Ho 43 anni e una bimba di 20 mesi. Sono al massimo delle mie energie Ho 43 anni e una bimba di 20 mesi. Sono al massimo delle mie energie
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Quando ho iniziato a maturare l'idea di diventare madre, a 37 anni, i primi esami medici sembravano suggerire delle difficoltà da parte di mio marito. Fu un periodo molto duro. Ci fu tutto l'iter delle coppie sterili, poi accadde quello che speravamo. Dopo circa 2 anni di ricerche l'inizio di una gravidanza! Nostra figlia è nata sana e bella, con parto naturale. Tutti i giorni mi pare un miracolo che sia con noi. È vivace, simpatica e bellissima. ​Non sono in sovrappeso, non fumo, non bevo, non ho tante rughe, la vita non mi ha usurata e sono molto più felice e consapevole ora di 20 anni fa. 
...continua
A 15 mesi, i primi dubbi sull'autismo. Poi, la diagnosi. Ti amo Asia, mia piccola guerriera A 15 mesi, i primi dubbi sull'autismo. Poi, la diagnosi. Ti amo Asia, mia piccola guerriera
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
La mia storia è iniziata quando Asia aveva circa 15 mesi. Così piccola ma così assente... Prima non lo era, sempre sorridente, attiva, giocherellona. Poi un giorno con mio marito mi chiesi perché Asia non rispondeva mai al suo nome, perché non interagiva con le sorelle più grandi, perché non era attratta dal mondo esterno. Dopo pochi mesi arrivò la diagnosi. Mia figlia era autistica.
...continua
Gravidanza con probabili malformazioni genetiche: "Non ho voluto fare l'amniocentesi" Neonato
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Ero incinta e felicissima, ma un giorno i dottori mi dissero che il bimbo era a rischio e che avrebbe potuto avere la sindrome di down, con un difetto cardiaco, con qualche malformazione. Trascorsi la mia gravidanza sempre triste, avevo continuamente con le mani sul pancione, parlavo ore intere con il piccolo, lo rassicuravo, dicendogli che lo amavo incondizionatamente. Scelsi anche di non fare l'amniocentesi. Per fortuna, al momento del parto il mio campione lottò insieme a me e insieme riuscimmo a vincere tutti i pronostici: lui era lì, sano, che urlava, e non aveva nessun difetto! 
...continua
Ho domato la malattia e sono finalmente mamma Ho domato la malattia e sono finalmente mamma
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Ho sempre avuto uno spiccato senso materno. Ma questo figlio tanto cercato, tardava ad arrivare. Solo due giorni prima della IUI arrivò un macigno sulla testa: CARCINOMA TIROIDEO. Avevo solo 31 anni e tutto intorno a me iniziò a tremare, un terremoto dell'anima, paura di morire. Sospesi la pma e iniziai il percorso terapeutico.
E dopo soli cinque giorni dall'intervento di tiroidectomia, scoprii di essere incinta...
...continua
Sofia, la nostra bimba con la craniostenosi Sofia, la nostra bimba con la craniostenosi
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Racconto ciò perché dovete osservare sempre i vostri figli, soprattutto se neonati e non sottovalutare nessun dubbio che vi sorge, e non dovete avere nessuna paura di dover affrontare nel caso delle conseguenze. E soprattutto scrivo per far conoscere la craniostenosi che può portare a tutto come non può portare a nulla. 
...continua
Mio figlio ha una rara malattia genetica, una malattia che non ha cura Mio figlio ha una rara malattia genetica, una malattia che non ha cura
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Racconto la mia storia per dare un po’ di forza a tutti quei genitori che si trovano nella mia situazione, la racconto anche perché a volte l'istinto materno è più forte di qualunque cosa: ho lottato affinché capissero che mio figlio non stava bene
...continua
Il mio ex ha tentato di uccidermi. Lottai, sopravvissi e oggi ho due gemellini che mi riempiono il cuore Il mio ex ha tentato di uccidermi. Lottai, sopravvissi e oggi ho due gemellini che mi riempiono il cuore
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
La vita non è facile, senza lavoro, con la paura di trovarmi davanti l'uomo che ha tentato di uccidermi, Ma sono grata, alla vita, per avermi donato i miei gemellini... 
