Voglio un figlio

I segreti per il concepimento: parliamo di fertilità, infertilità, inseminazione artificiale, adozione, come rimanere incinta e aborto naturale. Le storie delle mamme che ci sono passate

Avevo perso le speranze: oggi sono mamma di due gemelli Gemelli
il 09 Agosto 2017, Di mammenellarete
Dopo il matrimonio, i i figli non arrivavano. Io e mio marito desideravamo coronare il nostro sogno e ci rivolgemmo a un medico specializzato. Dovetti affrontare sei impianti embrionali e tanta sofferenza, finché avvenne il miracolo. Scoprii di essere incinta di due splendidi gemelli. Ora sono la mamma felice e orgogliosa di due angioletti, un maschio e una femmina.
...continua
La storia della mia rinascita: la mia lotta contro la malattia La storia della mia rinascita: la mia lotta contro la malattia
il 27 Luglio 2017, Di mammenellarete
Mi avevano diagnosticato un linfoma maligno in stato avanzato e mi operano d'urgenza. La mia vita era appesa ad un filo. Lotto a testa alta per mia figlia... che vede la mamma dopo la prima chemio senza neanche un capello. Dopo 6 cicli di chemioterapia e 20 sedute di radioterapia  esco fuori da questo tunnel.
...continua
Amore con venti anni di differenza: insieme abbiamo superato anche l'infertilità pancione
il 25 Luglio 2017, Di mammenellarete
Ho partorito una meravigliosa bambina, concepita con la fecondazione artificiale, dopo aver avuto una prima diagnosi di infertilità. Invece, quasi naturalmente, ho scoperto di aspettare la seconda. Ora sono una mamma e una moglie felice in dolce attesa per la seconda volta.
...continua
Proviamoci ancora Proviamoci ancora
il 18 Luglio 2017, Di mammenellarete
Figlia di genitori separati, decisi che io una famiglia tutta mia non l’avrei mai avuta. Finché trovai lui. Lo facemmo, ci sposammo. E io mi sentii pronta per un figlio. Scegliere di avere un bambino però era una cosa molto diversa e lontana dal restare incinta. Iniziammo un percorso di procreazione assistita. In silenzio. Soltanto lui ed io. Scegliemmo di tenerci tutto dentro, di affrontare questa salita nell’intimità della coppia. E questo è il racconto della seconda volta che "ci abbiamo provato".
...continua
Ho il gene della malattia di mio padre, per diventare mamma devo fare un costoso esame preimpianto tristezza
il 17 Luglio 2017, Di mammenellarete
Non sono ancora mamma. Mio padre si è ammalato a 37 anni di simil Alzheimer precoce e ne è morto a 42. Io ho il gene di mio padre, quindi, per diventare mamma, mi devo sottoporre a un costoso esame preimpianto.
...continua
Aborto con asportazione di una tuba. Eppure un mese dopo ero già incinta del mio miracolo Aborto con asportazione di una tuba. Eppure un mese dopo ero già incinta del mio miracolo
il 05 Luglio 2017, Di mammenellarete
La notte del 6 febbraio 2016 mi portarono in sala operatoria. Piangevo disperata e assieme all'embrione mi asportarono la tuba destra. Ero a pezzi, piangevo continuamente e, nonostante le rassicurazioni di tutti, mi convinsi che non avrei mai potuto avere un figlio. L'11 marzo 2016 tornò il primo ciclo dopo l'intervento... ma non sapevo che sarebbe stato anche l'ultimo perché il 6 dicembre 2016 è nato il mio piccolo Jacopo. La mia storia.
...continua
Adozione: sono una mamma di cuore e non di pancia i colori delle mamme
il 04 Luglio 2017, Di mammenellarete
Mi chiamo Sveva e ho 32 anni, sono mamma “di cuore” di Tommaso, che oggi ha quasi tre anni, adottato con adozione nazionale due anni fa. Questo blog, icoloridellemamme.it, è la storia del mio essere mamma ed in particolare del mio essere mamma adottiva, del percorso che ha portato me e mio marito a fare questa scelta.
