La mia storia: tra la sofferenza per una brutta separazione e due figlie lontane e la gioia di un nuovo bambino La mia storia: tra la sofferenza per una brutta separazione e due figlie lontane e la gioia di un nuovo bambino
il 28 Settembre 2017, Di mammenellarete
Nel 2010 mi sono separata dopo 13 anni di matrimonio. Con mio marito avevamo fatto un accordo economico: io gli lasciavo l'attività e lui pagava la casa dove stavo con le bimbe. Ma quando ho trovato un nuovo compagno e abbiamo deciso di vivere assieme, il mio ex si è indispettito e non ha più passato gli alimenti né pagato il mutuo. A quel punto non potevo più mantenere le bambine e con mio immenso dolore, le ho lasciate andare a vivere dal padre. Da lì depressione e ansiolitici, finché non ho scoperto di essere incinta.
...continua
Ho domato la malattia e sono finalmente mamma Ho domato la malattia e sono finalmente mamma
il 28 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ho sempre avuto uno spiccato senso materno. Ma questo figlio tanto cercato, tardava ad arrivare. Solo due giorni prima della IUI arrivò un macigno sulla testa: CARCINOMA TIROIDEO. Avevo solo 31 anni e tutto intorno a me iniziò a tremare, un terremoto dell'anima, paura di morire. Sospesi la pma e iniziai il percorso terapeutico.
E dopo soli cinque giorni dall'intervento di tiroidectomia, scoprii di essere incinta...
...continua
Mi dissero che non potevo avere figli e ora sono madre di tre bambini Mi dissero che non potevo avere figli e ora sono madre di tre bambini
il 27 Settembre 2017, Di mammenellarete
Dopo più di un anno di tentativi per rimanere incinta mi dissero che avevo le  ovaie micropolicistiche e che non avrei potuto avere figli in maniera naturale. Ma dopo un paio di mesi di amenorrea, solo per scrupolo, feci il test. E risultò positivo. 
...continua
Incinta con la varicella: ho rifiutato l'amniocentesi gravidanza
il 27 Settembre 2017, Di mammenellarete
Un giorno mi sono svegliata con febbre altissimi e ricoperta da pustole. Ero incinta... da pochissimo E avevo la varicella!
...continua
La mia storia dopo un aborto La mia storia dopo un aborto
il 27 Settembre 2017, Di mammenellarete
Stavamo cercando il nostro bimbo da due anni. Un bimbo che non arrivava. Quando scoprii di essere incinta. La mia gioia durò poco. Il 9 agosto 2016 metà del mio Cuore si è fermato insieme a lui. Il cuoricino del mio bimbo non batteva più. Il mio compagno e mio nipote mi hanno dato la forza per superare il mio lutto. Poco dopo però, ho avuto un'altra gravidanza. Questa volta è andata benissimo! Voglio solo dire a tutte le mamme e future mamme che cercano una gravidanza di non demordere e di non abbattersi perché dopo la tempesta c’è sempre il sole e sarà il sole più bello che abbiate mai visto. 
...continua
Mio figlio con la sindrome dell'X fragile: una rara malattia genetica cosa fare per adottare un bambino
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
Nostro figlio è un bambino buonissimo anche se molto impegnativo, ma noi non molliamo! A 3 anni abbiamo avuto la diagnosi definitiva: sindrome dell' X fragile. Siamo molto fiduciosi e speriamo che migliori giorno per giorno!
Ci sarebbe piaciuto dargli un fratellino o una sorellina ma io sono la portatrice sana della malattia come ho tristemente scoperto quindi non ce la sentiamo di rischiare di avere un altro figlio con gli stessi problemi. 
...continua
Incinta con la varicella: nonostante i rischi ho portato avanti la gravidanza Incinta con la varicella: nonostante i rischi ho portato avanti la gravidanza
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
A 19 anni scoprii di essere incinta, ancora abitavo con i miei e soffrivo terribilmente di nausee. Una sera non mi sentivo troppo bene: avevo contratto la varicella. Mi venne la febbre alta e il corpo si riempì di bolle. Il tutto durò più di 20 giorni. Una volta guarita corsi dal ginecologo, il bambino era ancora lì, ma il medico mi disse che potrebbero esserci stati dei problemi. Mi rivolsi a un altro dottore che mi consigliò l'aborto. Ma io decisi di andare avanti. E ora sono mamma di uno splendido bambino di sette anni. 
