25 favolosi BOUQUET matrimoniali inviati dalle mamme 25 favolosi BOUQUET matrimoniali inviati dalle mamme
il 22 Luglio 2016, di mammenellarete
Abbiamo chiesto alle mamme della community on line di inviarci le foto dei loro bouquet matrimoniali. E ci sono arrivate splendide immagini di fiori bellissimi. 
...continua
Non voglio allattare mio figlio Non voglio allattare mio figlio
il 22 Luglio 2016, di mammenellarete
Sono in dolce attesa e tutto va bene. Ma sto pensando di non allattare. Sembrerà superficiale ed egoistico, forse una forma di debolezza, ma so che se il mio seno dovesse cambiare troppo, ne risentirebbe, oltre alla mia capacità di accettarmi, anche il rapporto con il mio compagno, la nostra intesa e complicità sessuale. ​Voglio fare una scelta che sia giusta per me e per il bambino, svincolata da qualsiasi ragionamento stereotipato che mette la salute del piccolo in stretta relazione con l'allattamento materno.
...continua
Quattro figli e una vita splendida. Vorrei tanto anche un quinto... Quattro figli e una vita splendida. Vorrei tanto anche un quinto...
il 21 Luglio 2016, di mammenellarete
Ho un marito splendido e quattro figli. Ma io sogno ogni giorno di poter essere ancora mamma, una quinta volta. Mi piace essere moglie e mamma. Amo queste giornate piene di vita e di amore, di voci in festa. Non dico che sia semplice, ma dico che è bellissimo. Anche perché è esattamente la vita che desideravo.
...continua
Mio marito è depresso: ogni giorno lotto io per entrambi Mio marito è depresso: ogni giorno lotto io per entrambi
il 20 Luglio 2016, di mammenellarete
Mio marito, dopo la nascita di nostro figlio, cadde in depressione post- partum. Era sempre molto nervoso, aveva crisi isteriche e attacchi di panico. Viveva il forte panico di non poter gestire più il bambino e me. Tutt'ora lotto ogni giorno in modo da far capire a mio figlio che il papà c'è, ma che deve superare un momento triste. Sono io a portare, per quanto posso, la famiglia avanti e se non riesco c'è mio padre che mi aiuta su tutto.
...continua
La storia della mia Papera Guerriera e della sua rinascita dopo il tumore La storia della mia Papera Guerriera e della sua rinascita dopo il tumore
il 20 Luglio 2016, di mammenellarete
La normalità è bella, e il rischio è quello di abituarsi in fretta. Ma noi siamo fatti così… continuiamo a guardarci le spalle, di tanto in tanto. A cercare di lanciare tranelli alla Jella, giusto per non perdere l'abitudine, che lei continua a tendercene parecchi. Abbiamo lottato insieme contro il tumore della nostra piccola Papera Guerriera, Isotta. Quante cose. Quanti imprevisti. Quante sorprese. Quanta vita. Eppure siamo noi. Una famiglia tra tante. Come tante.
...continua
Gravidanza con degenerazione molare completa. Il mio Elia sta bene! Gravidanza con degenerazione molare completa. Il mio Elia sta bene!
il 14 Luglio 2016, di mammenellarete
La mia è stata una gravidanza molto difficile. Infatti, mi era stata diagnosticata già dall'inizio una degenerazione molare completa. Ma io avevo deciso di andare avanti lo stesso. Da pochissimo ho partorito con taglio cesareo. Subito la nascita del piccolo Elia i medici si sono concentrati sull'esportazione della placenta tumorale. Io ho chiuso gli occhi e ho pregato, quando ad un certo punto mi hanno detto: ''L'utero non è stato attaccato dalla mola, è intatto. Quindi potrà avere altri figli". Sono una mamma felice.
