Storia

So che mio padre da lassù proteggerà sempre mio figlio

Di mammenellarete
face-984031_960_720

06 Giugno 2017
Avevo da poco perso mio papà quando scoprii di essere incinta. All'inizio però sembrava non si fosse formato l'embrione, come era accaduto un anno prima. Poi la notte prima del controllo ho sognato mio papà che mi diceva di stare tranquilla e che andava tutto bene. 

Facebook Twitter Google Plus More

Era il febbraio del 2013 quando a mio padre fu diagnosticato un tumore allo stomaco già sanguinante. A metà febbraio gli fu asportato tutto lo stomaco ma dalla biopsia risultò maligno e molto avanzato, lui non lo sapeva, ma era molto grave.

 

Il 5 marzo tornò a casa ma dopo pochi giorni lo ricoverarono ancora; ormai le metastasi avevano raggiunto il cervello, non parlava più ti fissava come se fosse incantato le ultime parole che mia mamma gli disse furono dai Domenico che arriva la bambina... lui voleva una nipotina femmina.

Il giorno dopo è entrato in coma e il 26 marzo giorno del suo compleanno è morto.

Il 4 maggio ho scoperto di essere incinta.  

All'inizio sembrava non si fosse formato l'embrione, come mi era successo un anno prima. Ma poi la notte prima del controllo ho sognato mio papà che mi diceva di stare tranquilla e che andava tutto bene. 

Leggi anche: L'angelo custode di mia figlia? Il mio papà

E così fu.

La mattina la ginecologa mi ha fatto un'ecografia e per la prima volta ho visto il 

 il mio fagiolino.

E così il 24 dicembre 2013 è nato Lorenzo Domenico con gli occhi azzurri uguali a quello di suo nonno che so che lo guarderà sempre.

E ora stiamo cercando un fratellino o sorellina.

 

Storia di una mamma editata dalla redazione

 

 

Hai anche tu una storia da raccontare? Scrivi a redazione@nostrofiglio.it 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE ULTIME STORIE