Il mio bimbo, salvo grazie ad una voce misteriosa Il mio bimbo, salvo grazie ad una voce misteriosa
il 16 Novembre 2018, Di mammenellarete
Una notte, mentre mio figlio dormiva, mi svegliai all'improvviso e sentii una voce che diceva: "Controlla il bambino". Sì, sentii proprio una voce. Guardai mio marito e notai che dormiva profondamente. Decisi comunque di alzarmi e di dare un'occhiata nella culla. La testa del bambino era completamente avvolta dalla copertina. Spaventata, sollevai immediatamente il telo. Il bimbo respirava... grazie a Dio. Quando realizzai ciò che era successo, mi vennero i brividi.
...continua
La mia straordinaria guerriera è nata a 29 settimane La mia straordinaria guerriera è nata a 29 settimane
il 15 Novembre 2018, Di mammenellarete
Diedi alla luce mia figlia a 29 settimane. Era minuscola. La portarono subito in TIN, poi iniziammo a fare la marsupioterapia.  Così lei cominciò la sua scalata verso l'alto. Aumentò di peso e in soli 46 giorni raggiunse il peso di 1 chilo e 820. Il peso sufficiente per tornare a casa. Un'esperienza unica, una guerriera straordinaria e uno staff che fatto soltanto il meglio per la mia piccola. Il mio pensiero va a tutte le mamme che possono toccare i loro bimbi solo dall'oblò dell'incubatrice. La loro cura migliore siete voi.
...continua
Aborto interno silenzioso: oggi sono la mamma felice di uno splendido bimbo Aborto interno silenzioso: oggi sono la mamma felice di uno splendido bimbo
il 14 Novembre 2018, Di mammenellarete
Rimasi incinta a 37 anni: ero felicissima. Purtroppo dopo poco tempo il mio piccolo bimbo si spense. Un aborto interno. Non mi ero accorta di nulla, nessun sintomo. Furono mesi durissimi per me e per quel meraviglioso uomo che è mio marito. Fino a quando nel mio ventre ricomparve la vita. E oggi sono mamma di un bambino meraviglioso. Non mollate mai.
...continua
La sofferenza è il segreto dei saggi. I pensieri di una mamma La sofferenza è il segreto dei saggi. I pensieri di una mamma
il 13 Novembre 2018, Di mammenellarete
Bisogna accettare la sofferenza come un'occasione per crescere e per guardare il mondo con occhi diversi, per recuperare ciò che conta veramente. In un mondo di finti sorrisi, la sofferenza ne genera pochi autentici e sinceri, quelli che ho visto sul volto segnato delle persone radiose che ho incontrato.
...continua
Mio figlio è vittima dei bulli. Lancio un appello alle maestre dell'asilo Mio figlio è vittima dei bulli. Lancio un appello alle maestre dell'asilo
il 11 Novembre 2018, Di mammenellarete
Mio figlio frequenta ancora l'asilo nido ed è già diventato vittima dei bulli. Io continuo a dirgli di stare fuori dal branco, di pensare con la sua testa e di non imitare gli altri. Ma è diventato un bersaglio. Parlare con gli altri genitori è servito a poco. Secondo me le maestre dovrebbero assolutamente intervenire, ma non lo fanno.
...continua
"Neopadri", il canale Youtube di un giovane papà alle prime armi Neopadri, il canale Youtube di un giovane papà alle prime armi
il 09 Novembre 2018, Di mammenellarete
Lui si chiama Mario ed è un papà di 35 anni. Sua figlia si chiama Rachele ed ha 11 mesi. Da qualche tempo ha aperto un blog ed un canale youtube per parlare della paternità e realizzare piccoli tutorial per neopadri. Aveva tanta paura di non essere un buon padre, ma grazie ai video, alle interazioni ed ai post sta pian piano iniziando ad esorcizzare queste paure. 
 
...continua
Fecondazione artificiale. Felicemente incinta dopo ben sei tentativi falliti Fecondazione artificiale. Felicemente incinta dopo ben sei tentativi falliti
il 08 Novembre 2018, Di mammenellarete
Non riuscivo a restare incinta. Andammo in diversi centri specializzati in Italia e in Europa e facemmo ben 7 tentativi di fecondazione artificiale. Tutti falliti, tutti tranne l’ultimo. Beta positive a 620. Eccolo, è arrivato, ci dicemmo. E ora lo stringiamo fra le braccia e lo baciamo tutti i santi giorni. Due occhioni azzurri e sorridenti ci svegliano ogni mattina! Non perdete mai la speranza, siate curiosi, non fermatevi al primo parere ma sentite più professionisti.
