I Racconti delle Mamme

Le opinioni e le storie delle mamme raccontate in prima persona

Ho trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Voglio libertà e godermi mia figlia senza paura Ho trovato il coraggio di denunciare le violenze subite. Voglio libertà e godermi mia figlia senza paura
il 26 Giugno 2017, Di mammenellarete
Dopo anni di violenze subite, ora sono nelle mani di un giudice e di un avvocato. Ho due mesi per trovare il meglio. Ho testimoni, messaggi, registrazioni vocali. Voglio libertà. Voglio essere libera. Voglio godermi mia figlia senza aver paura che il padre ci perseguiti e spaventi. Voglio fare ciò che voglio, solo io e lei. voglio smetterla di sudare freddo ogni volta che trovo un suo messaggio. Ho tanta paura, ma ho anche tanta forza. Vi racconto la mia storia.
...continua
Sono incinta, ma sono triste e lontana dalla mia famiglia Sono incinta, ma sono triste e lontana dalla mia famiglia
il 22 Giugno 2017, Di mammenellarete
Da quando ho scoperto di aspettare il secondo figlio, mi sento imprigionata in una vita che non avrei pensato mai che sarebbe stata la mia, in una città che non é mia, senza più un lavoro, sempre chiusa in casa, senza un'amica con cui prendere un caffè, i miei genitori lontani e circondata da gente tanto diversa da me. 
...continua
Vivo all'estero e sono una mamma sola: non so che cosa fare Vivo all'estero e sono una mamma sola: non so che cosa fare
il 15 Giugno 2017, Di mammenellarete
Vivo all'estero con mio marito e due bimbi, ma ho attorno un clima ostile. Mi sento insicura perché ho trascorso una vita chiusa a casa e in solitudine, non ho persone che mi vogliono bene. Non so come fare a coltivare amicizie. Vado dallo psicologo e mi sento completamente sola, mi manca l'affetto delle persone a me vicine e questa cosa mi fa davvero male. Vorrei trovare delle amicizie sincere. Vorrei dare un lieto fine alla mia storia.
...continua
Anche questa è Svizzera... le spese della cassa malati ospedale
il 28 Aprile 2017, Di Valeria Camia
È vero che in Svizzera il risultato di un prelievo non si fa attendere più di 15 minuti, 12 ore se si tratta di esami specifici. E fanno ecografie con la frequenza con cui in Italia, nella sanità pubblica, non te le fanno.  Qui la sanità è fondata su un modello assicurativo privato, gestito dalle cosiddette casse malati (Krankenversicherung in tedesco). L’assicurazione sanitaria di base è obbligatoria e i suoi costi dipendono da età, ovvero probabilità di ammalarsi, ma anche luogo di residenza e franchigia. E a parte i costi, i dottori, non lavorando in un sistema assistenzialista, non danno assistenza fuori dal loro orario lavorativo.
...continua
Lettera a mio figlio in occasione della giornata della donna mimosa
il 14 Marzo 2017, Di mammenellarete
Questi sono i giorni contro la violenza sulle Donne e oggi più che mai il mio impegno di madre di un maschietto si concentra. Dedicata a tutte le mamme e le donne.
...continua
Non mi importa se tu sei con noi o contro di noi neonato
il 09 Marzo 2017, Di mammenellarete
Quando sono rimasta incinta mi ha detto di tenere il bimbo, altrimenti saremmo lasciati. Ora che è nato, sei geloso della "tetta", dici che lo vizio. Comincio a farmi mille domande, ma ormai mi hai fatto diventare mamma e l'amore che provo ora verso questo pisellino è così forte che non mi importa se tu sei con noi o contro di noi.
...continua
Citomegalovirus in gravidanza: ma il mio bambino è nato sano Citomegalovirus in gravidanza
il 28 Febbraio 2017,  
Ad aprile del 2015 ho scoperto di aspettare il mio secondo figlio. I primi esami prescritti dal medico di base erano a posto. Finché la mia ginecologa non mi ha prescritto quello del citomegalovirus. E il 29 maggio, quando ero di quasi 10 settimane, una telefonata dal centro analisi mi informa che  sia igg che igm risultano positive per quanto riguarda il cmv.