...continua
Translucenza nucale e rischio di gravi malformazione per la mia piccola Vittoria Translucenza nucale e rischio di gravi malformazione per la mia piccola Vittoria
il 13 Luglio 2016, di mammenellarete
L'anno scorso scoprii di aspettare la mia secondogenita ed ero felicissima. Durante l'ecografia tra l'undicesima e la dodicesima settimana, mentre la ginecologa misurava la NT, capii subito che c'era qualcosa che non andava dall'espressione sul suo viso. Mi parlò di gravi malformazioni, della possibilità di non sopravvivenza alla nascita, di eventuale aborto. Dopo una serie di difficoltà superate, oggi orgogliosamente stringo tra le mie braccia una meravigliosa bimba di 4 mesi, Vittoria Angela. Angela come la nonna che la protegge da lassù. Abbiate sempre fede.
...continua
Torte di pannolini: 25 foto e idee CREATIVE da realizzare Torte di pannolini: 25 foto e idee CREATIVE da realizzare
il 13 Luglio 2016, di mammenellarete
Torte di pannolini? E non solo. Anche trenini, bouquet, caramelle. Abbiamo chiesto alle mamme della community on line di Nostrofiglio.it di inviarci le torte di pannolini che hanno fatto o ricevuto. Ne sono arrivate tantissime! Ne abbiamo scelte 25 divertenti e colorate. 
...continua
La mia bimba era podalica: ho affrontato un parto cesareo La mia bimba era podalica: ho affrontato un parto cesareo
il 07 Luglio 2016, di mammenellarete
La storia del mio parto è po' lunga. Il mio è stato un cesareo e la mia esperienza è stata positiva. La mia bimba era in posizione podalica e quindi i medici hanno optato per un taglio cesareo a 39 settimane più 2 giorni. Dopo la nascita di mia figlia ho capito che non sarei stata mai più la stessa, ovviamente in senso positivo.
...continua
Mia figlia protegge la famiglia dall'alto. E io sono di nuovo incinta Mia figlia protegge la famiglia dall'alto. E io sono di nuovo incinta
il 07 Luglio 2016, di mammenellarete
Il 20 agosto 2009 diedi alla luce due splendidi gemellini: un maschietto e una femminuccia. Ero felice e mi sembrava di toccare il cielo con un dito. Mi misero il maschietto tra le braccia, ma non mi diedero notizie della femminuccia. Mi dissero che il cuore della mia principessa aveva cessato di battere. Il mondo mi cadde addosso. Sono andata avanti con tanta difficoltà e con la fede. Ora sono in attesa di quattro settimane  e ho il mio angelo in cielo che protegge la famiglia dall'alto.
...continua
Ho perso le mie gemelle a 21 settimane Ho perso le mie gemelle a 21 settimane
il 07 Luglio 2016, di mammenellarete
Non riuscivamo ad avere un bimbo. Dopo tante difficoltà, ci rivolgemmo a un centro dove praticavano la Fivet. Rimasi incinta di due gemelle,
...continua
Fivet e coppia, la forza di ricominciare. Insieme Fivet e coppia, la forza di ricominciare. Insieme
il 30 Giugno 2016, di mammenellarete
Non riuscivo a rimanere incinta. Dopo un lungo percorso affrontato con mio marito tra medici e cliniche, scoprii di aspettare una bimba. La piccola nacque prematura dopo un difficile parto cesareo. Non mancarono altri problemi con mio marito subito dopo il parto. Per fortuna ora siamo una coppia felice e siamo genitori di due splendide bambine.
...continua
La mia gravidanza con degenerazione molare completa La mia gravidanza con degenerazione molare completa
il 29 Giugno 2016, di mammenellarete
Dopo aver scoperto che ero incinta, i medici mi diagnosticarono una mola vescicolare. Decisi di portare avanti lo stesso la gravidanza, nonostante le incredibili difficoltà e i rischi di aborto. Mi consigliarono di andare a Milano. Qui per fortuna ho riscontrato tanta professionalità, disponibilità e umanità da parte di medici, della caposala, delle ostetriche. Siamo riusciti a portare avanti la gravidanza: ora sono alla trentacinquesima settimana e il parto cesareo avverrà tra qualche giorno. Io ho fiducia e so che ne è valsa la pena.