...continua
Endometriosi e incinta due volte! Endometriosi e incinta due volte!
il 30 Giugno 2017, Di mammenellarete
Avevo fissato l'appuntamento dalla mia ginecologa per togliere l'endometriosi: mi esportano il tessuto in eccesso e da lì un mese e mezzo con il catetere per far rimarginare la ferita! Passa un mese e del ciclo nulla... test in Pronto Soccorso: positivo! Ero stata operata da incinta e nessuno, compresa me, lo sapeva! Era preso per vedere l'impianto in laparoscopia! La mia guerriera è nata a 36 settimane di gravidanza. Due anni dopo è arrivato il fratellino.
...continua
Ho perso Emanuele alla ventunesima settimana di gravidanza gravidanza pancione
il 27 Giugno 2017, Di mammenellarete
Ho dovuto affrontare un aborto spontaneo alla ventunesima settimana di gravidanza. Ho perso Emanuele, dopo aver fatto una corsa in ospedale ed essermi sentita dire con freddezza: "Signora lei lo sa a cosa va incontro?". Però dopo tanto dolore, la vita ha però ricompensato me e mio marito dandoci due splendidi figli maschi. Ora siamo felici e in quattro. Magari in in un futuro non molto lontano la nostra famiglia si allargherà! Questa volta potrebbe essere una femminuccia.
...continua
Dopo tanti tentativi, sono rimasta incinta in una clinica in Spagna Dopo tanti tentativi, sono rimasta incinta in una clinica in Spagna
il 27 Giugno 2017, Di mammenellarete
La mia testimonianza è per tutte quelle coppie in cerca di un bambino. Non perdete la speranza. Vi assicuro che è un mondo a parte difficile e con tanti medici che se ne approfittano, perché vogliono soldi, soldi, soldi... Ma noi ci siamo riusciti e stringiamo tra le braccia il nostro cucciolo di tre mesi.
...continua
Il nostro lungo e tortuoso percorso per diventare genitori Il nostro lungo e tortuoso percorso per diventare genitori
il 26 Giugno 2017, Di mammenellarete
 Ad agosto 2013 ci siamo sposati e la famiglia è sempre stata un obiettivo importante, un sogno da realizzare... infatti i tentativi per avere un figlio iniziano quasi un anno dopo. La nostra è stata una lunga e dolorosa ricerca: c'è stato anche un momento in cui il matrimonio è andato in crisi. Ora però, grazie alla pma, sono alle 25esima settimana di gravidanza.
...continua
Endometriosi e gravidanza: sono mamma di tre bambini! endometriosi
il 23 Giugno 2017, Di mammenellarete
Ho già iniziato a soffrire tantissimo dal primo menarca. Purtroppo dovetti aspettare a compiere 20 anni per incontrare finalmente un ginecologo che prese a cuore la mia situazione e decise di ricoverarmi. Ma alla fine... tutto è andato bene. L'endometriosi è una delle prime cause di sterilità, ma grazie a Dio ora stringo tra le mie braccia tre bambini stupendi.
...continua
Il dramma di una interruzione terapeutica di gravidanza Il dramma di una interruzione terapeutica di gravidanza
il 23 Giugno 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta a 40 anni di un meraviglioso bimbo, ma poco tempo dopo i medici mi dissero che aveva una displasia scheletrica che lo avrebbe fatto nascere paralizzato dal collo in giù. Decidemmo per l'interruzione terapeutica di gravidanza. Furono giorni molto difficili. Dopo due anni è nato, quattro mesi fa, il mio Gabriel. Ho avuto paura per tutti e nove i mesi della gravidanza. Lui ha portato l'amore dentro un cuore distrutto. Il mio angelo invece è in un angolino di cielo dove può correre forte con le sue gambine.
...continua
Fecondazione assistita: la cosa che più desidero al mondo è essere madre Fecondazione assistita: la cosa che più desidero al mondo è essere madre
il 21 Giugno 2017, Di mammenellarete
Il mio desiderio più grande è essere madre. Purtroppo però, nonostante la Pma e le stimolazioni, ad oggi nessun ovulo si è impiantato. A causa di ciò, ho anche rischiato una brutta depressione. Al momento mi sto sottoponendo ad altri esami per capire se ci sono altri problemi, in modo da poter ricominciare le stimolazioni a settembre. Spero, prima o poi, di poter stringere tra le braccia il "nostro sogno". 
