Cesareo d'urgenza. Nonostante la cicatrice, il parto è stato meraviglioso!
il 27 gennaio 2020, Di mammenellarete
Quando giunse il momento del parto, i medici, dopo tre induzioni e una flebo d'ossitocina, videro che la dilatazione era ancora a zero. Allora insistetti perché mi facessero un cesareo d'urgenza. Finalmente lo sentii, era lui! Il mio bimbo piangeva e le dottoresse urlarono: "è bellissimo"! Il suo profumo, il suo odore. Ecco, ora sì che sto davvero bene! Nonostante la mia cicatrice, nonostante tutto. Anche il cesareo è un parto meraviglioso.
...continua
Citomegalovirus e amniocentesi. Mio figlio per fortuna sta bene
il 24 gennaio 2020, Di mammenellarete
Ero incinta, quando scoprii di avere contratto il citomegalovirus. Mi rivolsi a un bravo ginecologo e, giunta a 20 settimane, feci l'amniocentesi, esame molto invasivo durante il quale si può rischiare di perdere il bimbo. Dopo l'esito ci dissero che il virus non era stato trasmesso e che quindi il bimbo era sano. Adesso Stefano ha due anni e mezzo e sta benissimo grazie a Dio.
...continua
Leonardo, 13 anni e una battaglia da affrontare con l'aiuto della mamma Daniela
il 23 gennaio 2020, Di mammenellarete
Leonardo è un ragazzino sportivo, una promessa del canottaggio. A 13 anni, però, si ammala. La diagnosi sarà "leucemia linfoblastica acuta". Oggi Leonardo è guarito e continua ad allenarsi. Il sostegno della mamma Daniela è stato fondamentale. Ecco la loro storia.
...continua
Nato a 26 settimane. Andrea è un guerriero e ancora oggi lo dimostra
il 22 gennaio 2020, Di mammenellarete
Il mio piccolo Andrea nacque a 26 settimane più 6. Era piccolo, troppo piccolo. Ma dopo quasi tre mesi di terapia intensiva, dopo tanti problemi respiratori e un sanguinamento celebrale (che non lasciò segni)... finalmente arrivò il giorno di portarlo a casa. Il 27 marzo 2015. Andrea è un guerriero a tutti gli effetti: ancora oggi che ha cinque anni lo dimostra.
 
...continua
Mamme vs i "Me contro te" secondo MammAnsia
il 21 gennaio 2020, Di mammenellarete

In questo video divertente MammAnsia racconta quali sono le scuse più buffe che trovano le mamme per non andare a vedere il film più richiesto dai bambini in questo momento, cioè "Me contro te".

...continua
Fecondazione artificiale. Rifarei tutto, ne è valsa la pena
il 20 gennaio 2020, Di mammenellarete
Ho sempre desiderato diventare mamma. Ma la gravidanza non arrivava naturalmente. Ho intrapreso allora il percorso della fecondazione artificiale. Per affrontare questa strada, si  deve essere forti, equilibrate e supportate. Da sole non si può. Ma oggi guardo mio figlio e mi scoppia il cuore. Mi dico: "Quanto sei cambiata? Quante rinunce, quanto dolore! Ne è valsa la pena?", e mi rispondo, sempre tra me e me "Rifarei tutto. Sì, ne è valsa la pena"!

 

