Lettera

Lettera a mio figlio in occasione della giornata della donna

Di mammenellarete
mimosa

14 Marzo 2017
Questi sono i giorni contro la violenza sulle Donne e oggi più che mai il mio impegno di madre di un maschietto si concentra. Dedicata a tutte le mamme e le donne.

Facebook Twitter Google Plus More

Mentre guardo mio figlio dormire gli scrivo questa lettera che volevo condividere con tutte voi mamme e donne.

 

A mio figlio:

 

Questi sono i giorni contro la violenza sulle Donne e oggi più che mai il mio impegno di madre di un maschietto si concentra.

 

Ti prometto che ti aiuterò a capire che uomo e donna sono diversi, ma perfettamente compatibili. La tua sete di affetto dovrà sempre rispettare i bisogni della persona che sceglierai.

 

Io che al momento sono la "tua donna" ti insegnerò che se vuoi ottenere qualcosa da me. Urlare, aggredire non servirà a nulla, con le buone maniere otterrai quello che ti spetta.

 

Niente ti sarà dovuto per forza.

 

Ti insegnerò che un uomo può piangere esattamente come una donna, che non è un debole, ma una roccia perché capace di liberarsi delle sue angosce con un gesto così nobile come il pianto.

 

Ed in ultimo e forse più importante: il mio Amore per te sarà immenso ed infinito, ma non dovrai mai darlo per scontato. Anche l'amore così profondo di una madre va curato e coltivato.

 

Sono sicura che questa è la strada giusta che ti renderà libero di vivere le tue emozioni, libero di piangere di vivere la tua rabbia, libero di essere te stesso senza frustrazioni.

 

Seguendo questa strada credo che imparerai a bastarti là dove dovessi affrontare un rifiuto. Io e tuo padre ci proveremo con tutto il nostro impegno. Te lo Prometto!

 

Ti amo infinitamente

 

Tua Mamma

 

di Rosalba

 

(storia arrivata come messaggio privato sulla nostra pagina Facebook)

 

Leggi anche:  violenza, le storie di 6 donne che ce l'hanno fatta a dire basta e contro la violenza, come educare maschi rispettosi

LE ULTIME STORIE