...continua
Craniostenosi: la storia del piccolo Nicolò Craniostenosi: la storia del piccolo Nicolò
il 23 Gennaio 2017, Di mammenellarete
Notai da subito che la forma della testolina di mio figlio non aveva una forma convenzionale. Sono una persona sensibile e, nonostante i medici mi avessero detto di non preoccuparmi, mi rivolsi a dei dottori specializzati, che riconobbero la patologia che si chiama craniostenosi. Potete immaginare la mia sofferenza e di mio marito... Il bimbo è stato sottoposto ad un'operazione molto delicata. Adesso per fortuna la ferita è bella, non c’è infezione e si sta rimarginando benissimo, un sollievo. Tolti i punti il nostro piccolo ricomincia nuovamente a dormire la notte. Tutto torna alla normalità. Ma non deve prendere testate neanche minime. Inizia un percorso che durerà anni.
...continua
Incinta e single a 19 anni: lettera a mio figlio Gioele nel pancione Incinta e single a 19 anni: lettera a mio figlio Gioele nel pancione
il 19 Gennaio 2017, Di mammenellarete
Non avrei mai immaginato a 19 anni di scrivere una lettera per una persona che deve ancora nascere: mio figlio Gioele. Tra pochi mesi lo stringerò tra le mie braccia e lo potrò finalmente guardare negli occhi e vedere tutto l’amore che provo in un esserino innocente. Sono una mamma single, ma prometto che farò di tutto per dare a mio figlio un presente e un futuro pieno di sogni.
...continua
24 anni e due figli: nonostante la separazione, sono una mamma imperfetta ma felice 24 anni e due figli: nonostante la separazione, sono una mamma imperfetta ma felice
il 03 Gennaio 2017, Di mammenellarete
A 22 anni conobbi un ragazzo, me ne innamorai e decidemmo di avere un figlio. Due mesi ed ero incinta, il nostro sogno si stava realizzando. Però le cose tra noi iniziarono a non funzionare. Poco dialogo, problemi. Dopo il parto provammo comunque a restare insieme, ma proprio non andavamo d'accordo. Ci separammo... finché mi accorsi di essere incinta di ben 20 settimane... 
...continua
Mamma a 20 anni: "Il mio compagno mi ha tradito ma ora sono di nuovo felice" Mamma a 20 anni: Il mio compagno mi ha tradito ma ora sono di nuovo felice
il 29 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Ho scoperto che il mio compagno mi tradiva. L'ho lasciato e sono rimasta sola con mio figlio di tre anni. Ho scoperto in me una forza che non pensavo di avere. Lui ama suo padre, lo vede quando vuole ed è giusto che sia così, ma io sono sicura che quando un giorno sarà grande, capirà tutto il male che ci ha fatto. Ora ho riscoperto anch'io la felicità, lavorando nel bar del mio paese, ho incontrato il mio primo fidanzatino delle scuole materne e... non ci crederete, ma, dopo 20 anni, siamo tornati insieme.
...continua
Nonostante il mio passato difficile, ora ho due splendide figlie e vivo in Germania Nonostante il mio passato difficile, ora ho due splendide figlie e vivo in Germania
il 28 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Ho alle spalle un passato davvero difficile: ho abusato di droghe ed è stato davvero difficile uscire da quel tunnel. Dopo la riabilitazione, ho incontrato l'uomo della mia vita e ho avuto due meravigliose bimbe. Ora viviamo in Germania e non abbiamo più nulla in Italia. Ecco la nostra storia. 
...continua
La mia esperienza di mamma in Svizzera La mia esperienza di mamma in Svizzera
il 21 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Due anni fa mi sono trasferita in Svizzera con mio marito e i miei due bambini. C'è molta solidarietà tra gli italiani all'estero. Dopo quasi due anni posso dire di tirare finalmente un sospiro di sollievo. L'inizio è stato difficile, le difficoltà soprattutto linguistiche si sono viste, ma adesso stiamo bene e siamo felici. Trasferirci ci ha permesso di ritrovare la serenità e l'unità familiare che ci è mancata per lungo tempo, i bambini stanno crescendo in un ambiente molto stimolante per loro e sono felici. Questo ci dona la carica quando ci sentiamo giù.