...continua
Mio fratello gemello scomparso mi ha fatto un dono: mio figlio Simone Mio fratello gemello scomparso mi ha fatto un dono: mio figlio Simone
il 29 Giugno 2016, di mammenellarete
Nel 1988 con taglio cesareo venimmo alla luce io e mio fratello Simone. Dopo soli quattro giorni il mio gemello morì. Erano preparati a questo, ma fu ugualmente una tragedia. Io crebbi felice e piena di amore, ma mi mancava qualcosa. Crebbi e quando finalmente rimasi incinta dissi a mio marito che mi sarebbe piaciuto molto chiamarlo Simone se fosse stato un maschietto. Mio marito fu d'accordo. Così il 17 Aprile 2012 è nato il mio Simone. E' stato un dono del mio fratello gemello scomparso.
...continua
Sono incinta, ma sono triste e lontana dalla mia famiglia Sono incinta, ma sono triste e lontana dalla mia famiglia
il 24 Giugno 2016, di mammenellarete
Da quando ho scoperto di aspettare il secondo figlio, mi sento imprigionata in una vita che non avrei pensato mai che sarebbe stata la mia, in una città che non é mia, senza più un lavoro, sempre chiusa in casa, senza un'amica con cui prendere un caffè, i miei genitori lontani e circondata da gente tanto diversa da me. 
...continua
Mio figlio, completamente sordo alla nascita, oggi è un "sordo che ci sente" impianto-cocleare
il 23 Giugno 2016, di mammenellarete
Poco dopo la sua nascita, mi accorsi che mio figlio era completamente sordo. Io e mio marito facemmo in modo che fosse operato. Furono momenti difficili. Oggi, dopo otto anni, l'impianto lo aiuta a sentire e a definirsi lui stesso un sordo che ci sente, sua sorella è probabilmente la più grande e brava logopedista che lui potrebbe avere, noi siamo qui a ritenerci veramente felici e fortunati ad avere lui insieme a sua sorella, così, proprio così, tra mille difficoltà e problemi, ma con infinita gioia e carica. La disabilità c'è, ma qualche volta la si può anche prendere in giro!
...continua
Quando è il momento di togliere il pannolino: dieci consigli delle mamme Quando è il momento di togliere il pannolino: dieci consigli delle mamme
il 22 Giugno 2016, di mammenellarete
Qual è il momento adatto per togliere il pannolino? C'è chi ha iniziato con libri e giochi mesi prima, chi ha ascoltato la figlia che non lo voleva più, chi è passato per un po' di incidenti di percorso ma ce l'ha fatta. Abbiamo chiesto alla mamme della community on line di Nostrofiglio.it i loro pareri sull'età giusta per togliere il pannolino e abituare i bimbi a utilizzare il vasino.
...continua
I Supereroi possono anche essere diseducativi? La riflessione di una mamma I Supereroi possono anche essere diseducativi? La riflessione di una mamma
il 22 Giugno 2016, di mammenellarete
Credo sia arrivato il momento di dire la mia a voce alta e di chiedere agli altri genitori di fare una riflessione: siamo sicuri che faccia bene vedere ai nostri bimbi piccoli i cartoni animati o i film dei supereroi? Parlo di Spiderman, Batman, Superman, Avengers, ecc.  I bimbi, credendo di essere Spiderman, possono farsi realmente male. Si riempiono di pugni pensando di essere Hulk o Batman. Così, senza un vero motivo.
