Storia

Abbiamo tre gemelli e viviamo con 1.200 euro di stipendio

Di mammenellarete
trebambini

20 Febbraio 2017
Aspettavamo il momento giusto per diventare genitori: il mio contratto a tempo indeterminato, più sicurezze. Resto incinta  di tre gemelli e... poco dopo lui perde il suo lavoro. La mia ditta chiude. Adesso sono passati cinque anni e viviamo in cinque con uno stipendio di € 1.200,00. Non è facile, ma neanche impossibile. Basta organizzarsi anche perché ai bambini basta poco per essere felici.... 

Facebook Twitter Google Plus More

Dieci anni fa ci siamo sposati e desideravamo avere dei figli, ma come la maggior parte delle persone aspettavamo il momento giusto (ma adesso abbiamo capito che non sai mai quando è momento giusto)...

 

Lavoravamo entrambi, ma mentre mio marito aveva un lavoro con contratto a tempo indeterminato io no e quindi abbiamo deciso di aspettare perché dopo qualche anno anch'io avrei avuto un contratto a tempo indeterminato.

 

Abbiamo aspettato quattro anni e finalmente mi vieni cambiato il contratto. Quindi decidiamo che fosse finalmente arrivato il momento di avere dei figli...

Fortunatamente dopo pochi mesi io rimango incinta ed eravamo felicissimi.

 

Arriva il giorno della prima ecografia e fin qui è quello che fanno tutte le donne: il ginecologo inizia a fare l'ecografia e finalmente sentiamo il cuoricino battere, ma dopo pochi minuti ci dice che erano due... e dopo altri due minuti sentivamo il battito del terzo! Ero incinta di tre gemelli.

 

In quel momento eravamo felicissimi, ma allo stesso tempo ci facevamo mille domande... mentre mio marito continuava a lavorare io fui costretta a mettermi in maternità per gravidanza a rischio.

 

Per fortuna in gravidanza non avuto nessun tipo di problema e a 35 settimane nascono con cesareo programmato i nostri meravigliosi bambini.

 

Dopo sei mesi però mio marito perse il lavoro e io, stando in maternità (avevo deciso che avrei ripreso a lavorare dopo un anno), prendevo lo stipendio ridotto.

Da quel momento iniziammo a pensare che non ce l'avremmo fatta perché le spese erano tantissime e con tre bambini non era facilissimo.  Avevano aspettato quello che per noi era il momento giusto e invece.

 

Dopo qualche mese lui trova lavoro, ma io ricevo una lettera dal mio datore che mi comunicava che l'azienda per la quale lavoravo avrebbe chiuso.

 

Adesso sono passati cinque anni e viviamo in cinque con uno stipendio di € 1.200,00. Non è facile, ma neanche impossibile. Basta organizzarsi anche perché ai bambini basta poco per essere felici....

 

di mamma Mirella

 

(storia arrivata come messaggio privato sulla pagina Facebook di nostrofiglio)

 

Leggi anche: come vivere con 1300 euro al mese e 

La mia vita da mamma in Inghilterra: tra costi, sussidi pubblici e sacrifici

 

Vuoi mandarci anche tu la tua storia? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it

 

LE ULTIME STORIE