...continua
Incinta subito dopo il capoparto. La storia della nascita della piccola Iside Incinta subito dopo il capoparto. La storia della nascita della piccola Iside
il 07 Novembre 2018, Di mammenellarete
Sono rimasta incinta esattamente dopo il capoparto. Quando lo scoprii, allattavo ancora il mio primo figlio. Eppure, ero già al sesto mese di gravidanza! Un miscuglio di emozioni si affollarono dentro me, il pensiero di non allattare più il mio bambino e di non essermi accorta della creaturina che cresceva in me mi lacerava. Ma vedemmo, per fortuna, che la gravidanza procedeva benissimo, anche se, stranamente, io non avevo mai avuto nausea nè la pancia di una gravidanza di 6 mesi. Il dottore mi tranquillizzò, dicendomi che potevo continuare ad allattare. Da lì il mio cuore scoppiò di gioia.
...continua
La piccola Giulia, nata sul divano di casa La piccola Giulia, nata sul divano di casa
il 05 Novembre 2018, Di mammenellarete
Ho partorito in casa, praticamente sul divano. Dopo tre spinte è nata la mia Giulia, grazie all'aiuto di mio marito, che era al telefono con la ginecologa. In seguito, sono arrivata in ospedale con un calzino solo. Tutti ci hanno guardato con stupore. Mio marito era dietro di me con la piccola avvolta in ben cinque asciugamani. Per fortuna è andato tutto bene e la piccola ora è in perfetta salute. E' passato un anno da quel giorno, ma ancora mi emoziono se lo racconto.
...continua
Infezione rischiosa post parto. Per fortuna la mia piccola si è salvata Infezione rischiosa post parto. Per fortuna la mia piccola si è salvata
il 31 Ottobre 2018, Di mammenellarete
La mia terza gravidanza non fu cercata, nonostante ciò io ero molto felice. Ma i problemi maggiori si verificarono dopo il parto. Ricordo lo shock della dottoressa quando vide un liquido verde: era infettato e la bambina rischiava moltissimo. Subito dopo la nascita, la piccola fu portata in terapia intensiva per un'infezione ai polmoni generata da un batterio che aveva aggredito la mia placenta nell'ultimo periodo della gravidanza. Per fortuna la mia bimba ora sta bene.
...continua
Sclerosi multipla, un tumore e due figli: mio marito ha lottato con me Sclerosi multipla, un tumore e due figli: mio marito ha lottato con me
il 30 Ottobre 2018, Di mammenellarete

Dopo la diagnosi di sclerosi multipla, i dottori mi dissero che sarebbe stato rischioso avere bimbi e invece... ne ho due! Più un angelo in cielo a causa di una mola vescicolare. In seguito sono stata operata a causa di un cancro al seno. La mia vita è stata dura, ma io non ho mai smesso di lottare, anche grazie a mio marito e ai miei due splendidi bimbi. Vorrei poter dare un po’ di coraggio a chi sta vivendo una situazione difficile perché la vita è troppo bella per arrendersi, non possiamo smettere di sorridere, mai!
 
...continua
Parto a 35 settimane: "Sentivo che mia figlia era pronta per nascere" neonato
il 29 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Mia figlia ora ha due mesi e due giorni e cresce ogni giorno di più, regalandoci momenti di pura magia! In ogni istante, da quando lei è arrivata nella nostra vita, viviamo momenti di vera gioia. Essere mamma, papà, genitore, è l'esperienza più incredibile del mondo!
...continua
"Non avrei voluto tenere un bimbo con difetti genetici". La mia difficile scelta dopo l'esito positivo della villocentesi Incinta
il 29 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Quando rimasi incinta del secondo figlio decisi di fare la villocentesi. Sapevo che non avrei tenuto un bimbo con difetti genetici per vari motivi. Dopo pochi giorni i medici mi chiamarono e mi diedero la brutta notizia. Mi crollò il mondo addosso: il mio piccolo non era sano! Piansi tantissimo, mi sentivo impotente e provavo un grandissimo dolore. Scelsi l'aborto terapeutico. Non passerà mai, credo, la mancanza di quella creatura, ma so che ho fatto la scelta giusta per la mia famiglia.