...continua
Il primo amore di mio figlio a 7 anni Il primo amore di mio figlio a 7 anni
il 15 Dicembre 2016, Di mammenellarete
Ultimamente mio figlio, che frequenta la seconda elementare, mi parla spesso di una bambina che frequenta la quarta. Una sera mi ha confidato di essersi innamorato di Sofia, dicendomi: "Quando la vedo sento una cosa strana nel pancino, non riesco a dirle nulla, solo ieri, mentre provavamo le canzoncine di Natale, tutti insieme, lei mi ha sorriso, ma io ho abbassato gli occhi". Sta crescendo, sta diventando un ometto. 
...continua
Mamma a 22 anni di una bimba nata a Tenerife Mamma a 22 anni di una bimba nata a Tenerife
il 11 Novembre 2016, Di mammenellarete
Mai avrei pensato di infilarmi in una relazione o tantomeno di diventare mamma, io, con solo 22 anni, avevo progetti ben diversi all'inizio. Mi ero appena trasferita a Tenerife, in Spagna. Ma è vero che al cuor non si comanda: in poco tempo ero cotta di Giacomo, della sua eleganza, del modo di parlarmi, di consigliarmi, di prendersi cura di me. La notte del 31 marzo abbiamo concepito Melissa.
...continua
Mia suocera pulisce poco e noi viviamo con lei: che fare? Mia suocera pulisce poco e noi viviamo con lei: che fare?
il 01 Settembre 2016, Di mammenellarete
Vivo temporaneamente con i miei suoceri. Io, il mio compagno e io abbiamo ovviamente la nostra stanza, di cui mi sono sempre occupata io, per il resto della casa ha sempre fatto mia suocera perché ha sempre voluto così. Però mia suocera purtroppo su certe cose ha delle grosse mancanze, non pulisce mai la polvere e neanche i pavimenti. Dice che non c'è bisogno di farli sempre e che lei non ha sempre tempo! Abbiamo avuto delle incomprensioni a tal proposito. Ecco le mie riflessioni.
...continua
Mio padre era un padre padrone: sono riuscita a fuggire dalla sua violenza Mio padre era un padre padrone: sono riuscita a fuggire dalla sua violenza
il 30 Agosto 2016, Di mammenellarete
Questa è la mia storia. Una storia fatta di sofferenza, di un matrimonio con un uomo che non amavo, di figli non cercati ma arrivati, di violenza e soprusi. Ma oggi sono felice, insieme a mio marito e ai miei quattro bimbi.
...continua
11 modi per intrattenere i bimbi al ristorante secondo le mamme 11 modi per intrattenere i bimbi al ristorante secondo le mamme
il 25 Agosto 2016, Di mammenellarete
Abbiamo chiesto alle mamme della community on line in che modo intrattengono i loro bimbi al ristorante. Dagli album da colorare alle app per bimbi, dai pennarelli ai giochi che non conoscono, dalle passeggiate alle bambole: le idee super creative delle mamme per far giocare i bimbi al ristorante.
...continua
Lettera sulla vita e sull'amore a mio figlio per il suo settimo compleanno Lettera sulla vita e sull'amore a mio figlio per il suo settimo compleanno
il 24 Agosto 2016, Di mammenellarete
Caro figlio, sei semplicemente meraviglioso. Oggi, che è il tuo settimo compleanno, ti dedico una lettera sulla vita e sull'amore. Goditi ogni giornata di sole e ogni goccia di pioggia, ogni spiegazione di papà o mamma e ogni lezione nuova della maestra! La tua fame di novità, le tue passioni ti aiuteranno a 360 gradi! Buttati sempre nelle sfide, nei giochi nuovi, nelle competizioni, alza la mano, fai tu il primo passo. Ecco i miei consigli per la tua vita futura.
...continua
Chiusa per caso sul balcone da mio figlio piccolo. Un incidente domestico a lieto fine Chiusa per caso sul balcone da mio figlio piccolo. Un incidente domestico a lieto fine
il 16 Agosto 2016, Di mammenellarete
Mio figlio un giorno chiuse per sbaglio l'inferriata del balcone. Io ero sul balcone e con me c'era il cagnolino. L'inferriata da fuori non poteva assolutamente essere aperta, così vissi minuti di panico perché il balcone affacciava sulla campagna. Per fortuna una signora sentì le mie urla. Vi racconto la mia esperienza a lieto fine.
