Mia figlia portata via dalla Sids mamma che soffre
il 11 Dicembre 2017, Di mammenellarete
La nostra vita era semplice e perfetta. Eravamo felici con le nostre tre figlie ... Poi arrivò quel maledetto venerdì e il dolore entrò prepotentemente a scombussolare la nostra esistenza
...continua
Mia madre mi ha abbandonato alla nascita. Ora io sono la mamma felice di 4 figli Giovane mamma
il 11 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Come si fa ad avere il coraggio di abbandonare una neonata sulle scale di una casa? Mia madre, 27 anni fa, quel coraggio lo ha avuto. Forse sperava di darmi un futuro migliore chissà, ma non sono stata tanto fortunata con la mia famiglia adottiva. Ora però ho 4 figli che sono la ragione della mia vita
...continua
Sono rimasta incinta quando mia figlia aveva 9 mesi: ho allattato in tandem nono mese gravidanza
il 11 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Sono rimasta incinta quando la mia prima figlia aveva solo nove mesi. E' stata una gravidanza bellissima... non ho mai smesso di allattare. Dopo 9 mesi ho partorito e la piccola se attaccata subito. Il seno era già in "uso" e quindi già pronto.
...continua
Oggi sono mamma di due splendidi bambini, ma non dimentico gli altri tre piccoli volati in cielo Oggi sono mamma di due splendidi bambini, ma non dimentico gli altri tre piccoli volati in cielo
il 11 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Sono una mamma tra cielo e terra perché per fortuna ho due bambini qui con me,  però la mia avventura da mamma è iniziata con tre perdite. La prima gravidanza è terminata a circa cinque/sei settimane per aborto spontaneo. La seconda, è stata ancora più dolorosa: aspettavo due gemelli, forti e sani, ma il mio corpo li ha messi al mondo troppo presto: sono nati a 24 settimane, quando il feto non è compatibile con la vita.
...continua
Io e la mia compagna ci siamo separati per la sua violenza psicologica papà figlio
il 06 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Io e la mia compagnia ci siamo separati perché faceva violenza psicologica e a me non andava bene vivere in quel modo. A rimetterci sono i figli e noi abbiamo una bimba...
...continua
Acondroplasia: l'ecografia non sbagliava del tutto, ma si sbagliava di grosso! ecografia gravidanza
il 05 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Potrei scriverne tante di storie: quella di mia mamma che non ha potuto essere nonna per colpa di un tumore... quella mia e di mio marito, che il destino ha fatto incontrare in maniera stupenda e molte altre ancora... ma ho scelto di raccontare la storia del mio piccolo guerriero venuto a portare gioia nonostante tutto e tutti.
...continua
Il mio Gabriele è nato in un lampo Il mio Gabriele è nato in un lampo
il 05 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Ero a 39+5 quando ho iniziato a sentire qualche dolorino sospetto... Chiamai mia madre e mia sorella per aiutarmi a portare la bambina all'asilo e per non rimanere da sola. Poi, subito dopo pranzo, si rompono le acque e iniziano le contrazioni. In ospedale mi dicono che sono di tre cm, ma dopo un'ora sento il bisogno di spingere. E l'ostetrica urla che sono già di 10 cm e la testa è fuori. Gabriele è nato in un lampo. 
...continua
Le ultime parole di mia figlia sono state: "Mamma, ti amo" bambino 2 anni
il 05 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Il mio primo nipotino ha perso la sua giovane mamma a soli tre mesi, la mia adorata figlia. Tra un po' sono due anni che non c'è più...
...continua
1.100 grammi per 36 centimetri: il mio guerriero nato alla 27esima settimana ce l'ha fatta! Prematuro
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta dopo la seconda ICSI (Inseminazione Artificiale con Fecondazione in Vitro). Una gravidanza tanto desiderata e cercata. Ma, già da subito... con tanti pensieri. A 20 settimane il mio piccolo voleva già nascere. Poi, a 27 settimane, nacque il mio piccolo guerriero di 1.100 grammi per 36 centimetri. Miracolosamente respirava già da solo. Per fortuna in Tin non ho trovato delle semplici infermiere, ma bensì una vera e propria famiglia! E quasi un anno fa, il secondo test di gravidanza positivo. A settembre è nata la sorellina del mio piccolo, grande guerriero.