...continua
Non riuscivo a rimanere incinta. Ma dopo essere andata in vacanza... vacanza famiglia
il 29 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Io e il mio compagno già dall'inizio abbiamo subito cercato di avere un bambino. Due anni di ricerche senza risultati! E dalle analisi risultammo sani! Ma dopo aver messo nel cassetto il nostro desiderio ed essere andati in vacanza...
...continua
L'amore di una nonna per i nipoti L'amore di una nonna per i nipoti
il 29 Ottobre 2018, Di Saby
L'amore di una nonna per i nipoti? Un amore che si rinnova, amore che si moltiplica, amore che si esalta, ti prende e ti travolge in sensazioni uniche. Un nipote è una cosa unica.
 
...continua
A mia figlia per il suo compleanno soffiare candelina primo compleanno
il 29 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Una dolcissima lettera di mamma Sara dedicata alla figlia che sta per compiere tre anni.
...continua
Scafocefalia. Dopo un'operazione delicatissima il mio piccolo è tornato a sorridere Scafocefalia. Dopo un'operazione delicatissima il mio piccolo è tornato a sorridere
il 28 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Dopo la nascita del mio piccolo Lorenzo, mi accorsi che qualcosa non andava. Poco dopo i medici gli diagnosticarono la scafocefalia: il bimbo doveva essere assolutamente operato alla testolina. Giunse il giorno dell’intervento e io ero terrorizzata: lasciarlo da solo in quella fredda sala operatoria e non poter stargli vicino mi uccideva dentro. Dopo 4 ore di intervento ci dissero che era andato tutto bene. Per fortuna Lorenzo si riprese. E ora è un bimbo sorridente e allegro.
...continua
Incinta a 40 anni. Proprio quando non ci speravo più Incinta a 40 anni. Proprio quando non ci speravo più
il 25 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Mi sono fatta l'idea che quando a 40 anni senti una vita dentro di te, un miracolo simile, puoi credere a qualunque cosa... anche all'esistenza degli alieni! Tutto è possibile! La vita che si forma. L'immaginazione che vola alta. La paura che non ti molla. Tutto questo per dire che fare un figlio finchè la natura lo consente non è una questione numerica. Ognuno ha la sua vita e i suoi tempi e grazie al cielo siamo tutti diversi. Ecco la mia esperienza.
 
...continua
Trigonocefalia, dopo un delicato intervento il mio piccolo eroe è "rinato" Trigonocefalia, dopo un delicato intervento il mio piccolo eroe è rinato
il 23 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Dopo una tac, i medici ci dissero che nostro figlio doveva essere operato poiché dall'esame si vedeva una pressione cranica importante sulle orbite. Si trattava di "trigonocefalia". Ero disperata. Il mio bimbo dovette dunque sottoporsi a un'operazione delicatissima, che per fortuna andò bene. Nella sfortuna, c'è la fortuna di averlo salvato da una vita difficile e sofferente.
...continua
Ho avuto un figlio da una relazione extraconiugale. Lei ci ha scoperti Ho avuto un figlio da una relazione extraconiugale. Lei ci ha scoperti
il 22 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Sono da 9 anni l'amante di un narcisista manipolatore che non è capace di amare. Per lui ho lasciato tutto e mi sono distrutta la vita... Lui convive da 30 anni con un'altra. Un'altra che non ha mai voluto figli. Da me invece un figlio lo ha avuto e ha sette mesi. La sua compagna ora ci ha scoperti e lo ha perdonato. Però gli ha vietato di avere una relazione con me...
...continua
Ho scoperto di essere incinta al settimo mese neonato
il 22 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Mi sono ritrovata con le doglie un sabato sera, senza neppure sapere di essere incinta. Non ero né sposata né fidanzata e avevo solo 20 anni...  chi avrebbe pensato ad una gravidanza quando al settimo mese non hai pancia, non hai vomiti, non aumenti di peso, non hai nausee e hai il ciclo?
