il bimbo cresce

Swaddle, avvolgere

Di mammenellarete
mussoline_400

10 Novembre 2010
Una pratica antica per ricreare la sensazione familiare dell'utero materno, confortevole, rilassante e rassicurante. L’abitudine di fasciare il neonato è vecchia tanto quanto l’uomo. L’evidenza più remota di questa pratica risale al 4000 a.c. all’epoca della migrazione delle popolazioni dell’Asia centrale. Gli antichi greci e romani usavano fasciare i loro neonati e ci sono anche riferimenti biblici a proposito di tale pratica.
Madri di tutto il mondo, da generazioni, sanno che i neonati si calmano quando vengono avvolti in un panno e mentre questo fatto è stato evidente a migliaia di mamme in tutto il mondo, al giorno d’oggi ci dobbiamo affidare alla scienza per farci dire che fasciare il il bambino è una delle pratiche più gentili ed efficaci sia per le mamme che per i loro bambini.

Facebook Twitter Google Plus More

---

Ti potrebbero interessare anche...

Nel 2002, nel Giornale Medico di Pediatria, venne pubblicato un articolo nel quale si spiegava perché i bambini che vengono fasciati dormano meglio dal momento che non vengono svegliati durante la notte da movimenti spontanei (chiamati movimenti di riflesso). Nello stesso anno, il Giornale di Fisiologia Applicata riportò che i neonati che dormono fasciati rimangono in una fase REM (che rappresenta il sonno più ristoratore e profondo) più a lungo di quelli che non vengono fasciati. Evidenze sempre più numerose stanno dimostrando che ogni anno la pratica della fasciatura può indirettamente prevenire la sindrome di morte improvvisa del lattante.

Sia per il neonato che per la mamma la fasciatura ricrea la sensazione familiare dell’utero materno, confortevole e rassicurante. L’uso di un materiale naturale come la mussolina di cotone ne acquisisce le caratteristiche.

Originaria del Bangladesh del Medio Evo, la mussolina è un materiale tessuto finemente che permette la respirazione della pelle. Nonostante sia molto delicato è un tessuto duraturo, versatile, ideale per la fasciatura del neonato, il quale può essere avvolto senza sentirsi costretto. Essendo così leggera la mussolina di cotone permette all’aria di circolare attorno al corpo del neonato mantenendo una sensazione di comodità e calore senza la preoccupazione che il bimbo possa surriscaldarsi. La mussolina di cotone è un tessuto resistente a ripetuti lavaggi e con l’uso diventa anche più morbida.

Naturalmente, l’evidenza scientifica non può sostituirsi all’esperienza di milioni di mamme nel mondo attraverso innumerevoli generazioni. L’avvolgere il neonato nella fibra di mussolina è il gesto più amorevole e delicato che una mamma possa compiere per il suo piccolo.

howtobaby

Vediamo come avvolgere il tuo bambino

  1. Stendete la mussolina sul tavolo in maniera romboidale. Piegate il lembo superiore per poter formare un triangolo. Appoggiate il neonato al centro della parte piegata con la testa proprio sopra la piegatura. Assicuratevi che le spalle del vostro bambino siano al di sotto della piegatura.
  2. Piegate delicatamente il braccio del vostro bambino e mettetelo a contatto col corpo. Con il lembo sinistro della mussolina avvolgete il braccio e fatelo passare sopra il petto. Assicuratevi che il braccio sia ben posizionato sotto il tessuto. Fermare il lembo sotto il corpo del neonato.
  3. Piegate il lembo inferiore della mussolina facendo in modo di coprire i piedi del vostro bambino.
  4. In ultimo, posizionate il braccio sinistro leggermente piegato e appoggiato al suo corpo. Col lembo destro avvolgetelo. Fermate il lembo sotto il corpo del bambino per mantenere una presa sicura.

La mussolina ha sempre protetto sia dal freddo che dal caldo fasciando neonati di ogni continente in ogni epoca. Ha coperto le spalle dei savi e degli anziani in qualsiasi parte del globo. È un tessuto che ci unisce attraverso tempo, luoghi e culture.

La mussolina è il tessuto più puro, più delicato e, a parere nostro, il più perfetto che possa esistere per fasciare i nostri neonati. Tradizionalmente usate per avvolgere il neonato, grazie alle grande dimensioni, posso essere usate anche sopra la spalla al momento del ruttino, per proteggere il bimbo dal sole appoggiandole sopra il tettino del passeggino, come copertine, per proteggere il tavolo e per tutti gli altri usi che ritieni siano adatti al tuo bambino.

In Italia è possibile trovare una selezione di Mussoline insieme ad altri prodotti eco-friendly per bimbo e mamma, per la persona e per la casa su NaturaBioAllegra. E’ un negozio on line gestito da due EcoGenitori che tramite appuntamenti dedicati e workshop si mettono al servizio delle mamme e delle future mamme offrendo assistenza e consulenza sui pannolini lavabili e sullo spannolinamento precoce.

LE ULTIME STORIE

Codice Sconto

Codice Sconto