho lasciate andare a vivere dal padre. Da lì depressione e ansiolitici, finché non ho scoperto di essere incinta.
...continua
Ho domato la malattia e sono finalmente mamma Ho domato la malattia e sono finalmente mamma
il 28 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ho sempre avuto uno spiccato senso materno. Ma questo figlio tanto cercato, tardava ad arrivare. Solo due giorni prima della IUI arrivò un macigno sulla testa: CARCINOMA TIROIDEO. Avevo solo 31 anni e tutto intorno a me iniziò a tremare, un terremoto dell'anima, paura di morire. Sospesi la pma e iniziai il percorso terapeutico.
E dopo soli cinque giorni dall'intervento di tiroidectomia, scoprii di essere incinta...
...continua
Mi dissero che non potevo avere figli e ora sono madre di tre bambini Mi dissero che non potevo avere figli e ora sono madre di tre bambini
il 27 Settembre 2017, Di mammenellarete
Dopo più di un anno di tentativi per rimanere incinta mi dissero che avevo le  ovaie micropolicistiche e che non avrei potuto avere figli in maniera naturale. Ma dopo un paio di mesi di amenorrea, solo per scrupolo, feci il test. E risultò positivo. 
...continua
Incinta con la varicella: ho rifiutato l'amniocentesi gravidanza
il 27 Settembre 2017, Di mammenellarete
Un giorno mi sono svegliata con febbre altissimi e ricoperta da pustole. Ero incinta... da pochissimo E avevo la varicella!
...continua
La mia storia dopo un aborto La mia storia dopo un aborto
il 27 Settembre 2017, Di mammenellarete
Stavamo cercando il nostro bimbo da due anni. Un bimbo che non arrivava. Quando scoprii di essere incinta. La mia gioia durò poco. Il 9 agosto 2016 metà del mio Cuore si è fermato insieme a lui. Il cuoricino del mio bimbo non batteva più. Il mio compagno e mio nipote mi hanno dato la forza per superare il mio lutto. Poco dopo però, ho avuto un'altra gravidanza. Questa volta è andata benissimo! Voglio solo dire a tutte le mamme e future mamme che cercano una gravidanza di non demordere e di non abbattersi perché dopo la tempesta c’è sempre il sole e sarà il sole più bello che abbiate mai visto. 
...continua
Mio figlio con la sindrome dell'X fragile: una rara malattia genetica cosa fare per adottare un bambino
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
Nostro figlio è un bambino buonissimo anche se molto impegnativo, ma noi non molliamo! A 3 anni abbiamo avuto la diagnosi definitiva: sindrome dell' X fragile. Siamo molto fiduciosi e speriamo che migliori giorno per giorno!
Ci sarebbe piaciuto dargli un fratellino o una sorellina ma io sono la portatrice sana della malattia come ho tristemente scoperto quindi non ce la sentiamo di rischiare di avere un altro figlio con gli stessi problemi. 
...continua
Incinta con la varicella: nonostante i rischi ho portato avanti la gravidanza Incinta con la varicella: nonostante i rischi ho portato avanti la gravidanza
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
A 19 anni scoprii di essere incinta, ancora abitavo con i miei e soffrivo terribilmente di nausee. Una sera non mi sentivo troppo bene: avevo contratto la varicella. Mi venne la febbre alta e il corpo si riempì di bolle. Il tutto durò più di 20 giorni. Una volta guarita corsi dal ginecologo, il bambino era ancora lì, ma il medico mi disse che potrebbero esserci stati dei problemi. Mi rivolsi a un altro dottore che mi consigliò l'aborto. Ma io decisi di andare avanti. E ora sono mamma di uno splendido bambino di sette anni. 
...continua
"Signora, suo figlio è autistico" autismo
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
Mi accorgo che nel bambino c'è qualcosa che non va... già io non lo vedevo come gli altri. Mi insospettii ed iniziai a fare le indagini dall'otorino... Arrivò il giorno della valutazione neuropsichiatra infantile: "Signora suo figlio è autistico!". Voglio lasciare questo messaggio: l'autismo di mio figlio non è facile da digerire ma ho capito una cosa: amo lui così com'è... è perfetto!
...continua
Diventare mamma a 20 anni non mi ha impedito di tornare a studiare Mamma giovane
il 25 Settembre 2017, Di mammenellarete
Racconto la mia storia per far sapere a tutti quanto sia bello essere madri, soprattuto quanto sia bello essere madri giovani e quanto sia bello essere amate dal proprio figlio. Ho dato alla luce mia figlia a 20 anni, però prima ho rischiato, a causa di complicazioni legate alla gravidanza, di partorire prematuramente. Fortunatamente la mia piccola è arrivata al momento giusto. Così come la mia gravidanza.
...continua