...continua
Io e la mia compagna ci siamo separati per la sua violenza psicologica papà figlio
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Io e la mia compagnia ci siamo separati perché faceva violenza psicologica e a me non andava bene vivere in quel modo. A rimetterci sono i figli e noi abbiamo una bimba...
...continua
Incinta a 15 anni di un ragazzo russo. Oggi sono single ma felice mosca
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Nell'estate 2010 avevo solo 15 anni ed ero in spiaggia a giocare a pallavolo con amici, quando lo vidi. Bello, biondo e con gli occhi azzurri, il classico ragazzo che colpisce. Mi innamorai subito di lui ed ebbi con lui le prime esperienze. Mi innamorai perdutamente. Scoprii dopo poco di essere incinta, ma lui era già tornato in Russia. Ci sentivamo tutti i giorni, stava cercando di venire in Italia ma... dopo la nascita della piccola, ho scoperto che aveva già un'altra ragazza. E che aveva deciso di non venire più qui. 
...continua
Acondroplasia: l'ecografia non sbagliava del tutto, ma si sbagliava di grosso! ecografia gravidanza
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Potrei scriverne tante di storie: quella di mia mamma che non ha potuto essere nonna per colpa di un tumore... quella mia e di mio marito, che il destino ha fatto incontrare in maniera stupenda e molte altre ancora... ma ho scelto di raccontare la storia del mio piccolo guerriero venuto a portare gioia nonostante tutto e tutti.
...continua
La notte più lunga della mia vita, la notte in cui mio figlio ha vinto la battaglia con la vita piedino
il 18 Giugno 2018, Di mammenellarete
Stavo facendo l'ecografia prima del cesareo programmato e la ginecologa mi ha detto che  il mio bambino aveva una bradicardia in corso... La corsa in ospedale, il parto d'urgenza, me lo portano via e mi dicono che avrebbe dovuto superare la notte. La notte più lunga della mia vita
...continua
Fecondazione artificiale, adesso sono una mamma felice di tre gemelli Fecondazione artificiale, adesso sono una mamma felice di tre gemelli
il 15 Giugno 2018, Di mammenellarete
Poiché non riuscivo a rimanere incinta, ricorsi alla fecondazione assistita. Purtroppo dovetti attendere ancora, poiché tutti i tentativi di gravidanze sembravano andare male. Finché scoprii di aspettare tre bimbi. Credevo fosse impossibile portare avanti tre gravidanze. Invece ce l'ho fatta, ce l'abbiamo fatta. Il 27 gennaio 2014 sono venuti al mondo Diego, Salvatore, Raffaele.
...continua
Ho lasciato il lavoro per stare con la mia guerriera prematura e non mi pento Ho lasciato il lavoro per stare con la mia guerriera prematura e non mi pento
il 15 Giugno 2018,  
La mia bimba prematura nacque quando io ero alla 29esima settimana di gravidanza. Fu portata subito in un altro ospedale e io soffrii moltissimo. In seguito la piccola per fortuna si riprese e io trovai un ottimo lavoro. Nonostante ciò, dopo qualche giorno decisi di lasciarlo. Adesso penso che l'arrivo della mia bimba mi ha fatto capire alcune cose importanti. La vita deve essere vissuta e non bisogna non perdere tempo pensando a un futuro che alla fine non è nelle nostre mani!
...continua
Depressione post parto: ne sono uscita tornando a lavorare Depressione post parto: ne sono uscita tornando a lavorare
il 14 Giugno 2018, Di mammenellarete
Dopo la nascita del mio secondo figlio, iniziai a farmi troppi sensi di colpa. "Una mamma non può lasciare i suoi piccoli per tornare a lavoro", pensavo. La depressione entrò a far parte di me. Alternavo momenti di pianto a nervosismo. Quello che non capivo è che avevo proprio bisogno di tornare alla mia vita quotidiana di mamma lavoratrice.
...continua
Con l'aborto terapeutico avrei ucciso un bambino SANO Ecografia
il 13 Giugno 2018, Di mammenellarete
Oggi ho due bimbi e vivi ogni attimo ringraziando Dio. Ho pregato tanto e mai, mai, avrei scelto di porre fine alla vita di mio figlio. Anche dopo tutto quello che ho passato.