...continua
Craniostenosi: nessuno medico mi ascoltava ma io ho seguito il mio istinto Craniostenosi: nessuno medico mi ascoltava ma io ho seguito il mio istinto
il 20 Giugno 2016, di mammenellarete
Purtroppo esiste il pericolo che la craniosteniosi crei veri problemi al cervello. Il mio bimbo è stato sempre bellissimo sin dai primi secondi di vita. La sua piccola deformazione non si vedeva nei primi momenti di vita, perché il bimbo aveva la scafocefalia e si era saldato l'osso sagittale. Ma la fontanella era ancora aperta. Nessuno voleva ascoltarmi all'inizio. Per fortuna sono riuscita a individuare un professore bravissimo, esperto in craniostenosi. Grazie a lui, ora mio figlio sta bene.
...continua
"L'agenda di mamma Bea": un blog su come aumentare l'allegria e il divertimento nelle famiglie L'agenda di mamma Bea: un blog su come aumentare l'allegria e il divertimento nelle famiglie
il 20 Giugno 2016, di mammenellarete
L'idea di creare un blog di questo tipo è nata grazie a mio figlio, Ettore, al quale ho sempre cercato di proporre attività che lo facessero divertire e dalle quali potesse imparare qualcosa. Infatti, il gioco, le attività creative, la lettura sono tutte cose che divertono i bambini, creano un'atmosfera allegra tra bambino e genitore ma che, soprattutto, insegnano qualcosa di nuovo al piccolo. Ecco la storia del blog "L'agenda di mamma Bea".
...continua
Sindrome di Marcus Gunn: "Mia figlia ha un occhietto più chiuso dell'altro. Ogni giorno le dico che è bella così" Sindrome di Marcus Gunn: Mia figlia ha un occhietto più chiuso dell'altro. Ogni giorno le dico che è bella così
il 16 Giugno 2016, di mammenellarete
A pochi mesi dalla nascita di mia figlia, il pediatra mi consigliò di portarla da un oculista, che diagnosticò la "Sindrome di Marcus Gunn", ossia un difetto di un nervo piccolissimo che collega la mascella all'occhio. Il dottore mi disse subito che questa disfunzione non era operabile. Ad oggi, lei non è consapevole di questo piccolissimo problema all'occhio. Ma a scuola già due bambini l'hanno infastidita per il suo occhio leggermente più chiuso. La mia paura è proprio questa. Io le ripeto tutti i giorni che lei è bella così, che tutto quello che ha sono caratteristiche che la rendono unica e particolare.
...continua
Ramadan e tradizioni: la mia esperienza di vita in Tunisia prima della maternità Ramadan e tradizioni: la mia esperienza di vita in Tunisia prima della maternità
il 16 Giugno 2016, di mammenellarete
Ho vissuto in Tunisia gli ultimi 5 anni per lavoro. Ho conosciuto la realtà degli italiani là residenti per lavoro e di quelli nati e cresciuti lì da generazioni. Sono tornata in Italia da un paio di anni per via della maternità, ma mi manca moltissimo la Tunisia. Il calore della gente, l'odore delle spezie, i datteri, i tatuaggi all'henné, i vicoli intricati della Medina, le caotiche strade della capitale, le palme e il mare cristallino, i cammelli... Vorrei di cuore trasmettere queste magiche sensazioni a mio figlio. La Tunisia: un luogo così simile e così diverso dall'Italia. Un posto dove le persone spesso hanno poco, ma te lo donano col cuore.
...continua
Mamma a 22 anni: "Tutto è andato meravigliosamente bene" Mamma a 22 anni: Tutto è andato meravigliosamente bene
il 09 Giugno 2016, di mammenellarete
Rimasi incinta a 22 anni. Era meno di un anno che ero fidanzata e quel pomeriggio di dicembre scivolò il preservativo. Decidemmo di tenere la bimba, senza pensarci troppo. Eravamo felici insieme, nonostante fossimo molto giovani.A luglio finalmente andammo ad abitare insieme, a settembre nacque la nostra bimba. Noi abbiamo voluto rischiare e ce l'abbiamo fatta senza dover rinunciare a nulla.