...continua
"Signora, suo figlio è autistico" autismo
il 26 Settembre 2017, Di mammenellarete
Mi accorgo che nel bambino c'è qualcosa che non va... già io non lo vedevo come gli altri. Mi insospettii ed iniziai a fare le indagini dall'otorino... Arrivò il giorno della valutazione neuropsichiatra infantile: "Signora suo figlio è autistico!". Voglio lasciare questo messaggio: l'autismo di mio figlio non è facile da digerire ma ho capito una cosa: amo lui così com'è... è perfetto!
...continua
Diventare mamma a 20 anni non mi ha impedito di tornare a studiare Mamma giovane
il 25 Settembre 2017, Di mammenellarete
Racconto la mia storia per far sapere a tutti quanto sia bello essere madri, soprattuto quanto sia bello essere madri giovani e quanto sia bello essere amate dal proprio figlio. Ho dato alla luce mia figlia a 20 anni, però prima ho rischiato, a causa di complicazioni legate alla gravidanza, di partorire prematuramente. Fortunatamente la mia piccola è arrivata al momento giusto. Così come la mia gravidanza.
...continua
Gravidanza con probabili malformazioni genetiche: "Non ho voluto fare l'amniocentesi" Neonato
il 25 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ero incinta e felicissima, ma un giorno i dottori mi dissero che il bimbo era a rischio e che avrebbe potuto avere la sindrome di down, con un difetto cardiaco, con qualche malformazione. Trascorsi la mia gravidanza sempre triste, avevo continuamente con le mani sul pancione, parlavo ore intere con il piccolo, lo rassicuravo, dicendogli che lo amavo incondizionatamente. Scelsi anche di non fare l'amniocentesi. Per fortuna, al momento del parto il mio campione lottò insieme a me e insieme riuscimmo a vincere tutti i pronostici: lui era lì, sano, che urlava, e non aveva nessun difetto! 
...continua
La storia del mio parto naturale: "Una delle esperienze più belle della mia vita" Neonato
il 25 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ho ventitré anni e ho partorito l'anno scorso mio figlio in modo naturale. Scrivo la mia storia perché voglio raccontare la mia esperienza meravigliosa. La nascita di mio figlio fu un evento indimenticabile: i miei occhi non avevano visto creatura più bella e le mie orecchie non avevano mai sentito suono più bello come il suo pianto. Piangevo dalla felicità: il mio amore era lì e stava bene. 3080 gr per 50 centimetri di bellezza.
...continua
Citomegalovirus alla ventesima settimana. Per fortuna ora ho una bimba sanissima Citomegalovirus alla ventesima settimana. Per fortuna ora ho una bimba sanissima
il 22 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ho scoperto di essere positiva al citomegalovirus alla 20esima settimana di gravidanza. Tutto si sarebbe potuto evitare se il ginecologo mi avesse fatto fare l'esame a inizio gravidanza. Per fortuna ora abbraccio la mia bimba sanissima, che tra pochi giorni compirà 2 anni. Vi racconto la mia esperienza.
...continua
Una gravidanza da incubo: ho contratto la varicella. Mia figlia è nata sana Una gravidanza da incubo: ho contratto la varicella. Mia figlia è nata sana
il 22 Settembre 2017, Di mammenellarete
La mia seconda gravidanza purtroppo è stata segnata da diverse difficoltà, la peggiore è stata quella di aver contratto la varicella. Ho portato comunque avanti la gravidanza. Ora la piccola Carolina Pia, nata a settembre 2014, è sana e bella.
...continua
Mamma a 45 anni per la seconda volta. Un bimbo atteso per 15 anni Mamma a 45 anni per la seconda volta. Un bimbo atteso per 15 anni
il 22 Settembre 2017, Di mammenellarete
Sono diventata mamma per la seconda volta all'età di 45 anni e mezzo, nel 2012. Adesso ho una figlia che ha quasi 19 anni e un bimbo di 2 anni. Nonostante le paure iniziali, legate all'idea di avere un figlio a un'età così tarda, sono davvero felicissima. Vi racconto il mio miracolo.
