Quattro figli e una vita splendida. Vorrei tanto anche un quinto... Quattro figli e una vita splendida. Vorrei tanto anche un quinto...
il 03 Novembre 2017, Di mammenellarete
Ho un marito splendido e quattro figli. Ma io sogno ogni giorno di poter essere ancora mamma, una quinta volta. Mi piace essere moglie e mamma. Amo queste giornate piene di vita e di amore, di voci in festa. Non dico che sia semplice, ma dico che è bellissimo. Anche perché è esattamente la vita che desideravo.
...continua
Non mi sento una brava mamma perché ho scelto la strada più facile Depressione post parto, falsi miti
il 03 Novembre 2017, Di mammenellarete
Con la mia prima figlia i primi tre mesi sono stati tremendi e ho avuto una bella crisi post partum; sono stata seguita da uno psichiatra e alla fine sono riuscita a superare tutto! Con il secondo, mi hanno consigliato di prevenire. Ho preso delle medicine e non ho potuto allattare al seno. Mi sento in colpa per aver scelto la strada più facile...
...continua
Siamo mamme anche noi, anche se abbiamo perso il nostro bambino Siamo mamme anche noi, anche se abbiamo perso il nostro bambino
il 02 Novembre 2017, Di mammenellarete
Le mamme che hanno perso il loro bambino sono mamme a tutti gli effetti. lo sono state, lo sono ancora. Forse solo non sanno che lo saranno PER SEMPRE.
...continua
Incinta a 18 anni, mamma single e orgogliosa a 19 Incinta a 18 anni, mamma single e orgogliosa a 19
il 02 Novembre 2017, Di mammenellarete
Sono una giovane mamma e mi chiamo Antonella. Vi racconto oggi la mia storia, la storia di una ragazza giovanissima diventata mamma, che ha dovuto affrontare praticamente tutta la gravidanza e il periodo post parto da sola.
...continua
I miei parti e i miei cinque minuti di esperienza extrasensoriale mamma di 3 figli
il 02 Novembre 2017, Di mammenellarete
Salve a tutti, ho già scritto tempo fa per raccontarvi delle mie gravidanze, affrontate nonostante fossi affetta da sclerosi multipla. Oggi desidero narrarvi le avventure brutte e belle del mio primo e del mio terzo parto. 

Durante il primo parto, al settimo mese, una mattina mi si ruppero le acque: per fortuna era sabato e mio marito era a casa.

In ospedale i dottori rilevarono che non avevo perso tutto il liquido, quindi mi consigliarono di restare a letto con flebo per bloccare contrazioni e cortisone per i polmoni del bimbo.