...continua
Aborto spontaneo e rottura di una tuba. Vorrei tanto un secondo figlio Aborto spontaneo e rottura di una tuba. Vorrei tanto un secondo figlio
il 19 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Ho una bimba bellissima. Dopo esser rimasta incinta per la seconda volta, un giorno iniziai a sentirmi male. Mi portarono d'urgenza in ospedale. In seguito ad una visita endoscopica i dottori mi dissero che avevo avuto una rottura della tuba e che dovevo essere operata d'urgenza altrimenti sarebbe potuto succedere l'impensabile. Ovviamente dovetti abortire. Sono passati nove mesi dall'operazione, ma io vorrei tanto un secondo figlio.
...continua
"Noi adulti non sappiamo più giocare". I pensieri di una mamma Noi adulti non sappiamo più giocare. I pensieri di una mamma
il 18 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Ricordate il cuore in gola, le risate a crepapelle, le corse pazze giù per un prato? Dov'e andata a finire la fantasia? Dove abbiamo lasciato i nostri sogni? Smarriti col tempo, scivolati via. E ci prendiamo sempre troppo sul serio. Bisogna trovare occasioni per ritornare un po' bambini: questo è il segreto per recuperare il gusto della vita e di stare bene insieme.
...continua
Parto con ossitocina e cesareo d'urgenza. Per fortuna è andata bene Parto con ossitocina e cesareo d'urgenza. Per fortuna è andata bene
il 17 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Dopo un iter pre-gravidanza difficile a causa di una patologia, rimasi incinta e la felicità mia e di mio marito era alle stelle. I nove mesi trascorsero tranquillamente, ma, giunto il termine, il bimbo non voleva nascere. Perciò i dottori dovettero intervenire prima con gel e poi con l'ossitocina. Dopo diversi giorni, finalmente Jacopo venne alla luce con un cesareo d'urgenza. Che felicità!
...continua
Io, papà in sala parto, ho assistito a un miracolo papà sala parto
il 16 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Ho assistito alla nascita della mia principessa Alessia. Lo consiglio a tutti i prossimi papà. E' un esperienza meravigliosa. Per i più emotivi non preoccupatevi: sarete situati dietro alla vostra compagna, non si vede nulla di traumatico. Tranne la testa del vostro angioletto.
...continua
Ho perso il mio bambino per colpa della gestosi Ho perso il mio bambino per colpa della gestosi
il 16 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Ho vissuto un periodo molto brutto, successivo alla perdita del mio primo bambino. Infatti ho avuto un aborto al settimo mese di gravidanza. Però, dopo tante avversità, la vita ha ricompensato me e mio marito e ora siamo felicemente in cinque
...continua
Ricoverato a causa della salmonella. Mio figlio ancora ne paga le conseguenze Ricoverato a causa della salmonella. Mio figlio ancora ne paga le conseguenze
il 11 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Mio figlio, nel periodo di Ferragosto, è stato ricoverato a causa di una febbre altissima: si trattava di salmonella. Attualmente ancora lo sto curando con fermenti lattici, vitamine, sali minerali. Ovviamente non frequenta ancora l'asilo perché per rientrare come prassi servono tre esami negativi. Non immaginavo minimamente che la salmonella potesse essere così dura da debellare.
...continua
Mia madre mi ha partorito quando aveva 45 anni. Ora lei e mio padre sono anziani e io li adoro Mia madre mi ha partorito quando aveva 45 anni. Ora lei e mio padre sono anziani e io li adoro
il 10 Ottobre 2018, Di mammenellarete
Sono la sesta di cinque figli. Mia madre, quando si accorse di essere incinta di me, aveva 45 anni e credeva di essere entrata in menopausa. Per ogni mio passo importante ci sono stati i miei fratelli ad accompagnarmi, ma sono stati comunque sempre i miei genitori, con il loro esempio e la loro esperienza, a indirizzarmi per qualsiasi decisione. Mi sarebbe piaciuto che fossero stati più presenti in varie occasioni, ma erano e sono troppo vecchi e stanchi. Anche se fisicamente non ce la fanno, ancora oggi mi danno insegnamenti preziosi che porto nel mio cuore ed in giro per le strade del mondo.
...continua