...continua
La lettera di una mamma di un bimbo autistico alla scuola: grazie!
il 17 gennaio 2020, Di mammenellarete
Scrivo questa lettera per dire grazie alle maestre, al dirigente, al personale scolastico della scuola San Filippo Neri. Grazie anche agli assistenti sociali, al neuropsichiatria, alle mamme dei compagni di classe del mio bambino. Perchè non mi hanno mai fatta sentire in difetto o sbagliata quando mio figlio reagiva rispondendo con le parolacce o spingendo via gli altri bambini. Siete i nostri angeli.
...continua
Allattare due gemelli si può. La storia di Fabrizia
il 16 gennaio 2020, Di mammenellarete
Fabrizia è mamma di due coppie di gemelli, avuti nell'arco di due anni. Nella video storia ci ha raccontato cosa vuol dire allattare due coppie di gemelli.
...continua
Neanche la paralisi cerebrale infantile ha fermato la nostra piccola Kenya
il 15 gennaio 2020, Di mammenellarete
Siamo Arianna e Roberto, genitori di Kenya, nata prematura a sole 28 settimane di gestazione. Un inizio non proprio semplice per nessuno... Con il passare dei giorni abbiamo compreso cosa significasse essere genitori di un bimbo, non solo nato pretermine, ma anche affetto da quella che si chiama PCI, ovvero paralisi cerebrale infantile. Kenya, nonostante la paralisi cerebrale infantile, oggi è comunque una bambina serena, gioiosa, vitale ed intelligente.
...continua
Cosa serve davvero ad un neonato
il 14 gennaio 2020, Di Sara Sirtori
Oggi Marzia ci spiegherà quali sono le cose che servono davvero per accogliere il bebè.
...continua
Secondo aborto... il desiderio di non crederci più
il 13 gennaio 2020, Di mammenellarete
Dopo due aborti non ho più voglia di crederci. E davvero stavolta non so come uscirne. Ho 37 anni e ho sempre pensato che diventare madre fosse la cosa più bella e naturale della vita... tutto questo accanimento, dolore mi fa credere che forse non è destino per tutte.
...continua
Tommi è disabile e Francesco è un padre fortunato
il 9 gennaio 2020, Di mammenellarete
Oggi conosceremo Franscesco, papà di Tommaso, bimbo disabile di 5 anni. Francesco nel 2016 ha aperto un blog "Diario di un padre fortunato". Questa è la sua storia.
...continua
Festa di compleanno, mamme di ieri vs mamme di oggi
il 7 gennaio 2020, Di mammenellarete
Come organizzavano le feste di compleanno per i bambini le mamme del passato? E come le organizzano le mamme di oggi? Ce ne parla MammAnsia in un divertente video.
...continua
Anoressia e infertilità. Il mio Pasquale Pio è un regalo meraviglioso della vita
il 5 gennaio 2020, Di mammenellarete
Dopo un lungo periodo di anoressia, legato anche al fatto che soffrivo di alopecia, per fortuna tornai in me. Incontrai il mio attuale marito e insieme iniziammo il percorso della gravidanza. Il mio piccolo Pasquale Pio è un regalo meraviglioso della vita. I dolori? Si dimentica tutto, appena si vedono per la prima volta i propri bimbi.
...continua
Nato a 26 settimane. Il mio piccolo è un guerriero
il 2 gennaio 2020, Di mammenellarete
Il mio bambino è venuto al mondo a 26 settimane di gravidanza. Vi racconto la storia della nascita di Gaetano, il mio piccolo grande guerriero.
...continua
Aborto terapeutico. Ora stringo tra le braccia il mio bambino
il 30 dicembre 2019, Di mammenellarete
Rimasi incinta da giovanissima. Ma la gravidanza non andò bene: diagnosticarono al mio piccolo un igroma cistico dietro la nuca, ascite, liquido allo stomaco, bradicardia. Dovetti sottopormi all'aborto terapeutico. Dopo l'operazione ero addoloratissima. Poco dopo morì anche mio nonno. Ma... dopo un po' di tempo rimasi incinta di nuovo e la gravidanza questa volta andò bene. Ora sono la mamma felice di un bimbo di sei mesi.
...continua
Lupus e complicazioni in gravidanza. Ma mia figlia ce l'ha fatta
il 27 dicembre 2019, Di mammenellarete
Dopo la scoperta della mia gravidanza, mi sottoposi a un ricovero a causa della mia malattia autoimmune, il Lupus Eritematoso Sistemico (LES). Ci furono moltissime complicazioni: addirittura persi 11 chili, non riuscivo più a camminare, ero troppo debole, avevo momenti in cui volevo mollare tutto. Poi pensavo alla mia bimba e mi tornava la forza di lottare. Alla fine ce l'abbiamo fatta: la nostra piccola oggi ha quattro anni ed è intelligentissima.
...continua
8 tipologie di mamme a Natale secondo Mammansia
il 24 dicembre 2019, Di mammenellarete
Ogni mamma vive le feste a modo suo. Nel divertente video Mammansia individua otto tipologie di mamme a Natale. C'è quella che pianifica tutto e quella che fa le cose all'ultimo minuto. Ma tutte e otto hanno qualcosa in comune: quando i bambini fanno i capricci, loro esclamano: "Lo dico a Babbo Natale!".
...continua
Sospetto di trisomia 21. Nostra figlia è perfetta nella sua dolcezza
il 23 dicembre 2019, Di mammenellarete
Ero incinta ed ero felicissima. Dopo una villocentesi, ebbi però il referto: trisomia 21 XX. Improvvisamente quello che sembrava essere un problema enorme si è tramutato in un semplice XX, avremmo avuto una bambina, una principessina, mia figlia. Beatrice è nata sana e bella, perfetta, nella sua dolcezza e nel suo sviluppo, perché lei non è un cromosoma, è una bambina e basta.
 