Andò tutto bene finché la sera di domenica iniziai a sentire le contrazioni, nonostante l'infermiera però mi dicesse che era impossibile. Iniziai a sentire freddo e a un certo punto vidi che tanti dottori...
...continua
Incinta di nove mesi senza saperlo: la mia storia Bimbo che dorme
il 02 Novembre 2017, Di mammenellarete
Dopo la prima gravidanza e il mio viaggio di nozze, mi accorsi di avere degli strani e grandi rigonfiamenti sul ventre, nonostante la mia magrezza. Andai immediatamente dal dottore, ma non avrei mai immaginato quello che mi avrebbe detto. Scoprii così che a breve avrei dato alla luce uno splendido bambino. Ecco la storia curiosa e incredibile della mia seconda gravidanza. Scoperta quando ero già al nono mese. 
...continua
Ecco perché racconto ogni sera una favola della buonanotte ai miei bambini bacio buonanotte
il 02 Novembre 2017, Di mammenellarete
Scrivo favole della buonanotte, che racconto ogni sera ai miei bambini. Questo momento con loro è davvero magico! Ecco perché
...continua
Il mio piccolo Jason è volato in cielo prima di nascere, ma quei sette mesi sono stati bellissimi e lui è il mio amore più grande Il mio piccolo Jason è volato in cielo prima di nascere, ma quei sette mesi sono stati bellissimi e lui è il mio amore più grande
il 31 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta inaspettatamente, dopo lo stupore iniziale la felicità. Poi durante un esame emerge un disturbo cardiaco. Da qui iniziano i controlli settimanali. Ma arrivati al settimo mese Jason non ce l'ha fatta: il suo cuoricino si è fermato. Dopo averlo partorito, ho potuto tenerlo in braccio solo tre ore ed è stato bellissimo nonostante il momento drammatico. Il referto ha constatato che ha ereditato la mia malattia genetica: la sclerosi tuberosa. Spero che prima o poi la vita mi ripaghi di un altro figlio.
...continua
Il primo amore di mio figlio a 7 anni Il primo amore di mio figlio a 7 anni
il 31 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Ultimamente mio figlio, che frequenta la seconda elementare, mi parla spesso di una bambina che frequenta la quarta. Una sera mi ha confidato di essersi innamorato di Sofia, dicendomi: "Quando la vedo sento una cosa strana nel pancino, non riesco a dirle nulla, solo ieri, mentre provavamo le canzoncine di Natale, tutti insieme, lei mi ha sorriso, ma io ho abbassato gli occhi". Sta crescendo, sta diventando un ometto. 
...continua
Tu per tuo figlio sei la mamma migliore del mondo Tu per tuo figlio sei la mamma migliore del mondo
il 31 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Uno scritto dedicato a tutte le mamme, da parte di Francesca
...continua
La scuola interculturale: quando nel cortile si trova tutto il mondo La scuola interculturale: quando nel cortile si trova tutto il mondo
il 31 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Mia figlia frequenta una scuola multietnica a Milano: non imparerà solo la grammatica o a far di conto, bensì a stare in una comunità fatta di persone davvero diverse tra loro, ad oggi un’immagine della realtà più coerente di quella di certe classi dell’altra scuola del quartiere (quella ove fuggono le famiglie italiane impaurite), che, a ragionarci oggi, sembra un ghetto all’incontrario.
...continua
La storia di Leonard, "il nostro piccolo e coraggioso scafocefalo" La storia di Leonard, il nostro piccolo e coraggioso scafocefalo
il 31 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Alla visita dei due mesi la dottoressa comunicò a me e a mio marito che la testa del nostro bimbo era assolutamente al di fuori della linea e che bisognava fare dei controlli. Ero disperata, non sapevo a chi rivolgermi. Finalmente un pediatra bravissimo mi disse qual era la patologia di nostro figlio. Si chiamava "scacocefalia". Da quel momento iniziammo a informarci per l'operazione che avrebbe dovuto affrontare il nostro piccolo. Vi racconto la nostra storia, a lieto fine per fortuna.
...continua
Che la vita abbia inizio. Di Nuovo coppia tramonto
il 30 Ottobre 2017, Di mammenellarete
E’ così che siamo usciti dal tunnel dell’infertilità, della sterilità, della perdita, del dolore e della sconfitta. Entrando - rientrando - nel flusso della vita, con tutto ciò che ancora ha da offrirci. 
...continua
Reparto maternità: un mondo sconosciuto ma così importante prematuro
il 30 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Reparto maternità: qui si muovono i primi passi di mamma al profumo di latte, si vive la notte carica di misteri, si prega Dio per quel che sarà. Le riflessioni di mamma Francesca
...continua
Con l'aborto terapeutico avrei ucciso un bambino SANO Ecografia
il 26 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Oggi ho due bimbi e vivi ogni attimo ringraziando Dio. Ho pregato tanto e mai, mai, avrei scelto di porre fine alla vita di mio figlio. Anche dopo tutto quello che ho passato.
...continua
Un giorno come tutti, ma pieno d'amore cappuccino
il 26 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Ho avuto la mia prima figlia a 23 anni, il secondo figlio a 34 con il padre 44 enne... Mio figlio oggi ha 14 anni, sono una mamma di 48 anni con un figlio adolescente. Ecco la mia storia. Un giorno come tutti, ma pieno d'amore
...continua
Il mio parto in acqua: un'esperienza meravigliosa Il mio parto in acqua: un'esperienza meravigliosa
il 26 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Partorire in acqua è sempre stato il mio sogno. L'ospedale in cui ho scelto di partorire è dotato di una sola vasca e per mia fortuna quando mi si sono rotte le acque era libera. E' incredibile come l'acqua dia sollievo al dolore, inoltre ammorbidisce i tessuti e previene le lacerazioni: infatti ho avuto solo un piccolo punto di sutura. Spero un domani, se mai arrivasse un fratellino, di poter rifare questa esperienza. 
...continua
Il giorno del mio aborto terapeutico Depressione
il 25 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Signora c'è un problema..."Lì la mia mente e il mio cuore si sono fermati... ho chiesto di cosa si trattasse... e lui mi risponde: "Ipoplasia del verme cerebellare, idrocefalia, piede torto". Ricordo di aver detto un "No" soffocato da un grido. Incompatibilità con la vita... morte intrauterina, morte a pochi giorni dal parto... oppure un vegetale per poche settimane. Lì la mia vita è stata catapultata a 22 settimane, il termine ultimo per l'aborto terapeutico. Da quel giorno, per circa un anno... non ero più io... avevo attacchi di panico, tachicardia... solo l'amore della mia famiglia e soprattutto mio figlio mi hanno dato la forza di alzarmi e continuare a vivere. 
...continua
Ho 46 anni e sono nonna di sei splendidi nipotini Ho 46 anni e sono nonna di sei splendidi nipotini
il 25 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Ho avuto un'infanzia difficile e così pure l'adolescenza. Sono rimasta incinta del mio primo figlio a 15 anni, poi ho avuto altri due bambini. Nessuno mi ha aiutato e li ho cresciuti con tanti sacrifici. Ora sono grandi mi hanno già dato sei nipotini che sono la mia vita. A loro do tutto quello che io non ho avuto. 
...continua
Mio figlio è nato sano ma ho passato molti mesi con l'ansia 10 settimana di gravidanza
il 24 Ottobre 2017, Di mammenellarete
Mio figlio è bello, è sano. Ormai è un lontano ricordo il viso di quella dottoressa e le sue parole non le dimenticherò mai. "Se il bambino avesse la sindrome di down lo terresti lo stesso??". In una visita successiva mi disse anche: "L'ecografia va bene, nessuna malformazione, ma non vuol dire niente. Parli con suo marito per vedere cosa dovete fare, perché la possibilità c’è". Io le risposi:"Io questo figlio me lo tengo anche se è malato! Io ad abortire non ci penso proprio. L’amniocentesi non la faccio".
...continua