...continua
Endometriosi: ho affrontato due gravidanze senza problemi Endometriosi: ho affrontato due gravidanze senza problemi
il 19 Giugno 2017, Di mammenellarete
Avevo dei dolori molto forti durante il ciclo mestruale e stavo male per giorni, ma il ginecologo mi disse che non avevo nulla. Poi mi sposai ed ebbi una bimba. Scoprii solo dopo il parto di avere un nodulo di endometriosi tra il retto e la vagina. Il dottore mi disse che sono una delle pochissime persone ad aver affrontato la gravidanza con l'endometriosi senza aver avuto nessun problema. Spero che il mio esempio possa essere di conforto a qualcuno.
...continua
Il mio parto trigemellare. Ora sono una madre single, ma felice Il mio parto trigemellare. Ora sono una madre single, ma felice
il 14 Giugno 2017, Di mammenellarete
Cercavo un figlio da tempo e mi rivolsi a un centro specializzato. Finalmente arrivò il responso: erano tre sacche (gravidanza triamniotica tricoriale). Con forza mi dissi: "Voluta la bicicletta, bene, pedala!". Fu una gravidanza stupenda, mai una nausea, niente di niente, fino al quinto mese ancora lavavo i balconi, poi esplosi con un panzone esagerato. Arrivò il giorno del parto: anestesia parziale e cesareo d'urgenza, non li vidi, li sentii solo piangere... e via! Ora sono una mamma felice quarantatreenne, anche se single, di tre gemelli.
...continua
Dopo tre aborti e l'asportazione delle tube, è arrivata la mia principessa guerriera Dopo tre aborti e l'asportazione delle tube, è arrivata la mia principessa guerriera
il 13 Giugno 2017, Di mammenellarete
Il mio matrimonio durò diversi anni, ma non furono tutti felici. Anche perché affrontai tre aborti spontanei e l'asportazione di entrambe le tube. Evidentemente non era il momento giusto per avere un figlio ed io non stavo bene con mio marito. Arrivò la separazione e io rinacqui. In seguito incontrai la persona giusta, con la quale, grazie alla fecondazione assistita, diedi alla luce una bellissima guerriera: mia figlia. Mai perdere la speranza.
...continua
Listeriosi in gravidanza: sono una mamma di tre angeli che sono in cielo donna
il 31 Maggio 2017, Di mammenellarete
Rimasi incinta per due volte, la seconda volta di due gemelli. Purtroppo ebbi degli aborti spontanei in tutti e due i casi. La causa? I medici scoprirono che avevo la listeria monocytogenes. Ad oggi, io mi considero una mamma di tre angeli che sono in cielo. Ma spero di dare presto alla luce il frutto dell'amore mio e di mio marito.
...continua
Mi ha dato in affido da bambina: dopo 27 anni ho avuto la forza di richiamarlo papà nonno
il 23 Maggio 2017, Di mammenellarete
Sono nata in una famiglia numerosa e disastrata. I miei decisero di darmi in affido. Avevo tre mesi e i miei genitori decisero di prendermi con loro. Ma ero obbligata a vedere le persone che mi avevano messo al mondo tutti i mesi. Fino a quando decisi di non volerli più vedere. Venni adottata dai miei attuali genitori. Nel 2016 tramite mio fratello scopro che l'uomo che mi ha messa al mondo è gravemente malato...
...continua
Procreazione assistita: un po' di chiarezza Procreazione assistita: un po' di chiarezza
il 23 Maggio 2017, Di mammenellarete
Spesso leggo dei post impropri sulla procreazione assistita, per questo sento la necessità di spiegare meglio di cosa si tratti. Voglio anche sottolineare che è una pratica che richiede tanta pazienza e coraggio da parte delle coppie. Inoltre va detto che  la scienza dà una mano, ma non fabbrica i bambini. Quello lo decide la natura, Dio, la vita.