...continua
Vi racconto il mio secondo trimestre di gravidanza
il 20 dicembre 2019, Di Sara Sirtori
In questo video, Marzia ci racconta il suo secondo trimestre di gravidanza: un periodo di serenità e benessere fisico, in cui ha potuto finalmente condividere questa gioia con tutti.
...continua
Mio figlio non è un bambino speciale, ma semplicemente Orlando
il 19 dicembre 2019, Di mammenellarete
Quali sono le barriere fisiche e mentali che può incontrare un bambino con disabilità? Lo abbiamo chiesto a Beatrice, la mamma di Orlando, bambino di sei anni con SMA 2 ovvero atrofia muscolare spinale di secondo tipo.
...continua
Ho un angelo in casa e tre in cielo
il 18 dicembre 2019, Di mammenellarete
Sono una mamma di una bimba bellissima di 5 anni. Ma sono anche mamma di tre piccoli angeli, che ora si prendono cura della mia piccola. Dopo la nascita della mia prima bambina, infatti, ho affrontato tre aborti spontanei. Io e mio marito stiamo facendo ogni visita possibile e spero che Dio presto farà realtà il desiderio della mia piccola, che vuole una sorellina. Voglio inviare un messaggio alle mamme che hanno vissuto un aborto spontaneo: mai perdere le speranze. Ve lo dice una mamma con un angelo in casa e tre in cielo.
...continua
Non c'è battito. Ancora oggi quelle parole rimbombano nelle mie orecchie
il 17 dicembre 2019, Di mammenellarete
Durante un esame di routine, scoprimmo che il bambino non aveva più battito. Ancora oggi quella frase rimbomba nelle mie orecchie: "Ci spiace signora, non c'è più battito". Oggi sono una donna diversa, consapevole che il nostro piccolo angelo ci ha scelto per qualche ragione e anche se per breve tempo, io lo ringrazio di avermi scelto come mamma.

 

...continua
Il mio parto superveloce
il 16 dicembre 2019, Di mammenellarete
Questa è la mia bellissima storia di una gravidanza meravigliosa e di un parto ancora di più, da allora sono passati sette mesi oggi e lo rifarei altre mille volte.
...continua
Diventare mamma di due coppie di gemelli in due anni: la storia di Fabrizia
il 13 dicembre 2019, Di mammenellarete

Diventare mamma di quattro bambini in due anni. E' successo a Fabrizia che è diventata mamma di due coppie di gemelli in due anni. Questa è la sua storia.

...continua
La scelta del nome del bebè. La mia esperienza
il 11 dicembre 2019, Di mammenellarete
Marzia Di Francesco ci racconta come ha scelto il nome del bebè e perché proprio quello. E voi su cosa vi siete basati per decidere il nome adatto a vostro figlio?
...continua
Trombo al cordone ombelicale. Dopo un anno esatto, il piccolo Christian è tornato da me
il 10 dicembre 2019, Di mammenellarete
Ho perso Christian alla 37esima settimana di gravidanza, a causa di morte in utero dovuta a un trombo al cordone ombelicale. Ero disperata, ma, dopo un anno, sono rimasta incinta di nuovo. Ora sono mamma di un bimbo che ha lo stesso nome, Christian, ha 4 anni. Sono convinta che l'anima del piccolo che se ne è andato sia in quella del mio piccolo eroe.
...continua
Nodo al cordone ombelicale e due giri attorno al collo. Mio figlio è un miracolo
il 6 dicembre 2019, Di mammenellarete
Dopo un lunghissimo travaglio, il mio bambino venne al mondo. Tutti diventarono subito pallidi, perché non piangeva. Pianse solo dopo qualche minuto: aveva un nodo al cordone ombelicale grosso come un pugno e due giri attorno al collo. Mi dissero che ero stata molto fortunata. Solo uno su dieci in queste condizioni nasce e vive...

 
...continua