...continua
Come fare ad accettare una vita da separati a causa del lavoro? Come fare ad accettare una vita da separati a causa del lavoro?
il 10 Agosto 2016, Di mammenellarete
Mio marito lavora fuori casa. Lo vedo tre giorni ogni due settimane e mi manca più che mai. Ancora di più ora, che sono incinta di cinque mesi. Me lo immaginavo a crescere nostro figlio insieme... a svegliarmi con lui, a condividere la quotidianità. Questo suo lavoro in realtà mi sta logorando. Come accettarlo?
...continua
Mia figlia si è chiusa in auto: che spavento! bambino lasciato sul seggiolino della macchinma
il 02 Agosto 2016, Di mammenellarete
20 minuti. Venti minuti interminabili. Con lei chiusa in auto perché, per vari distrazioni e coincidenza, io sono rimasta fuori e lei chiusa dentro, con le chiavi dell'auto tra le sue manine. È andato tutto bene e lei non si è accorta di nulla, ma io ho pianto per giorni e per notti 
...continua
Al suo secondo tradimento ho urlato: "Basta" tradimento
il 01 Agosto 2016, Di mammenellarete
Mi ha tradita una volta. E l'ho perdonato. Mi ha tradito una seconda... non ce l'ho fatta. Non potevo più permettere che lui continuasse così. E l'ho lasciato. Nel momento in cui l'ho cacciato di casa e ho chiuso la porta ho sentito un senso di sollievo come se mi fossi tolta un peso. Non è stato semplice, ma ora a distanza di un anno io sono felice anzi felicissima.
...continua
Quel giorno che ho rischiato di lasciare mia figlia in auto seggiolino auto bambini
il 01 Agosto 2016, Di mammenellarete
Alle mamme infallibili voglio dire che fino ad allora ero così risoluta anche io, ma da quel giorno penso che possa capitare a tutti e ringrazio Ally, dormigliona cronica in auto, che quella mattina ha deciso di farsi sentire. Stavo andando al lavoro ed ero sicura di averla lasciata all'asilo. Ci siamo salvate così....
...continua
A 36 anni ho incontrato l'uomo della mia vita in Spagna. E dal nostro amore è nata la dolce Arely A 36 anni ho incontrato l'uomo della mia vita in Spagna. E dal nostro amore è nata la dolce Arely
il 28 Luglio 2016, Di mammenellarete
Conobbi l'uomo della mia vita... quando meno me lo aspettavo. Avevo 36 anni e mi ero trasferita a Valencia da poco. Ero stanca dell'Italia e avevo cambiato lavoro e paese. 
Un bel giorno, dopo 3 mesi che ci frequentavamo di nascosto da tutti, scoprimmo di essere incinti! Ebbi un parto fantastico e a 40 settimane e un giorno venne alla luce la piccola Arely.  Ecco la mia storia d'amore.
...continua
7+1 in famiglia: cinque figli, un marito e un bebè in arrivo! 7+1 in famiglia: cinque figli, un marito e un bebè in arrivo!
il 28 Luglio 2016, Di mammenellarete
Ho un marito che amo e che mi ama. Abbiamo cinque figli. Marzia farà 18 anni a settembre, Mirko 16 tra pochi giorni, Matteo quasi 14, Milo di 9 e mezzo, Michele di 3 e mezzo. Vi racconto la nostra storia e come si svolgono le nostre giornate. Siamo molto felici e io sono una mamma orgogliosa.
...continua
"L'agenda di mamma Bea": un blog su come aumentare l'allegria e il divertimento nelle famiglie L'agenda di mamma Bea: un blog su come aumentare l'allegria e il divertimento nelle famiglie
il 20 Giugno 2016, Di mammenellarete
L'idea di creare un blog di questo tipo è nata grazie a mio figlio, Ettore, al quale ho sempre cercato di proporre attività che lo facessero divertire e dalle quali potesse imparare qualcosa. Infatti, il gioco, le attività creative, la lettura sono tutte cose che divertono i bambini, creano un'atmosfera allegra tra bambino e genitore ma che, soprattutto, insegnano qualcosa di nuovo al piccolo. Ecco la storia del blog "L'agenda di mamma Bea".
