Adozione

Sono Anita e sono stata adottata

Di mammenellarete
famigliafelice

18 Maggio 2017
Con la mia storia voglio dire a tutte quelle mamme e papà che vogliono intraprendere l'esperienza dell'adozione di non arrendersi. Non c'è cosa più bella che poter aiutare realmente chi ne ha bisogno. Io, a mia voglia, sono stata aiutata.

Facebook Twitter Google Plus More

Sono nata ad ottobre del 1983 presso una famiglia che purtroppo non poteva occuparsi di me.

 

Mia mamma era una ragazza madre e aveva già un'altra figlia, mia sorella, di 3 anni più grande.

 

Proprio quando poi aveva maturato l'idea di portarmi in orfanotrofio ecco che è arrivata una nuova famiglia che dopo numerosi tentativi di avere un figlio proprio senza riuscirci, ha deciso di prendermi con loro per occuparsi totalmente di me. Avevo poco più di 40 giorni. Era il giorno dell' Immacolata.

 

Da lì, la mia vita è cambiata.

 

La mia mamma adottiva, dopo aver preso me, è rimasta poi incinta di colui che oggi è mio fratello. Abbiamo 11 mesi di differenza e viviamo l'uno per l'altra.

 

Oggi sono una donna. Ho 34 anni, sono sposata e ho una bambina di quasi 4 anni.

 

Se un giorno potessi anche io aiutare qualcuno come la mia famiglia ha fatto con me, ne sarei felice...

 

Con la mia storia voglio dire a tutte quelle mamme e papà che vogliono intraprendere l'esperienza dell'adozione di non arrendersi. Non c'è cosa più bella che poter aiutare realmente chi ne ha bisogno.

 

di mamma Anita

 

(storia come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook)

Adozione dal punto di vista di un papà

Adozione internazionale: storia di una mamma felice

Speciale adozione 

 

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it 

LE ULTIME STORIE