...continua
Storia d'amore raccontata da un papà di una famiglia allargata Storia d'amore raccontata da un papà di una famiglia allargata
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Rividi quella che sarebbe divenuta la mia compagna quando lei aveva 21 anni. Io avevo già un figlio e lei anche. Da quando ci siamo rivisti abbiamo iniziato a sentirci, finché non abbiamo deciso di stare insieme. Poco tempo fa lei ha dato alla luce la nostra bambina, che adesso è qui con noi. Siamo una grande famiglia allargata: lei vuole bene a mio figlio, io voglio bene ai suoi e aspetto con ansia il momento in cui verranno qui in Germania, così lei sarà più serena e contenta. Io la amo da impazzire e la sua felicità è la mia felicità.
...continua
Ho scelto di entrare in sala parto: un'emozione che mai più potrò rivivere nella mia vita papà neonato
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Il 3 ottobre è stato il giorno più emozionante della mia vita: il giorno in cui sono diventato papà e i miei occhi, per la prima volta, hanno incrociato lo sguardo di mio figlio Morris. Ho scelto di stare di fianco a mia moglie in sala parto e quando mio figlio è finalmente venuto alla luce e l'infermiera ha appoggiato questo scricciolino sul petto della mamma esausta, lì  mi sono liberato con delle lacrime che mi ricorderò per sempre.
...continua
Ho paura del parto. Purtroppo non mi sento ancora pronta Ho paura del parto. Purtroppo non mi sento ancora pronta
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Ho desiderato tantissimo il bimbo che ho in grembo. Però ora, a distanza di venti giorni dal parto, ho un'ansia terribile, di molte cose. Prima di tutto vorrei partorire in casa da sola, poiché ho visto video di parti e di episiotomie e mi sono spaventata molto. Penso che non ce la farò mai a subire una cosa del genere. In seguito, ho dei parenti molto invadenti e vorrei che non fossero tali. Infine, mi chiedo se i dottori al momento del parto possano darmi qualcosa per anestetizzarmi e farmi partorire, così da non dover ricordare nulla. Vi racconto i miei dubbi.
...continua
Sono nata a 33 settimane: "Mi chiamo Zoe e il mio nome significa vita" Sono nata a 33 settimane: Mi chiamo Zoe e il mio nome significa vita
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
"Sono nata a 33 settimane, pesavo 1610 grammi. Mi portarono subito in una culla tutta trasparente. Stavo bene, dovevo solo prendere un po' di peso e poi sarei potuta andare a casa. Finalmente dopo 26 giorni mi dimisero e da quel momento non mi sento più sola, c'erano la mamma e il papà! Oggi compio 2 anni e 4 mesi e sono una monella numero uno! Ah, mi chiamo Zoe, il mio nome significa Vita".
...continua
Incinta dopo due tumori. Vi racconto il nostro miracolo Incinta dopo due tumori. Vi racconto il nostro miracolo
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Io e mio marito siamo sopravvissuti a due tumori e sembrava non avremmo potuto avere figli così facilmente. Invece vennero alla luce loro, i miei miracoli. Vi racconto la storia del mio primo parto, avvenuto quando avevo 32 anni.
...continua
Sono rimasta incinta a 17 anni. E ora che la bimba ha tre anni, ho tradito mio marito, non so perché Sono rimasta incinta a 17 anni. E ora che la bimba ha tre anni, ho tradito mio marito, non so perché
il 04 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Sono rimasta incinta a 17 anni: è stata una gravidanza cercata, anche se la mia famiglia era contro il mio ragazzo e anche ora, che la bimba ha tre anni e mezzo, faticano ad accettarlo. Io invece quest'estate l'ho tradito. Lui l'ha scoperto e dice di avermi perdonato, ma continua a pizzicarmi con battute. E questa cosa mi deprime molto. Anche perché vorrebbe un altro figlio. Ma io non so cosa fare.
...continua
L'Avvento per tutte le mamme in attesa Natale gravidanza
il 01 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Un pensiero a tutte le mamme in attesa in questo particolare periodo dell'anno. 
...continua
"Lei ha troppo liquido amniotico": storia di una gravidanza difficile. Giorgia è salva per miracolo Facebook
il 01 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Alla ventesima settimana di gravidanza, il dottore mi disse che avevo troppo liquido amniotico. Lo chiamò poliidramnios. Mi dissero che dovevo stare a riposo assoluto. Giunta alla 37esima settimana, ebbi dolori fortissimi e mi ricoverarono. Il mio parto fu travagliato e difficile: si verificò un prolasso del cordone e i medici dovettero portarmi in sala operatoria. Ma per fortuna e "per miracolo" mia figlia si è salvata. Con il mio racconto vorrei dare una speranza a chi sta vivendo quello che ho vissuto io. 