...continua
Figlio mio, ti racconto il giorno in cui sei nato Figlio mio, ti racconto il giorno in cui sei nato
il 08 Giugno 2016, di mammenellarete
Perché non si era creata quella magica sensazione unica che ricordavo di aver provato con tua sorella dopo 17 ore di dolore. Perché? Eri stato strappato via da me... ci avevano diviso. A volte piango nel ricordare la dura e brutta esperienza di quando ti ho partorito e la paura di non amarti quanto amo la tua sorellina è sempre lì. Ma poi tu mi guardi, mi cerchi e il mio cuore torna a riempirsi di TE.​
...continua
"Noi mamme, per i nostri figli, diventiamo leonesse" autismo
il 06 Giugno 2016, di mammenellarete
Buongiorno! Sono mamma felice di una bimba di 6 anni e un bimbo di 4.
Non scrivo per chiedere consigli, ma per raccontare la mia storia. Il mio piccolo soffre di disturbo dello spettro autistico. Il nostro cammino è iniziato 2 anni fa, da quello che sembrava un semplice ritardo del linguaggio.
Inutile dire che la diagnosi è stata come un fulmine a ciel sereno...
Dopo i primi giorni di pianto, ho
...continua
Papà a 21 anni di un bimbo prematuro nato di cinque mesi Papà Fabio insieme al suo piccolo
il 06 Giugno 2016, di mammenellarete
Diventai papà a 21 anni di un bimbo che pesava soltanto 600 grammi. Era uno scricciolo, nato di cinque mesi. Mio figlio dovette restare per cinque mesi in terapia intensiva e nessuno sapeva se ce l'avrebbe fatta. Oggi per fortuna è uno splendido bambino di cinque anni. A volte ci svegliamo durante la notte e ci facciamo i panini con la nutella. Ma non ditelo alla mamma. :-)
...continua
Il mio ex è un violento: ora dice di essere cambiato. Devo credergli? Mamma sola
il 04 Giugno 2016, di mammenellarete
Ho vissuto una storia d'amore e di sofferenza durata due anni. Io e lui abbiamo avuto un figlio insieme. Purtroppo, dopo solo quattro mesi dalla nascita del piccolo, ho deciso di rompere con il mio compagno: ogni scusa era buona per litigare, mi riempiva di offese e di insulti pesanti. Non si alzava per andare al lavoro e ha un sacco di debiti. Mi mise anche le mani addosso. Ora lui mi dice di essere cambiato, ma io non so bene come comportarmi. Mi sento in colpa, perché abitiamo a 400 km di distanza e non può vedere suo figlio... ma ho tanta paura. Sarà davvero cambiato?
...continua
"Non abbattersi mai" Questo è il motto e così oggi ho una meravigliosa famiglia Mamma e figlia
il 03 Giugno 2016, di mammenellarete
A una festa di compleanno rimasi vittima di un incidente da fuochi di artificio, rischiando l'amputazione del piede sinistro. Fortunatamente non fu necessario e grazie anche al mio ottimismo, dopo qualche mese tornai a una vita normale. Cinque anni dopo incontrai mio marito e con lui ho una meravigliosa famiglia
...continua
Sentirsi mamma a metà perché non si può allattare Allattamento
il 02 Giugno 2016, di Lucia Carluccio
Eleonora non vuole dire il nome della sua malattia perché se ne vergogna. A causa di quella malattia non può allattare Tommaso, il suo bambino e si porta la sensazione di essere mamma a metà, mamma inadeguata. Finché una notte fa un sogno ...
...continua
Dopo la separazione, ho ritrovato la felicità famiglia allargata
il 01 Giugno 2016, di mammenellarete
Vissi per anni con il padre di mio figlio, che mi tradiva e che io puntualmente perdonavo. Finché mi tradì con la migliore amica. Per me fu un trauma. Iniziai a confidarmi con il marito di lei e, inaspettatamente, ci innamorammo. Ora, dopo tanta confusione, ho finalmente raggiunto un equilibrio e sono felice con la mia "strampalata famiglia"!