...continua
Sei volata in cielo prima che io sapessi di te. Ma quando tornerai sarò pronta a essere madre Sei volata in cielo prima che io sapessi di te. Ma quando tornerai sarò pronta a essere madre
il 18 Maggio 2017, Di mammenellarete
Ho scoperto di essere incinta quando già eri volata in cielo. Forse non eravamo pronti a diventare genitori. Ma ora ci impegneremo, cresceremo, ci prepareremo e costruiremo il meglio per te. Per il tuo ritorno. Ti aspettiamo amore. 
...continua
Una storia. Cento storie fecondazione donna
il 18 Maggio 2017, Di mammenellarete
Figlia di genitori separati, decisi che io una famiglia tutta mia non l’avrei mai avuta. Finché trovai lui. Lo facemmo, ci sposammo. E io mi sentii pronta per un figlio. Scegliere di avere un bambino però era una cosa molto diversa e lontana dal restare incinta. Iniziammo un percorso di procreazione assistita. In silenzio. Soltanto lui ed io. Scegliemmo di tenerci tutto dentro, di affrontare questa salita nell’intimità della coppia. 
...continua
Sono Anita e sono stata adottata famiglia felice
il 18 Maggio 2017, Di mammenellarete
Con la mia storia voglio dire a tutte quelle mamme e papà che vogliono intraprendere l'esperienza dell'adozione di non arrendersi. Non c'è cosa più bella che poter aiutare realmente chi ne ha bisogno. Io, a mia voglia, sono stata aiutata.
...continua
Mi ha manipolato e condotto all'aborto. Non fate mai il mio errore. Mi ha manipolato e condotto all'aborto. Non fate mai il mio errore.
il 17 Maggio 2017,  
Credevo fosse l'uomo della mia vita, ma mi ha ingannata, manipolata, mi ha portato all'atto più estremo: ad abortire il proprio figlio. Vi racconto questo per dirvi di non fare mai il mio errore: la vita di un bambino non vale l'amore di un uomo. 
...continua
Dopo anni di tentativi per rimanere incinta avevo perso ogni speranza, finché un giorno in chiesa... Dopo anni di tentativi per rimanere incinta avevo perso ogni speranza,  finché un giorno in chiesa...
il 10 Maggio 2017, Di mammenellarete
Ho avuto un'infanzia tormentata che mi ha lasciato diversi problemi psicofisici che uniti alle ovaie policistiche mi hanno reso difficile una gravidanza. Infatti, dopo anni di tentativi avevo deciso di accettare l'idea di non avere figli. Finché un giorno mi ritrovai in chiesa per una celebrazione e mentre il prete parlava di maternità,  sentii una strana sensazione. 
...continua
Incinta dopo 11 anni: ma mio marito aveva già un'altra donna donna solitudine
il 08 Maggio 2017, Di mammenellarete
Abbiamo provato a cercare un figlio per un paio di anni senza riuscirci. Decido (io) di seguire purtroppo la fecondazione assistita e qui, forse, ho iniziato a perdere i pezzi per strada (mio marito). Ho esagerato. Pur di avere questo figlio ne ho fatte 3 in un anno con conseguenti dosi di ormoni massicce. Poi un tumore all'utero, l'operazione, il ciclo che non torna e le beta positive... sono incinta! Mio marito però, aveva già un'altra donna da un po'...
...continua
Il mio piccolo Cecio non ce l'ha fatta, il suo cuore sfarfallante non batte più Il mio piccolo Cecio non ce l'ha fatta, il suo cuore sfarfallante non batte più
il 21 Aprile 2017, Di mammenellarete
Dopo l'aborto ho una parte di cuore in meno, perché se l'è portata via lui. Il nostro "Cecio". Di cui conserveremo per sempre l'unica foto che abbiamo. Quell'ecografia che ci aveva dato tanta gioia. E per cui festeggeremo sempre il "Cecio Day", il 9 aprile, giorno in cui abbiamo visto il suo cuore battere, quell'unica volta.
...continua
Lettera di un mamma al suo piccolo che non c'è più storia mamma
il 03 Aprile 2017,  
Il 25 novembre il test di gravidanza è risultato positivo. Ero felicissima, sognavo già come il mio piccolino sarebbe cresciuto felice insieme ai suoi fratelli. Poi alla morfologica il medico ha visto che non c'era battito. Ma io non mi rassegno, non ce la faccio a pensare che sei andato via, per questo ti prego: torna in corpicino sano, in una gravidanza che ti dia finalmente la possibilità di essere. Ti prego amore, torna.....