...continua
Amo mia figlia e mia nipote con tutto il cuore. Ma che fatica per capirsi! Nonna
il 01 Dicembre 2017, Di mammenellarete
Soffro e amo. Soffro perché con mia figlia non c'è mai stato verso di capirsi e di venirsi incontro. Amo perché comunque lei e sua figlia, mia nipote, sono le persone a cui mio marito e io teniamo di più. Per loro saremmo disposti a fare qualunque cosa
...continua
Il mio papà angelo: ho sentito la sua forza durante il parto Nonno
il 01 Dicembre 2017, Di mammenellarete
20 giorni prima di partorire, il mio adorato papà è volato in cielo: era malato di SLA da tre anni. Durante il parto ho percepito la sua presenza e il suo sostegno. La sua energia ancora mi sostiene. Avrei tanto voluto che conoscesse mio figlio, suo nipote. E di tanto in tanto sogno di poter essere ancora una bambina e di stare tra le sue braccia
...continua
Mi ha lasciata quando ero incinta: a 10 anni di distanza, ho una famiglia felice Bimbo
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Il mio compagno mi ha abbandonato quando ero ancora incinta. Ho cresciuto mio figlio dedicandomi totalmente a lui e in dieci anni di vita non ho ancora chiesto un centesimo al mio ex compagno e alla sua famiglia. A mio parere la paternità non è biologica, "padre" è chi cresce ed educa i figli. Ora sono sposata con un altro uomo e sono felice, ma ho comunque voluto dare la possibilità al vero padre di mio figlio di far parte in un modo tutto loro della vita del mio piccolo. 
...continua
Incinta nonostante la sindrome di Moschcowitz: la storia della mia malattia e della mia rinascita Mamma
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Un giorno finii al pronto soccorso. Stavo malissimo. I medici mi dissero che avevo avuto una PTT (Porpora Trombotica Trombocitopenica). Mi salvarono per un pelo. Il passo successivo sarebbe stato il coma. Dopo quest'esperienza mi dissero che non potevo avere figli. Eppure io decisi di farmi seguire lo stesso da un'equipe medica, che mi aiutò a portare avanti la gravidanza e il parto. La nascita della mia piccola Alice mi ha ridato la vita. Sono tornata a sorridere anche io, con lei.
...continua
La mia storia normale di una famiglia normale tre fratelli
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Sono una mamma a tempo pieno e con tre bimbi piccoli. Noi non siamo una famiglia ricca, mio marito lavora tantissimo, sta fuori tutto il giorno e spesso la sera arriva tardi.
Non abbiamo una casa di proprietà, paghiamo l'affitto, non possiamo concederci tanti extra, non mangiamo fuori da un sacco di tempo e le vacanze estive sono all'insegna del risparmio, ma non ci manca nulla. Stiamo crescendo i nostri figli con dei valori importanti, con la consapevolezza di quello che conta davvero nella vita. 
...continua
Io ho scelto di non fare l'amniocentesi Io ho scelto di non fare l'amniocentesi
il 30 Novembre 2017, Di mammenellarete
Sono rimasta incinta a 38 anni. Di prassi il ginecologo mi ha chiesto se volevo fare l'amniocentesi. Ho risposto di no però lo ammetto poi ho avuto tanta paura che ci fosse qualche problema
...continua
Come convivo con il diabete mellito di tipo 1 Come convivo con il diabete mellito di tipo 1
il 29 Novembre 2017, Di mammenellarete
Ero e sono una diabetica insulino-indipendente. Ho il diabete mellito di tipo 1 e l'ho scoperto a 20 anni. Il diabete dopo la gravidanza mi è rimasto, ma se sono qui, devo dire grazie a dei medici
...continua
Cisti ovarica e due aborti: non mi sono arresa e ora sono mamma di due splendide bimbe Cisti ovarica e due aborti: non mi sono arresa e ora sono mamma di due splendide bimbe
il 29 Novembre 2017, Di mammenellarete
Appena sposata credevo che avrei subito coronato il desiderio di diventare mamma. Invece non è stato così semplice. Prima mi trovarono una cisti e mi dovettero operare, poi finalmente rimasi incinta, ma al terzo mese abortii; poi di nuovo un altro aborto. Dopo altri esami scoprirono che avevo un problema di insulina e con l'aiuto di un diabetologo riuscii a portare a termine una gravidanza e oggi sono mamma di due bimbe. 