...continua
Famiglie miste: 21 foto dei figli bellissimi Famiglie miste: 21 foto dei figli bellissimi
il 01 Giugno 2016, di mammenellarete
Coppie miste, figli bellissimi. Un mix culturale che arricchisce e dona in tutti i senti. C'è chi è italiana e ha il compagno del Kenya o mamme dell'Albania con compagni della Penisola. Abbiamo chiesto alle mamme di famiglie miste della community on line di nostrofiglio.it di inviarci le foto dei loro bimbi. Ecco una galleria fotografica con le loro splendide creature!
...continua
Rinascere dopo una forte depressione, si può Rinascere dopo una forte depressione, si può
il 30 Maggio 2016, di mammenellarete
Ho vissuto una forte depressione, causata dal vortice in cui sono finita dopo la morte della mia mamma. Avevo solo 13 anni quando se n'è andata. Un giorno ho avuto dei maledetti attacchi di panico e sono finita in ospedale. Ma ce l'ho fatta, grazie anche alla mia famiglia. Gli attacchi di panico non ci sono più e adesso ho imparato ad accettare che le cose vanno come devono andare. A non creare aspettative inarrivabili. Ho imparato che a volte le cose non vanno come tutti si aspettano. E che non devo essere sempre forte per tutti. Che quando ho bisogno devo chiedere aiuto. Non pensavo che proprio io sarei potuta cadere in questa brutta malattia. Eppure ne sono uscita.
 
...continua
Confessioni di una "mamma in riparazione" Confessioni di una mamma in riparazione
il 30 Maggio 2016, di mammenellarete
Ero incinta: ad un certo punto iniziarono improvvisamente le contrazioni. I dottori dovettero inserire un pessario, cioè un anello che doveva tenere chiuso il collo dell'utero fino al parto. Giunse il giorno del parto,  vidi la mia "piccola", 3.900 kg di puro amore e il mio mondo si fermò. Non ricordo più nulla. Mi dissero che persi 2 litri di sangue. Ricordo solo che aprii gli occhi per un secondo, vidi l'anestesista con in mano una sacca di sangue e pensai: "Ok, sto per morire, ma non è così male, posso riposarmi".
...continua
Incinta di 8 settimane e positiva alla toxoplasmosi Incinta di 8 settimane e positiva alla toxoplasmosi
il 24 Maggio 2016, di mammenellarete
Scoprii di essere incinta di 8 settimane e anche positiva alla toxoplasmosi. Ci sentimmo dire da tutti: "Siete una coppia giovane, meglio l'aborto perché il vostro bambino rischia un buon 2% di aver contratto l'infezione e i danni possono essere anche gravi". Ma io sentivo il cuore di mio figlio che batteva. Anzi era tutto cuore, visto che misurava circa 1,8 cm! Un cuore che urlava alla vita! 
...continua

VEDI ALTRO

Codice Sconto

TUTTI I VIDEO
iscriviti alle
newsletter
di nostrofiglio.it
Ricevi le news della settimana!
EDITORIALE
Gli ultimi articoli,
i video e le storie
GRAVIDANZA
Info utili e consigli
per le future mamme
NEONATO
Tutto sulla crescita
del bambino,
da 0 a 12 mesi
• fanno parte del network nostrofiglio.it: mammole.it
• ulteriori offerte della casa editrice •
© Mondadori Scienza S.p.A.
Sede Legale: Via Battistotti Sassi 11/A ‚A 20133 Milano
Condizioni di utilizzo | Privacy | Cookie policy | Chi siamo | Pubblicità | Crediti
P.IVA e Reg.Imprese di Milano n. 09440000157
R.E.A. di Milano n. 1292226
Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.