Incinta con il ciclo

Incinta nonostante il ciclo: pensavo di non stare bene per colpa di una dieta!

Di mammenellarete
pancione

13 Luglio 2017 | Aggiornato il 13 Luglio 2017
Si può rimanere incinta e avere lo stesso il ciclo? Vi posso garantire che è possibile. Ho avuto due cicli prima di scoprire che ero incinta già da due mesi. In più, stavo seguendo una dieta particolare, che molto probabilmente mi aveva causato degli scompensi. Ecco la mia esperienza nei dettagli.

Facebook Twitter Google Plus More

Se vi siete mai chieste se si può rimanere incinta nonostante il ciclo, per esperienza personale posso dirvi di sì.

 

Vi racconto la mia storia.

 

Era il mese di aprile, mi guardai allo specchio e mi vidi più grassa, così decisi di seguire una dieta. Iniziai a mangiare in modo equilibrato, ma il mio organismo ne risentì. Avvertii nausea e strani malesseri.

 

Pensai fosse normale perché stavo seguendo una dieta e che il mio organismo forse si doveva abituare, poiché era in corso il ciclo. Ma passavano i giorni e i tentativi fallirono, così decisi di rinunciarvi.

 

Dopo due mesi di cicli anche anticipati, ecco che stranamente solo nel mese di giugno ebbi un ritardo, attesi qualche giorno e poi decisi di comprare un test di gravidanza che risultò... positivo!

 

Tra imbarazzo ed emozione lo comunicai a mio marito, ma per essere più sicura feci la beta. Risultò anche questa positiva. Ero incinta. Prenotai la mia prima ecografia per la 12esima settimana.

 

Ma stranamente di durante l'ecografia il ginecologo si accorse che il feto era molto più grande rispetto alla settimana comunicata e mi disse che probabilmente non ricordavo esattamente la data delle ultime mestruazioni.

 

Ma io ero più che sicura io: erano venute il 13 maggio. Nei mesi di aprile e di maggio avevo avuto le mestruazioni, ma grazie soltanto al ritardo avuto nel mese di giugno mi accorsi di essere incinta da ben già due mesi. Fortunatamente abbandonai subito la dieta! Se l'avessi proseguita, chissà quali conseguenze brutte ci sarebbero state per il mio bambino. Per fortuna non ho avuto nessuna conseguenza nefasta.

 

Ho sempre voluto dare un fratello alla mia prima figlia. E il piccolo sta per arrivare, da credente  quale sono lo sento "un dono inaspettato dal cielo", giunto in un modo "particolare". Adesso sono alla 32settimana, è un maschietto e dovrebbe nascere a gennaio.

 

di Cristina 

(storia arrivata sulla nostra pagina facebook)

Leggi anche: sono incinta e non me ne sono accorta

LE ULTIME STORIE