...continua
Francesco e il suo burrone esistenziale scalo aeroporto
il 21 Marzo 2017, Di mammenellarete
Sono padre di un bambino di pochi mesi e sono figlio di due persone meravigliose che, quando mi sono venute a prendere all'aeroporto, mi hanno abbracciato così forte da farmi male alle scapole". La storia di Francesco, adottato quando aveva cinque anni. Dedicata a tutti i papà.
...continua
Christian Renato, il miracolo di mio suocero che ora stringo tra le braccia Christian Renato, il miracolo di mio suocero che ora stringo tra le braccia
il 10 Marzo 2017, Di mammenellarete
Abbiamo provato tanto ad avere un figlio. A un certo punto ci avevamo anche rinunciato e, per motivi di lavoro, vedevo mio marito solo una volta al mese. Poi all'improvviso mancò mio suocero, un punto saldo nella nostra vita. Ma... ci fece un regalo. Un regalo che ora stringo tra le braccia: Christian Renato.
...continua
Ho perso la mia principessa a 24 settimane Ho perso la mia principessa a 24 settimane
il 20 Gennaio 2017, Di mammenellarete
A 31 settimane, dopo una gravidanza difficile, venne al mondo mio figlio, Francesco Pio. Prima di lui avevo avuto un aborto. Dopo Francesco, rimasi incinta un'altra volta di una femminuccia. Ma scoprii a 22 settimane di aver il collo dell'utero accorciato. Dovetti affrontare un ricovero: la piccola era irrequieta più che mai. I giorni passavamo e le speranze aumentavano, ma il 15 novembre, a 24 settimane, io ero, purtroppo, in pieno travaglio. Nacque la mia principessa, ma i suoi polmoni non hanno retto. Ecco la mia storia.
...continua
Un lungo iter di fecondazione assistita. Ma oggi stringo tra le braccia la mia Giorgia Un lungo iter di fecondazione assistita. Ma oggi stringo tra le braccia la mia Giorgia
il 27 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Io e mio marito iniziammo il percorso di PMA. Prima icsi fallita, seconda icsi dopo pochi mesi (siamo nel 2013)... andata bene!!! Ma al quinto mese, dopo la morfologica, dovetti interrompere la gravidanza per un problema del bimbo. Aihmè, non vi dico lo shock, anche perché era tardi per il raschiamento e dovetti affrontare un vero e proprio parto. Ma non ci arrendemmo e ritentammo. Terza icsi fallita. Finiti i 3 tentativi mutuabilI, andammo ad un centro privato. Circa 7000 euro tra Fivet e spese varie, ma è andata bene. Oggi stringo tra le braccia la mia Giorgia di un anno e mezzo!
...continua
Simone, mio figlio, è un miracolo Simone, mio figlio, è un miracolo
il 20 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Io e mio marito ci siamo dovuti scontrare con una diagnosi di infertilità. Mio figlio è un miracolo, come tutti i figli. Nel nostro Paese tutto ciò che a che fare con i figli è visto come una cosa strana, se si concepisce in maniera non naturale sembra aver fatto un patto col diavolo. Ecco basta! Basta, smettiamola di considerare la questione concepimento come una cosa da allontanare. Da questa nostra esperienza è nato un libro, "Diario per mio figlio".
...continua
Ho avuto tre aborti spontanei. Ma oggi stringo tra le braccia una bellissima principessa Ho avuto tre aborti spontanei. Ma oggi stringo tra le braccia una bellissima principessa
il 16 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Dopo tre aborti spontanei, credevo che il destino non volesse farci diventare genitori. Eppure, grazie all'aiuto di un ginecologo molto bravo, a dicembre del 2013 ero INCINTA. Paura e gioia: provavo un mix di stati d'animo! Iniziammo il nostro percorso sotto stretta sorveglianza da parte del mio angelo. Insomma dopo una bella curetta fatta a puntino per me e tanti controllini, oggi stringiamo tra le nostre braccia una principessa, sanissima e bellissima! Coraggio ragazze, non arrendetevi.
...continua