...continua
Ramadan e tradizioni: la mia esperienza di vita in Tunisia prima della maternità Ramadan e tradizioni: la mia esperienza di vita in Tunisia prima della maternità
il 16 Giugno 2016, Di mammenellarete
Ho vissuto in Tunisia gli ultimi 5 anni per lavoro. Ho conosciuto la realtà degli italiani là residenti per lavoro e di quelli nati e cresciuti lì da generazioni. Sono tornata in Italia da un paio di anni per via della maternità, ma mi manca moltissimo la Tunisia. Il calore della gente, l'odore delle spezie, i datteri, i tatuaggi all'henné, i vicoli intricati della Medina, le caotiche strade della capitale, le palme e il mare cristallino, i cammelli... Vorrei di cuore trasmettere queste magiche sensazioni a mio figlio. La Tunisia: un luogo così simile e così diverso dall'Italia. Un posto dove le persone spesso hanno poco, ma te lo donano col cuore.
...continua
"Non abbattersi mai" Questo è il motto e così oggi ho una meravigliosa famiglia Mamma e figlia
il 03 Giugno 2016, Di mammenellarete
A una festa di compleanno rimasi vittima di un incidente da fuochi di artificio, rischiando l'amputazione del piede sinistro. Fortunatamente non fu necessario e grazie anche al mio ottimismo, dopo qualche mese tornai a una vita normale. Cinque anni dopo incontrai mio marito e con lui ho una meravigliosa famiglia
...continua
Una vita resa impossibile da mio marito. Ma alla fine ho ottenuto il divorzio Una vita resa impossibile da mio marito. Ma alla fine ho ottenuto il divorzio
il 07 Aprile 2016, Di mammenellarete
Ho trascorso la mia vita al fianco di un uomo che pensava solo ai beni materiali, non ha mai dimostrato amore per la famiglia e per i miei figli, che non potevano neanche giocare serenamente. Ho lottato con questa situazione per venti anni. Adesso, finalmente, ho una casa mia e non devo niente a nessuno. In più, è in sospeso un provvedimento di stalking nei confronti del mio ex. Ma io, nel frattempo, vado avanti e mi godo i miei figli e i miei 4 nipotini. Ah, dimenticavo, alla fine ce l'ho fatta: ho ottenuto il divorzio.
...continua
Io italiana, lui afghano: il nostro amore nato in Piazza di Spagna Coppia
il 29 Dicembre 2015, Di mammenellarete
Da buona romana, un giorno decisi di andare a piazza di Spagna con le mie compagne di classe. Lì conobbi casualmente un ragazzo molto carino. Ebbi quello che si definisce un classico "colpo di fulmine". Però il ragazzo era afghano e viveva in Austria: parlava molte lingue tranne l'italiano. Oggi abbiamo due splendidi figli: sono le gioie della nostra vita.
...continua
Stavo combattendo contro l'anoressia. Mia figlia Benedetta mi ha dato la forza per sconfiggerla anoressia
il 03 Dicembre 2015, Di mammenellarete
Mi ammalai di anoressia a 14 anni. Meno mangiavo, più mi sentivo in pace con me stessa. Tutto ciò perché avevo solo bisogno di essere amata per quella che ero e non per tutto ciò che facevo. In seguito in una clinica per disturbi alimentari incontrai un ragazzo di origini brasiliane e ci buttammo in una storia senza senso. Io non avevo le mestruazioni ma... scoprii di essere incinta! 
...continua
Ho avuto un fidanzato violento per 5 anni. Ho trovato il coraggio di lasciarlo e ho trovato il vero amore Coppia
il 26 Novembre 2015, Di mammenellarete
Subii violenze per anni da parte del mio fidanzato otto anni più grande di me. Era molto geloso e mi picchiava, convinto che io lo tradissi. Non avevo neanche il coraggio di denunciarlo. Dopo molto tempo finalmente lui mi lasciò stare e conobbe un'altra ragazza. Io incontrai nuovamente il mio primo ragazzo, di cui ero innamorata da piccola. Adesso abbiamo una splendida figlia e i tempi tristi sono lontani.
...continua
Non passateci sopra come ho fatto io, ribellatevi e andatevene Non passateci sopra come ho fatto io, ribellatevi e andatevene
il 25 Novembre 2015, Di mammenellarete
Quella volta me ne diede talmente tante  che dovetti correre in ospedale. Ero una maschera di sangue: perforazione del timpano, ematomi vari, contusioni. Prognosi: 60 giorni. Non sporsi denuncia, lui è il padre dei miei tre figli
...continua