Neonato 5 mesi

Il ritorno al lavoro e quindi la scelta della babysitter o dell'asilo, l'oggetto transizionale, come intrattenere il bimbo quando è sveglio: tutto quello che bisogna sapere su un bambino di 5 mesi di vita. Dal punto di vista delle mamme.

La mia piccola guerriera mi ha regalato la felicità La mia piccola guerriera mi ha regalato la felicità
il 26 Aprile 2016, Di mammenellarete
 
"Aspettiamo un bambino?!!!?" Una novità inaspettata ma al senso di confusione, si unisce subito la gioia e la tenerezza per il bebè in arrivo. Segue una gravidanza a corrente alternata, un po' difficile e poi facile e poi ancora difficile. Un ritardo nella crescita del feto e poi il parto indotto. E finalmente arriva lei: la piccola guerriera di 2200 kg che con i suoi occhioni neri trafigge subito il cuore di mamma e papà. Una mamma racconta la sua storia emozionante ...
 
...continua
Baby sitter per l’estate in città Baby sitter per l’estate in città
il 10 Giugno 2011, Di mammenellarete
La scuola è ufficialmente finita e da lunedì chi si occuperà dei bambini? Alcuni consigli per la scelta della persona che si prenderà cura dei nostri figli nel periodo estivo.
L'estate è per i bambini il momento migliore dell'anno, ma a volte per i genitori che lavorano diventa il periodo più difficile. I bimbi rimangono a casa, hanno molto più tempo libero e hanno bisogno di attenzioni e del giusto divertimenti che si sono meritati dopo un anno di scuola, per questa ragione diventa fondamentale scegliere la giusta baby sitter.
...continua
La cura della pelle del neonato in estate La cura della pelle del neonato in estate
il 31 Maggio 2011, Di mammenellarete
La pelle dei neonati è troppo delicata per essere esposta al sole, per questo bisogna evitare assolutamente l'esposizione diretta ai raggi solari, e comunque proteggerla sempre con creme adatte anche durante le passeggiate estive o sotto l'ombrellone.
Ecco per voi otto consigli della Skin Cancer Foundation per proteggere i neonati e in generale i bambini dal sole.
...continua
La dermatite da pannolino La dermatite da pannolino
il 12 Marzo 2009, Di mammenellarete
Quando il bambino piange la mamma non riesce a capire il motivo del suo pianto. Può piangere perché ha fame, perché ha le colichette, oppure perché ha problemi di stitichezza.
Il piccolo piange perché ha un fastidio che non riesce a comunicare alla mamma. Uno dei fastidi che innervosisce il piccolo è la dermatite da pannolino.
...continua