Parto con epidurale

Ho scelto l'epidurale per i miei due parti. Ringrazio chi l'ha inventata Ho scelto l'epidurale per i miei due parti. Ringrazio chi l'ha inventata
il 14 Dicembre 2015, di mammenellarete
Ecco la storia della nascita dei miei due bambini, avuti a distanza di due anni circa l'uno dall'altra. Ho scelto l'epidurale per entrambi i parti. Ed entrambi sono stati per fortuna senza punti. Oggi i miei figli sono la mia vita.
...continua
Ovaie microcistiche: "Pensavo fosse impossibile, invece ero già incinta di 16 settimane" Ovaie microcistiche: Pensavo fosse impossibile, invece ero già incinta di 16 settimane
il 29 Ottobre 2014, di mammenellarete
Ecco la storia della mia gravidanza, scoperta in modo casuale. Non credevo di essere incinta poiché le mestruazioni mi venivano saltuariamente, a causa delle mie ovaie microcistiche. E, quando lo seppi, ero già alla sedicesima settimana! Potete immaginare la gioia!
...continua
Parto naturale: la doccia mi ha aiutato ad alleviare il dolore Parto naturale: la doccia mi ha aiutato ad alleviare il dolore
il 28 Ottobre 2014, di mammenellarete
La storia di mamma Sara, "paladina dell'epidurale". Dopo aver organizzato tutto per averla, non è riuscita a raggiungere l'ospedale dove era garantita 24 ore su 24. Nonostante la contrarietà, ha avuto una bellissima esperienza.
...continua
Parto con epidurale o no? Le esperienze delle mamme Parto con epidurale o no? Le esperienze delle mamme
il 29 Settembre 2014, di mammenellarete
Parto con epidurale o senza? E' meglio effettuare l'anestesia oppure partorire naturalmente, anche a costo di provare dolore? Ecco le esperienze di cinque mamme della community on line di Nostrofiglio.it.
...continua
Il mio parto con epidurale: "le contrazioni non mi davano tregua" Il mio parto con epidurale: le contrazioni non mi davano tregua
il 27 Giugno 2014, di mammenellarete
Il termine è fissato per il 3 febbraio. Dalla visita fatta una settimana prima, il collo dell'utero risulta morbido e non dà segni di travaglio imminente. Ormai sono convinta che sforerò il termine.
Il 31 gennaio sera mi sento strana, debolissima. Misuro la pressione: è altissima! Io e il mio compagno andiamo al pronto soccorso, dove decidono, a causa dell'avvicinarsi del termine, di farmi subito un'induzione. Ormai è mezzanotte ed è sabato 1 febbraio. Mi visitano e confermano che non c'è dilatazione, né accorciamento del collo dell'utero. La mia piccola sta bene lì evidentemente. I dottori inseriscono il propess da tenere 24 ore, fino alla mezzanotte tra sabato e domenica quindi, per poi - dicono - passare al gel. "Ci vediamo domenica mattina", afferma il dottore, e via a fare il tracciato.
Dopo neanche 10 minuti inizio ad avere un dolore continuo e sempre più forte alla pancia, che non accenna a fermarsi. "Non possono essere contrazioni", penso. Date le mie continue lamentele, mi riportano nella sala delle visite. Abbasso lo slip e… si rompono le acque!
...continua
Il mio parto con il forcipe in Francia Il mio parto con il forcipe in Francia
il 25 Giugno 2014, di mammenellarete
Vi racconto la storia del mio parto in Francia.
E' il 24 febbraio 2013 e io sono alla fine della settimana 37. E' domenica. Dico a mio marito che non me la sento più di muovermi, perchè inizio ad avvicinarmi alla fine della gravidanza e mi stanco facilmente. Ma quel giorno ho una sensazione diversa... strana! Sento di aver qualcosa, ma non so cosa! E decido di non farmi troppe domande, visto che, quando si è incinta, l'umore è imprevedibile.
Quel giorno decido anche di fare delle foto al pancione, che invio poi ai miei genitori (che abitano in Italia, a 1100 km da me). Mia madre mi chiama e mi dice: "trovo che ti sia scesa la pancia! Attenzione, stasera c'è la luna piena!"
Io so di essere "sensibile alla luna", e sento anche che partorirò prima del termine, ma manca ancora un mese alla fine della gravidanza (prevista per il 23 marzo) e non penso neanche lontanamente all'eventualità che accada subito.
...continua
Il mio parto "veloce" Il mio parto veloce
il 12 Giugno 2014, di mammenellarete
Ciao a tutte le mamme, sono Veronika e ho 21 anni.
Finalmente, dopo 9 mesi di consigli, commenti e risate sulla pagina facebook di Nostrofiglio.it, il 10 è stato anche il MIO GRANDE GIORNO e mi piacerebbe condividerlo con voi.
Lunedì sera, verso le 9 cominciano le contrazioni, mi reco al pronto soccorso, ma mi dicono di tornare più in la, in quanto sono dilatata solo di 2 cm. A dire il vero mi tirano in mezzo a un "gioco sadico" a mio parere, dicendomi che quel "2 cm" potrebbe durare una settimana. Non ci posso credere! Come può stare un'essere umano 6 o 7 giorni con le contrazioni?