...continua
La storia dei miei due parti. Tra spaventi e gioie, ci sarò sempre per i miei figli La storia dei miei due parti. Tra spaventi e gioie, ci sarò sempre per i miei figli
il 12 Giugno 2018, Di mammenellarete
Io e mio marito e i miei due bimbi abbiamo vissuto molte avventure insieme. Tra gioie e paure, io ci sarò sempre per loro. E anche se non sappiamo cosa ci riserverà il futuro, noi genitori saremo sempre presenti. E avremo il nostro terzo figlio, angelo in cielo, sempre nel cuore.
...continua
Ho avuto tre splendidi figli da un uomo irresponsabile e violento. Ora spero di ritrovare la serenità Ho avuto tre splendidi figli da un uomo irresponsabile e violento. Ora spero di ritrovare la serenità
il 11 Giugno 2018, Di mammenellarete
Purtroppo ho avuto tre bimbi da un uomo italiano irresponsabile, violento e superficiale. Ho provato a stare con lui, ma è impossibile. Finché ho conosciuto il mio attuale compagno, un uomo bravissimo, che ama i miei tre bimbi. Ad oggi la situazione è difficile: aspetto un'udienza che stabilirà l'affidamento dei bimbi. Vi racconto la mia storia.
...continua
Dopo il secondo aborto mi hanno scoperto una sindrome autoimmune. Ma nonostante la malattia sono rimasta incinta e ora sono mamma! Dopo il secondo aborto mi hanno scoperto una sindrome autoimmune. Ma nonostante la malattia sono rimasta incinta e ora sono mamma!
il 09 Giugno 2018, Di mammenellarete
Dopo il secondo aborto mi hanno scoperto una malattia autoimmune che si chiama sindrome antifosfolipidica. Fu una doccia fredda! Iniziai a prendere l'aspirinetta, ma i medici dissero che non si sapeva se sarei riuscita a rimanere incinta o a portare a termine una gravidanza. Poi una notte, quando non ci speravo più, sognai Padre Pio. Dopo una settimana feci il test. Risultato: positivo.
...continua
Ho scelto di troncare i rapporti con mia madre a causa del suo comportamento insostenibile Ho scelto di troncare i rapporti con mia madre a causa del suo comportamento insostenibile
il 08 Giugno 2018, Di mammenellarete
Ho avuto un passato difficile soprattutto a causa di mia madre, che si è sempre comportata molto male con me ed è sempre stata interessata soltanto agli uomini. Adesso ho 33 anni e tre figli, ai quali ho provato a dare una "nonna"... finché non ce l'ho fatta più, dopo l'ennesima situazione assurda scoperta e relativa a mia madre, ho scelto di troncare i rapporti con lei. Questa è la decisione che ho preso.
...continua
Mia madre mi abbandonò quando ero piccola. Non so come abbia potuto fare una cosa simile Mia madre mi abbandonò quando ero piccola. Non so come abbia potuto fare una cosa simile
il 07 Giugno 2018, Di mammenellarete
Mia madre, mi abbandonò quando ero piccola. Anni fa mi contattò su Facebook dicendomi che era sposata, ma che non voleva venire da me. Vi lascio immaginare il mio dolore. Io da 14 mesi sono diventata mamma e, sinceramente, non so come si possa abbandonare un figlio. Non capisco come lei abbia potuto fare una cosa del genere. Per me la mia bambina rappresenta tutta la mia vita e anche un'ora lontana da lei mi fa stare malissimo. Ma so che non bisogna mai arrendersi, perché una vita travagliata spesso ci rende più forti.
...continua
Due giri di cordone intorno al collo e uno intorno al piedino. Il mio parto cesareo Due giri di cordone intorno al collo e uno intorno al piedino. Il mio parto cesareo
il 06 Giugno 2018, Di mammenellarete
Giunto il momento del parto, nonostante i dottori mi avessero fatto fare lo scollamento, 3 gel per l'induzione e mi avessero anche rotto le acque, il collo dell'utero non si allargava. Alla fine il mio piccolo nacque solo dopo un cesareo: aveva due giri di cordone intorno al collo e uno intorno al piedino e nessuno l'aveva previsto. Non si sa quanto questo abbia influito, ma di certo, se avessimo insistito con l'induzione, non so come sarebbe finita. Sono ancora traumatizzata. E' stata un'esperienza davvero difficile per me.