...continua
Ero Cenerentola: l'amore dei miei figli mi ha trasformato in regina Ero Cenerentola: l'amore dei miei figli mi ha trasformato in regina
il 22 Settembre 2017, Di mammenellarete
Con la mia storia voglio incoraggiarvi ad affrontare qualsiasi problema insorga sul vostro percorso. Io ho avuto una famiglia ostica e terribile e ho la sclerosi multipla. Ma ciò non mi ha impedito di dare alla luce tre meravigliosi figli, che mi danno tutto l'amore di cui ho bisogno. Voglio guardarmi indietro e sapere che ho vissuto.
...continua
Quella maledetta ansia che si sta 'rubando' anche la mia gravidanza Quella maledetta ansia che si sta 'rubando' anche la mia gravidanza
il 21 Settembre 2017, Di mammenellarete
Da cinque anni soffro di ansia e di attacchi di panico. Sono al quinto mese di gravidanza. Attualmente porto avanti una leggerissima cura con due tipi di ansiolitici. Io, con questa "bestia", sono molto arrabbiata anche perché mi rende ostile con il mondo intero. Spero di poter stare presto meglio. 
...continua
Ho avuto un infarto a 26 anni: il mio cuore ce l'ha fatta e ora sono mamma di due principesse Ho avuto un infarto a 26 anni: il mio cuore ce l'ha fatta e ora sono mamma di due principesse
il 21 Settembre 2017, Di mammenellarete
Avevo 25 anni quando rimasi incinta della mia prima bimba. Ero impreparata, perché mi sentivo ancora giovane, anche se convivevo già da qualche anno con colui che poi è diventato mio marito. Partorii senza problemi, ma dopo qualche settimana ebbi un infarto. I dottori mi dissero che il mio cuore aveva un "foro" e che occorreva richiuderlo. Ecco la mia storia.
...continua
Fibroma all'utero ed endometriosi. Eppure ora ho una principessa di 15 mesi Fibroma all'utero ed endometriosi. Eppure ora ho una principessa di 15 mesi
il 21 Settembre 2017, Di mammenellarete
Tempo fa, i medici mi diagnosticarono l'endometriosi. Dissero a me e al mio compagno che sarebbe stato difficile per noi avere figli e che, se volevamo tentare, dovevamo affrettarci. Poco dopo rimasi incinta. Con la mia storia voglio incoraggiare tutte quelle donne a cui dicono che non possono avere figli. Provateci, senza avere la fissa che bisogna a tutti i costi avere subito un bimbo! 
...continua
Terzo trasloco in quattro anni. Sarà un trauma per i miei figli? Terzo trasloco in quattro anni. Sarà un trauma per i miei figli?
il 20 Settembre 2017, Di Valeria Camia
Da un paesino svizzero isolato e poco aperto agli stranieri ci siamo trasferiti alle porte di Zurigo, ma anche lì l'integrazione non è stata il massimo. Così quando si è presentata l'opportunità di andare in Ticino, l'abbiamo colta al volo. Sono però tre traslochi in quattro anni. Troppi per i miei figli? Può essere davvero un trauma per loro? Quello che noi genitori stiamo cercando di fare è trovare il posto migliore dove possano crescere. 
...continua
"Mio marito non mi ha mai abbandonato". Un amore eccezionale tra mille difficoltà Mio marito non mi ha mai abbandonato. Un amore eccezionale tra mille difficoltà
il 20 Settembre 2017, Di mammenellarete
Ho dovuto affrontare molte difficoltà nella mia vita, tra cui la morte di mia madre, la disabilità di mio fratello, la malattia di mio padre. Ho avuto sempre accanto lui, l'uomo della mia vita. Adesso siamo sposati e nostro figlio non ha neanche 4 anni e conosce tutte le medicine che prendono il nonno e lo zio, gliele porta e si preoccupa che le prendano, vuole sempre aiutarci. A volte penso che stia crescendo troppo in fretta, ma poi lo guardo. E' così felice e sereno che capisco che lui e mio marito sono il mio miracolo, perché se pure la vita può toglierti tanto, può anche darti di più. 
...continua