...continua
Biscottini natalizi da fare con i bambini: la ricetta di mamma Francesca Biscottini natalizi da fare con i bambini: la ricetta di mamma Francesca
il 28 Novembre 2017, Di mammenellarete
La ricetta per fare dei biscottini natalizi insieme ai vostri bimbi. Verranno letteralmente "spazzolati" in pochi secondi
...continua
"Non c'è battito". Per fortuna ho dato retta al mio istinto Pancione
il 28 Novembre 2017, Di mammenellarete
Quando io e mio marito decidemmo di dare un fratellino al nostro Riccardo, pensai che, essendo il secondo figlio, sarebbe stato tutto facile e veloce. Ma non fu così. Dopo poche settimane di gravidanza, il medico mi disse che non c'era battito. Ero distrutta. Ma dopo poco tempo, una ostetrica mi consigliò di fare le beta e scoprii che ero invece stra-incinta! 
...continua
Vi spiego perché ho allattato la mia piccola fino ai quattro anni Vi spiego perché ho allattato la mia piccola fino ai quattro anni
il 28 Novembre 2017, Di mammenellarete
Ho allattato la mia piccola fino ai quattro anni perché ho capito che lei ne aveva bisogno. Per me è stata un'esperienza bellissima anche se in molti mi hanno criticato. Quello che voglio dire a tutte le mamme è di rispettare le decisioni di ognuna: siamo uniche per i nostri figli, ogni scelta che prendiamo è diversa ma non per questo sbagliata.
...continua
Davide, il mio terremoto nato a sole 32 settimane nanna neonato
il 27 Novembre 2017, Di mammenellarete
A causa di un'infezione placentare di Escherichia Coli il mio guerriero è nato a sole 32 settimane di gravidanza. 44.2 cm e 1897 gr di peso. Dopo 6 settimane in TIN siamo potuti tornare finalmente a casa
...continua
Un bellissimo regalo di Natale: la nascita di Andrea Un bellissimo regalo di Natale: la nascita di Andrea
il 27 Novembre 2017, Di mammenellarete
Ecco la storia della nascita del mio piccolo Andrea, arrivato in una fredda notte di fine novembre. Ho tenuto duro e ho partorito in modo naturale, nonostante il medico mi avesse proposto un cesareo. Andrea è stato il regalo più bello che mio marito ed io potessimo ricevere per Natale
...continua
No alla violenza sulle donne. Ecco la mia dolorosa storia, ora sono felice No alla violenza sulle donne. Ecco la mia dolorosa storia, ora sono felice
il 25 Novembre 2017, Di mammenellarete
Oggi vi narro una storia dolorosa, diversa da quelle che si leggono su questo sito. Una storia di violenza, soprusi. Ero molto giovane e in quel momento non mi rendevo conto di quello che mi stava accadendo. Una spirale dalla quale è difficile uscire. Un dolore dal quale mi sono rialzata. Credo che nel mio racconto possano trovare conforto molte donne che come me non hanno avuto il coraggio di denunciare velocemente.
...continua
Ho lasciato il mio ex geloso e violento per amore di mio figlio. Ora sono una donna più forte Ho lasciato il mio ex geloso e violento per amore di mio figlio. Ora sono una donna più forte
il 25 Novembre 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta a 20 anni. Il mio compagno mostrò da subito il suo carattere possessivo e geloso. Dopo otto anni riuscii, con molte difficoltà, a lasciarlo. Attualmente non ci vediamo, ma ci sentiamo pochissimo tramite messaggi per cose che riguardano nostro figlio. Al resto ci pensano i servizi sociali. Io ne sono uscita, ora sto bene, sono tornata al mio peso di sempre. Lavoro, ho delle amicizie e penso di più a me stessa. La forza di reagire me l'ha data mio figlio!
...continua
Ho trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Voglio libertà e godermi mia figlia senza paura Ho trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Voglio libertà e godermi mia figlia senza paura
il 25 Novembre 2017, Di mammenellarete
Dopo anni di violenze subite, ora sono nelle mani di un giudice e di un avvocato. Ho due mesi per trovare il meglio. Ho testimoni, messaggi, registrazioni vocali. Voglio libertà. Voglio essere libera. Voglio godermi mia figlia senza aver paura che il padre ci perseguiti e spaventi. Voglio fare ciò che voglio, solo io e lei. voglio smetterla di sudare freddo ogni volta che trovo un suo messaggio. Ho tanta paura, ma ho anche tanta forza. Vi racconto la mia storia.
...continua
Da un blog, al libro "Bimbi e bimbe a tavola" Da un blog, al libro Bimbi e bimbe a tavola
il 24 Novembre 2017, Di mammenellarete
Tutto è nato sul web e sul web è cresciuto. Da mamma imprenditrice, a blogger e ora ho scritto il mio libro: "Bimbi e bimbe a
...continua