...continua
Mia madre non vuole stare con i suoi nipoti Mia madre non vuole stare con i suoi nipoti
il 05 Giugno 2018, Di mammenellarete
Mia madre mi ha abbandonato quando ero piccola. Io ora ho due figli, ma lei non ha intenzione di stare con loro. Nonostante tutto l'affetto che mi è mancato, io mi emoziono ogni santo giorno che riprendo mio figlio all'asilo e lui mi viene incontro chiamando ad alta voce "Mamma!".  Vi chiedo un favore e ve lo chiedo con il cuore: quando una mamma invadente o una suocera invadente vogliono stare con i vostri figli accettate con piacere. 
...continua
Confessioni di una "mamma in riparazione" Confessioni di una mamma in riparazione
il 04 Giugno 2018, Di mammenellarete
Ero incinta: ad un certo punto iniziarono improvvisamente le contrazioni. I dottori dovettero inserire un pessario, cioè un anello che doveva tenere chiuso il collo dell'utero fino al parto. Giunse il giorno del parto,  vidi la mia "piccola", 3.900 kg di puro amore e il mio mondo si fermò. Non ricordo più nulla. Mi dissero che persi 2 litri di sangue. Ricordo solo che aprii gli occhi per un secondo, vidi l'anestesista con in mano una sacca di sangue e pensai: "Ok, sto per morire, ma non è così male, posso riposarmi".
...continua
Lettera a mio figlio: "ti racconto il momento della tua nascita" Lettera a mio figlio: ti racconto il momento della tua nascita
il 04 Giugno 2018, Di mammenellarete
Narro la storia del mio terzo e recentissimo parto. Ma indirizzo questa storia a mio figlio, perché possa magari leggere, in futuro, che la sua nascita è stato uno dei momenti più belli e intensi della mia vita. Benvenuto amore mio!
...continua
Uscire in tempo la mattina? Missione impossibile per una mamma Uscire in tempo la mattina? Missione impossibile per una mamma
il 01 Giugno 2018, Di mammenellarete
Uscire in tempo la mattina per portare i bambini a scuola e poi andare al lavoro può davvero essere un'impresa. Io, dopo anni di esperienza, l'ho risolta così: mi alzo prima e preparo colazione, vestiti e merende. Poi, quando è tutto pronto, sveglio i bambini con tante coccole, polvere magica per il buon umore!
...continua
I due utili consigli di un papà per non dimenticare i figli in auto I due utili consigli di un papà per non dimenticare i figli in auto
il 31 Maggio 2018, Di mammenellarete
Ho tre figli: per tutti, quando erano piccolissimi, ho adottato due semplici precauzioni per evitare di dimenticarli in auto e per scongiurare così qualsiasi inganno della memoria. La prima precauzione è il mini-specchietto retrovisore supplementare (costo: pochissimi euro) e così è impossibile non vedere che hai un bimbo in macchina. La seconda (gratis) è mettere vicino al piccolo la borsa del lavoro con il cellulare dentro. 
...continua
Dopo il dolore, la gioia inattesa di una figlia 27 settimana di gravidanza
il 30 Maggio 2018, Di mammenellarete
Rimango incinta per la terza volta senza volerlo. Quella gravidanza non me l'aspettavo proprio. E mi ha lasciato così, al quarto mese, tra le mura di casa, tra le mie mani. Il brutto colpo è stato dopo. Passano i mesi reagisco, stacco dai social, comincio dieta e sport... rinasco, per me, per la mia famiglia! Oggi sono di nuovo incinta, di una principessa che nascerà nel 2017.
...continua
La nascita del mio bimbo speciale, Elia. Purtroppo nato senza vita La nascita del mio bimbo speciale, Elia. Purtroppo nato senza vita
il 30 Maggio 2018, Di mammenellarete
ERA IL MIO BAMBINO, seppur senza vita, era il mio amore più grande. Grazie a medici e a ostetriche sono riuscita a partorire, a diventare Mamma, a tenere in braccio la mia gioia più grande e nello stesso tempo il mio dolore immenso. Grazie a loro sono riuscita a guardarlo e ad accarezzarlo. Ho quindi, in parte, esaudito il mio sogno. Non posso rimpiangere nulla, ho fatto tutto quello che potevo fare. Questa è la mia storia.
...continua