Pandora, un’amica per la mamma Pandora, un’amica per la mamma
il 14 Gennaio 2008, Di mammenellarete
Elisabetta Orsi 52 anni,un marito, due figli, 4 gatti, 1 cane. Quindici anni di lavoro in banca mi hanno massacrato e alla fine ho deciso di andarmene per incompatibilità di carattere.
...continua
Storia di pancia Storia di pancia
il 09 Gennaio 2008, Di mammenellarete
"Ciao, sono Matilde.Io e Luca abbiamo pensato di ricordare questo momento speciale della gravidanza facendo un foto-diario mensile della pancia che cresce. aspettiamo un maschietto ed abbiamo deciso che si chiamerà Diego, figlio amato e voluto il quale completa la nostra unione d'amore".
...continua
Sono nata per essere una mamma Sono nata per essere una mamma
il 07 Gennaio 2008, Di mammenellarete
Come molte altre donne, sin da piccola ho immaginato di avere un figlio: mi mettevo davanti allo specchio, inarcavo la schiena, simulavo il pancione, pensavo a cosa sarebbe stato il futuro. Ho scritto a mia figlia milioni di lettere, ancora prima di sapere che sarebbe nata. Raccoglievo rose ritagliate dai giornali, attaccandole su quadernoni pieni di speranze, di propositi, di promesse. Non sono stata una figlia felice. E, a differenza di molte altre donne, molte volte ho desiderato di non essere come mia madre (e mio padre) e questo mi ha fatta diventare una donna a metà: sapevo chi non volevo essere, ma non sapevo cosa avrei voluto diventare. Come figlia ho fallito. Non sono mai stata la figlia che i miei genitori avrebbero desiderato: non ho mai provato piacere per le vite "apparenti", per le famiglie del Mulino Bianco, per quella felicità sterilizzata delle apparenze, che si manifestava sfilando alla messa di Natale, mentre si nascondeva a noi stessi ciasun errore, fantasma o dispiacere.
...continua
Essere o non essere Essere o non essere
il 04 Gennaio 2008, Di mammenellarete
Di: NonMamma nella rete
Non sono mamma ma anch'io sono caduta nella rete delle mamme. Sarà l'inconscio, anche se con tutti i tartassamenti di mia madre, tanto inconscio purtoppo non è. Oppure è la fatidica questione biologica. Me lo avevano detto, ad un certo punto cominci a sentirti mamma! Beh! proprio Mamma non so, certo è che ci comincio a pensare, mi domando come sarà quando sarò mamma anch'io per la prima volta, addirittura una volta ho fatto le prove con i cuscini, ma quando non si sa nulla nemmeno l'immaginazione non ce la fa a colmare tutte le domande e allora capita sempre più spesso che a fine giornata, faccio un giro in Mamme nella rete e ascolto sbalordita i racconti delle mamme. Le storie sono le più diverse e la maternità sembra essere per qualcuno la cosa più naturale del mondo per altri il viaggio in un altro mondo. Io per ora mi godo lo spettacolo.
...continua
Mamme: uno per tutti, tutte per uno!! Mamme: uno per tutti, tutte per uno!!
il 04 Gennaio 2008, Di mammenellarete
Iniziamo con piccole segnalazioni di vario genere di iniziative per mamme, da integrare a vostro piacimento, da parte di voi mamme che ne sapete molto di più di noi.
...continua
Mamme domani Mamme domani
il 03 Gennaio 2008, Di mammenellarete
da Eva Forte presidente Associazione Mamme Domani Onlus
Mamme Domani è un’associazione ONLUS che si occupa della maternità a 360°. Questa avventura è cominciata nel 2005 quando insieme a un gruppo di aspiranti e future mamme (eravamo 12 ragazze, conosciute on-line) ho deciso di mettere su un portale dove raccogliere tutte le informazioni possibili sulla fertilità, la gravidanza e la puericultura il tutto intorno a un forum dove poter chiacchierare e scambiarci consigli. Giorno dopo giorno la nostra community è aumentata e ci siamo arricchiti di esperti e di tantissime esperienze condivise.
...continua
La conciliazione dalla teoria alla pratica La conciliazione dalla teoria alla pratica
il 03 Gennaio 2008, Di mammenellarete
da Francesca (mamma nella rete)
La mia bimba ha 18 mesi.
Prima di fare la mamma ho fatto la studiosa-ricercatrice super impegnata, lavoravo senza orari, sacrificavo serate e domeniche e a volte mi dicevo che un figlio sarebbe stata l'occasione per cambiare vita. Ho studiato tanto anche il tema della conciliazione, ho letto e sentito dalle testimonianze delle donne e dall'evidenza dei dati quanto era faticoso conciliare lavoro, figli, casa, mariti e riflettevo su quanto questo fosse ingiusto. Per le madri, per i figli e anche per i mariti, spesso schiacciati da un lavoro che non lascia intravedere altro.
...continua
Mamma Natale sotto l’albero. Mamma Natale sotto l’albero.
il 28 Dicembre 2007, Di mammenellarete
I luoghi comuni si sprecano parlando del Natale. Più interessanti sono, forse, le cronache tragicomiche di queste giornate, tra parenti che non si vedono mai e tensioni familiari; piccoli conflitti da sempre esistenti che però cerchiamo di zuccherare, presi dall'atmosfera natalizia. Ma non sempre si riesce ad edulcorare. Cronache tragicomiche bellissime e piene di racconti mammeschi e bambineschi come quelle che potete leggere sui blog delle nostre mamme (mamma in corriera, Gaia rubino, l'unico punto saldo, Annachiara...).
...continua