...continua
Mio figlio è un miracolo Mio figlio è un miracolo
il 11 Giugno 2014, di mammenellarete
Quasi tre anni fa - è il 31 agosto 2011 - io e il mio fidanzato decidiamo di andare a fare una passeggiata in un centro commerciale e mentre camminiamo, io mi sento stanca, anche se non ho fatto nulla che possa farmi sentire così. "Mah" - penso - "ma come mi sento strana". Glielo dico al mio fidanzato, e lui mi chiede: - "ma cosa senti?" Io: - "sento che secondo me sono incinta!"
Lui: - "ma come?!? Che dici?!? Come fai a dirlo???" Io: - "perché non mi sono mai sentita come mi sento adesso!" Allora il 1 settembre decidiamo di fare il beta, il pomeriggio vado a prendere i risultati da sola (il mio fidanzato è al lavoro) e con il cuore in gola, entro in macchina e apro quella busta. Inizio a leggere, ma non capisco quasi niente, e confronto il risultato con l'indice. Sono incinta di 4 settimane: il mio cuore batte forte, provo un misto di emozioni. Non ci credo quasi e telefono al mio fidanzato, lui rimane senza parole, ma siamo felici!
...continua
La nascita di mio figlio Lorenzo La nascita di mio figlio Lorenzo
il 09 Giugno 2014, di mammenellarete
Ciao a tutti, vorrei condividere con voi la storia del mio parto: la nascita di mio figlio Lorenzo.
E' il 14 Maggio 2012 quando mi dicono, durante il mio ultimo controllo, che sono dilatata di 2 cm, quindi pronta al ricovero.
Sono palermitana, ma vivo a Monza e i miei genitori e i miei suoceri salgono dalla Sicilia, per poter esser presenti alla nascita del loro primo nipotino. Tutto perché io decido che devo partorire in Brianza, infatti mi trovo benissimo all'ospedale S. Gerardo.
Cosi, il pomeriggio del giorno 14 sono ricoverata, a 40 settimane più 4, perché soffro di disturbi della tiroide e quindi è necessaria l'induzione.
...continua
Se un diamante è per sempre, il più bel diamante è nostra figlia Se un diamante è per sempre, il più bel diamante è nostra figlia
il 06 Giugno 2014, di mammenellarete
Ho 22 anni e una meravigliosa principessa di 11 mesi: Silvia!
Vi racconto la mia storia. Nel maggio del 2012 trovo un lavoro estivo come aiuto cuoco e, fatalità, mi ritrovo a lavorare con uno degli uomini più dolci del mondo, proprio io che sulla mia strada avevo trovato solo uomini s***.
Io ho 20 anni, lui ne ha 28! Lavoriamo insieme e, di conseguenza, è tanto il tempo trascorso in risate e chiacchierate. Ma con il passare dei giorni l'intesa cresce sempre più e ci frequentiamo anche nella vita privata! Il 15 agosto 2012 io scopro di essere incinta! Ho una paura e una gioia indescrivibili. Mi trasferisco da lui e la gravidanza procede come da manuale, senza alcun problema. A parte la nausea e il vomito per i primi 4 mesi, sia io che la bimba stiamo benissimo!
...continua
Il mio parto: rapido e con finale inaspettato Il mio parto: rapido e con finale inaspettato
il 30 Maggio 2014, di mammenellarete
Durante la gravidanza vivo dei mesi bellissimi, non ho mai un malessere, valori sempre perfetti: ho il termine il 28 ottobre 2013.
Sono finalmente a casa dal lavoro da 15 giorni e mi godo l'ultimo mese di relax e di trepidante attesa, e, mentre tutti fanno scommesse sul giorno della nascita, io continuo a ripetermi che questo bimbo arriverà un po' prima. Sensazione di mamma!
Sabato 12 ottobre: pomeriggio di contrazioni irregolari ma davvero fastidiose. La sera bevo una tisana rilassante, faccio un bagno caldo, perché i dolori sono più forti. Cerco di dormire, ma mi sveglio alle 2 e perdo il tappo. Alle 2.30 inizio ad avere contrazioni regolari ogni 5 minuti. Alle 4 io e mio marito decidiamo di andare in ospedale giusto per un controllo, dato che é distante appena un km!
Arrivati lì faccio il monitoraggio: dilatazione 2 cm ma pressione altissima! Decidono così di darmi una camera e inizio a prendere la pastiglia per abbassare la pressione. La notte prosegue con le solite contrazioni. Al mattino tutto si ferma, nessuna contrazione… zero assoluto! Alle 13 mi fanno lo scollamento per provocarmi le contrazioni ma niente. Allora mi propongono di camminare e di salire le scale e così faccio tutto il giorno, nonostante sia davvero sfinita.
...continua

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo | Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.
Registrato al Tribunale di Milano con il numero 554 del 18/09/08.